3 virtù di Thibaut Courtois, il portiere delle parate miracolose

Quello del portiere è per molti il ruolo più spiacevole del calcio, perché gli errori costano. Ma con il talento di Courtois è possibile distinguersi anche nei momenti di massima pressione.
3 virtù di Thibaut Courtois, il portiere delle parate miracolose

Ultimo aggiornamento: 18 giugno, 2022

I migliori atleti del mondo fanno emergere tutta la loro carica nei momenti decisivi. Tuttavia, dietro il talento ci sono innumerevoli ore di duro lavoro e anche grandi virtù, come quelle che fanno di Thibaut Courtois uno dei migliori portieri al mondo.

Da bambino, Courtois sognava di fare il calciatore. Le qualità tecniche però non lo hanno accompagnato e, secondo quanto riportato dallo stesso giocatore sul suo sito ufficiale, gli avrebbero proposto di fare il portiere.

Non avevano bisogno di dirmi nient’altro.

~ Thibaut Courtois ~

Quello fu l’esordio di una carriera stellare che, grazie a caratteristiche innate e tanto lavoro, sembra aver raggiunto il suo apice.

Le virtù di Thibaut Courtois che lo pongono tra i migliori portieri al mondo

Il portiere del Real Madrid e della nazionale belga ha un grande vantaggio tra i pali: il suo corpo. È alto 2 metri e pesa circa 96 chili, caratteristiche che gli permettono di raggiungere palloni inaspettati, ma che non gli impediscono di realizzare coperture agili, come i portieri di più piccola corporatura.

Certo, un portiere di livello mondiale non potrebbe distinguersi senza un piano di allenamento studiato per fare emergere le sue potenzialità. Vediamo le principali caratteristiche di Courtois come portiere e come le potenzia attraverso gli esercizi che fa in allenamento.

Nonostante la sua altezza, Courtois è molto agile.
Nonostante la sua altezza, Courtois ha molta agilità nell’affrontare la palla.

1. Portiere di piccola area

Se osserviamo una raccolta di parate di Thibaut Courtois, noteremo che molte delle migliori parate del portiere avvengono all’interno dell’area. Sotto i tre pali, il belga è praticamente imbattibile se l’attaccante non arriva con un netto vantaggio da definire.

Ciò è stato dimostrato nella finale di Champions League contro il Liverpool. In questa partita, molte delle sue parate sono avvenute da vicino.

Tuttavia, se il tiro arriva da lontano, sa anche come rispondere e usa tutta la sua altezza per prendere la palla. Qualche anno fa, ai Mondiali del 2018 in Russia, ha bloccato un tiro da fuori area di Neymar, azione che lui stesso considera tra le migliori parate della sua carriera.

Il talento di Courtois per i contrasti è innegabile, ma dietro questa qualità c’è anche tanta formazione. Nei video condivisi dal Real Madrid sui social network, possiamo vedere come il portiere affronti costantemente i migliori attaccanti del pianeta e non sia facile segnargli un gol.

2. Agilità e destrezza, nonostante la sua altezza

Un’altra caratteristica di Courtois è la velocità. Questo si nota in particolare quando deve uscire per fare pressione su un attaccante che entra in area con la palla.

In molte di queste giocate si è visto che, tra i secondi in cui l’attaccante controlla la palla e fino a quando non prova a finire l’azione, Courtois ha già fatto due o tre passi per arrivargli quasi sopra. In questo modo sfrutta la sua stazza per coprire una parte ancora maggiore della porta.

L’allenamento dei portieri prevede molti esercizi mirati a migliorare queste abilità. Ad esempio, reagire a più colpi consecutivi in direzioni diverse, ad altezze diverse e anche con potenza variabile.

Allo stesso modo, si allenano per afferrare oggetti più piccoli, come palline da tennis, e rispondono rapidamente alle seconde giocate per calciare la palla.

3. Controllo dello spazio aereo

Certo, un portiere di livello mondiale non può trascurare il suo gioco aereo. E tanto più se è alto 2 metri, come nel caso del giocatore della nazionale belga.

Le sue caratteristiche fisiche lo aiutano molto in questo. Essendo così alto e aggiungendo la lunghezza delle sue braccia tese, quasi ogni palla che si libra intorno al “piano superiore” dell’area sarà nelle sue mani.

Per migliorare ulteriormente questa qualità, i portieri si allenano per saltare più in alto; la forza delle gambe è la chiave per arrivare a queste palle. Inoltre, ci vuole una buona coordinazione degli occhi per valutare dove atterrerà la palla. E anche forza muscolare, dal momento che i propri giocatori e quelli avversari sono spesso un ostacolo durante la partita.

Un aiuto in più e grande disciplina: altri punti di forza di Courtois

Un ulteriore punto di forza, sebbene minore, è il fatto che i genitori di Thibaut Courtois fossero giocatori di pallavolo. Pertanto, non sarebbe sorprendente che la sua capacità di prendere le palle derivi in parte dall’aver passato ore a praticare questo sport mentre accompagnava i genitori.

Thibaut ha inoltre postato alcuni video mentre gioca a basket e in cui riesce a portare la palla nel canestro con grande facilità.

Frank Vercauteren, che è stato il suo allenatore quando ha esordito al Genk in Belgio, ha detto alla stampa che il giocatore “ha avuto un allenamento perfetto, mirato e di qualità” e che già da allora spiccava la sua forza mentale. Questo gli è valso un posto in rosa già a 18 anni.

Thibaut Courtois gioca per la nazionale belga.
Il portiere del Real Madrid si distingue per la velocità di reazione e la capacità di prendere palloni difficili.

Thibaut Courtois: portiere talentuoso e vincente

Nel corso della sua carriera, Courtois ha vinto i campionati più importanti:

  • Champions League.
  • Liga spagnola.
  • Premier League.
  • Coppa del Re.

Voglio essere un’ispirazione per chi persevera e insegue i propri sogni.

~ Thibaut Courtois ~

A 30 anni sta ottenendo i migliori numeri della sua carriera, con una squadra come il Real Madrid, che è stata inarrestabile. Senza dubbio, con le sue parate e le sue performance nei momenti chiave, sta ispirando migliaia di persone.

Potrebbe interessarti ...
L’incredibile trasformazione fisica e mentale di Benzema, attaccante del Real Madrid
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
L’incredibile trasformazione fisica e mentale di Benzema, attaccante del Real Madrid

La trasformazione fisica e mentale di Benzema in marcatore e candidato al Pallone d'Oro è nell'esercizio, nella dieta e nella spiritualità.