Trucchi per avere unghie più belle

6 luglio 2014
Proteggete le vostre mani con dei guanti quando realizzate le faccendo domestiche. Per rafforzare le vostre unghie, provate a mischiare il succo di vari spicchi d'aglio con il vostro smalto.

Vorreste avere unghie più belle e non avete il tempo per una manicure? Non vi preoccupate! Potete installare un salone di bellezza in casa vostra e sentirvi belle in pochi minuti. Gli esperti consigliano di prendersi cura delle unghie tutti i giorni in modo che non si danneggino, non si rompano o abbiano un colore antiestetico, soprattutto se fumate. Imparate qualche trucco per avere unghie più belle.

Consigli per migliorare l’aspetto delle unghie

Forse vi piacciono al naturale o con lo smalto, sempre dello stesso colore o cambiandolo a seconda dell’abbigliamento. In ogni caso, è fondamentale che vi prendiate cura delle unghie almeno a livello base, rispondendo alle loro necessità. Questi trucchi sono molto pratici da fare in casa e non avrete bisogno di andare in un centro estetico per farvi la manicure. Avrete unghie belle e sane facendo quanto di seguito.

  • Idratare: dopo esservi lavate le mani dovete applicare una crema, senza eccezioni. Ciò eviterà che la pelle si secchi e allo stesso tempo inumidirà la zona delle unghie, facendo sì che crescano più sane e forti. Inoltre, vi preparerà per i mesi freddi in cui le unghie soffrono per l’utilizzo di acqua molto calda. D’estate dovete proteggerle dal sole e dal cloro della piscina.
  • Limare: non usate mai un tagliaunghie a meno che non le abbiate troppo lunghe e vogliate lasciarle molto corte. Al contrario, utilizzate una lima per ottenere la lunghezza che più vi piace e per averle curate e rotonde. In tal modo, preverrete che si rompano o che si sfaldino.

unghie

  • Preparare: è molto importante utilizzare una base prima di applicare lo smalto. Se saltate questo passaggio, poi le unghie rimarranno secche, giallognole e senza vita. Ciò è dovuto ai componenti dello smalto che non lasciano respirare le unghie. La base si può trovare in qualsiasi negozio di prodotti di bellezza o profumeria ed è simile al lucido, ossia, trasparente. La differenza è che contiene aloe vera, calcio e vitamina E. In quanto a benefici estetici possiamo dire che facilita l’applicazione dello smalto perché lascia la superficie delle unghie molto più liscia.
  • Curare: non tagliate e non togliete la cuticola perché potrebbe fare infezione. È preferibile utilizzare oli o creme speciali per rimuoverla. Con un bastoncino di arancio o un bastoncino morbido spingetele delicatamente indietro.
  • Fare attenzione: le donne sono sempre in cerca di maschere per il viso o per i capelli, ma si dimenticano spesso delle unghie. Potete usare della vasellina per fare un massaggio circolare mentre guardate la televisione. Mettete guanti per il freddo quando dormite, dopo aver in precedenza messo una buona crema. Al mattino seguente vedrete già i risultati, cioè unghie più morbide e belle.

unghie2

Ulteriori suggerimenti per unghie belle

  • Una volta lavate le mani, asciugatele bene, specialmente le unghie, per non farle ammorbidire.
  • Limatele almeno una volta alla settimana, ottenendo così unghie più forti e resistenti alla rottura.
  • Non tagliate le cuticole superiori perché proteggono le unghie dai germi. Potete ammorbidirle con creme e spingere delicatamente in modo che non si vedano.
  • Applicate un’emulsione idratante sulle mani due volte al giorno, prestando particolare attenzione alle unghie, così che risultino più sane e belle.
  • Se sono leggermente giallognole per l’uso eccessivo di smalti o per via delle sigarette, sfregatele con l’aceto bianco.

unghie3

  • Limitate l’uso di smalti e acetone. Una volta rimosso, aspettate almeno un paio di giorni prima di applicarlo nuovamente. Esistono prodotti per rimuovere lo smalto senza acetone, una sorta di panni con olio che non danneggiano né la pelle né le unghie.
  • Se non potete dedicare del tempo alle vostre unghie lunghe, il miglior consiglio è di tenerle corte.
  • Se fate delle faccende di casa, proteggete le mani con i guanti, soprattutto se venite a contatto con prodotti chimici con il cloro.
  • Per far sì che le unghie crescano più sane e forti, assumete vitamina A, presente nella maggior parte di frutta e verdura.
  • Non mordetevi le unghie né tenetele costantemente in bocca. Se siete persone ansiose o timide, mangiate del cioccolato o masticate una gomma da masticare invece di mangiarvi le unghie. La saliva le renderà sempre morbide e a rischio rottura.
  • Non usate le unghie come se fossero degli strumenti da lavoro, né tantomeno i denti. Non sono fatte per aprire confezioni, rimuovere macchie dal pavimento, pulire le fessure, ma per proteggere le dita e sentirvi belle.
  • Per indurire le unghie potete utilizzare il succo d’aglio nello smalto. Inoltre, potete pestare qualche dente d’aglio e stenderlo come una pasta sulle unghie per qualche minuto. Un’altra alternativa è mettere a bagno le unghie in un infuso di coda cavallina per circa 20 minuti. Un lucido rafforzante che non delude mai è quello che si ottiene da 8 gocce di limone, un aglio ben tritato e 5 gocce di iodio bianco. Versatelo nello smalto trasparente e usatelo come base, lasciandolo prima macerare un giorno.
  • Se vi piace mettere lo smalto, ma non avete molto tempo per farlo asciugare, potete mettere le unghie in un recipiente con acqua e diversi cubetti di ghiaccio.
  • Per far sì che lo smalto duri più a lungo passate la mano in un recipiente con aceto bianco prima di applicarlo.

Immagini per gentile concessione di: Lisa Bentley, Courtney Rhodes, Fing’rs, Stefany, Emily Gould, Vladimir Morozov

Guarda anche