Vampate di calore: 5 rimedi naturali

· 22 giugno 2018
Per combattere le vampate di calore e diminuirne la frequenza, oltre a questi rimedi fatti in casa possiamo sfruttare i benefici dell'attività fisica e delle terapie di rilassamento, come lo yoga e il tai chi.

Per vampate di calore si intende una sensazione di calore corporeo che può essere accompagnata da sudorazione abbondante, arrossamento cutaneo e palpitazioni.

Sono la conseguenza dei cambiamenti ormonali a cui la donna va incontro durante la menopausa, ma anche da fattori climatici e malattie.

In genere compaiono senza preavviso e possono durare da alcuni secondi ad alcuni minuti. Rappresentano spesso un problema, perché interrompono il riposo.

Possono essere sporadiche o cicliche, in ogni caso esistono alcuni rimedi naturali con cui ridurle in modo che non influiscano negativamente sulla propria qualità di vita.

In questo articolo condividiamo 5 interessanti rimedi da preparare in caso di vampate di calore. Prendete nota!

Rimedi naturali per le vampate di calore

1. Tisana ai fiori di timo

Fiore di timo

L’infiorescenza del timo è un ottimo aiuto per combattere le vampate di calore notturne. Possiede proprietà calmanti che stimolano il sonno, pertanto si evitano le fastidiose interruzioni legate al calore e alla sudorazione.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di fiori di timo secchi (5 g)
  • 1 tazza d’acqua (350 ml)

Preparazione

  • Aggiungete i fiori di timo in una tazza di acqua bollente.
  • Coprite la bevanda e lasciatela riposare per 10 minuti.

Modalità di consumo

  • Bevete una tazza di tisana prima di andare a letto.

2. Tisana di ortica e salvia

Questa combinazione di piante è appropriata per diminuire le vampate determinate da bruschi cambiamenti ormonali. Le sostanze in essa contenute regolano l’attività ormonale e riducono la tendenza a soffrire di aumenti di temperatura corporea mentre si dorme.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di ortica secca (5 g)
  • 1 cucchiaio di salvia (5 g)
  • 2 tazze d’acqua (500 ml)

Preparazione

  • Mettete le foglie nell’acqua e fatela bollire.
  • Spegnete il fuoco una volta raggiunto il punto d’ebollizione e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.
  • Una volta intiepidita, filtratela.

Modalità di consumo

  • Bevete una tazza di questa tisana di mattina e una nel tardo pomeriggio.

Nota: evitate questo rimedio se siete ipertese o soffrite di insufficienza renale.

3. Tè ai semi di erba medica e limone

Erba medica

I semi di erba medica contengono principi attivi che aiutano a ridurre gli effetti dei bassi livelli di estrogeno. Per questo motivo, possono essere utilizzati come rimedio contro le vampate.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di semi di erba medica (30 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di succo di limone (5 ml)

Preparazione

  • Aggiungete i semi di erba medica a una tazza d’acqua e fate bollire.
  • Una volta raggiunta l’ebollizione, spegnete il fuoco e lasciate riposare per 15 minuti.
  • Filtrate e aggiungete il succo di limone.

Modalità di consumo

  • Bevete una tazza di tè a metà pomeriggio o prima di cenare.

4. Tisana di damiana

La damiana è una pianta medicinale che è diventata famosa per le sue proprietà energetiche. Oltre questo, è ritenuta un rimedio efficace contro alcuni dei principali sintomi della menopausa.

La tisana di damiana riduce le vampate di calore notturne, e per questo contribuisce a migliorare la qualità del sonno.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di damiana secca (15 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Aggiungete un cucchiaio di damiana a una tazza d’acqua bollente.
  • Coprite la tisana, lasciatela raffreddare per 10 minuti e poi filtratela.

Modalità di consumo

  • Bevete una tazza di tisana ogni sera, fino a cessazione delle caldane.

Nota: questo rimedio è controindicato per persone con disturbi nervosi, malattie renali e problemi cardiovascolari. Qualora assumiate medicine, consultate un medico.

5. Tisana di camomilla, achillea e arancia amara

Camomilla

Questa miscela di piante è dotata di svariate proprietà. È adatta a placare gli effetti dei cambiamenti ormonali, ha proprietà calmanti e aiuta a regolare l’attività del sistema nervoso.

Ingredienti

  • 2 tazze d’acqua (500 ml)
  • ½ cucchiaio di camomilla (7 g)
  • 1 cucchiaino di achillea (5 g)
  • 1 cucchiaino di arancia amara (5 g)

Preparazione

  • Mettete a bollire una tazza d’acqua.
  • Una volta arrivata a ebollizione, spegnete il fuoco e aggiungete le piante.
  • Coprite la tisana, lasciatela raffreddare per 10 minuti e poi filtratela.

Modalità di consumo

  • Bevete una tazza di tisana a metà pomeriggio e ripetete prima di andare a dormire.

Mantenere uno stile di vita salutare e indossare capi freschi e puliti può essere di grande aiuto per ridurre questo problema. Scegliete il rimedio che ritenete più appropriato e sfruttatene le proprietà curative.

Guarda anche