Zucca: le migliori ricette per la cena

· 15 settembre 2018
La zucca è un buon ingrediente di base per ricette di qualsiasi portata. È nutriente e sazia la fame fino all'ora di andare a letto.

Può capitare di sentirci annoiati da quello che portiamo in tavola. La colpa non è del cibo ma piuttosto del modo in cui lo cuciniamo. Oggi vi insegniamo 3 modi gustosi per cucinare la zucca, per una cena diversa e nutriente.

I modi per variare la monotonia in cucina sono diversi, dalle mille combinazioni degli ingredienti all’uso di accessori che ci permettono di creare nuove presentazioni. Anche in cucina, lasciate libera la creatività e la fantasia e il successo sarà assicurato.

La zucca è un ortaggio che può essere impiegato in molte ricette. Con la sua consistenza versatile, il sapore dolce e il profumo delicato, è un ingrediente amato dagli chef di tutto il mondo.

È ricca di antiossidanti che combattono l’azione dei radicali liberi, di vitamina C e licopene. Il suo alto contenuto di beta-carotene, invece, aiuta a proteggere la salute degli occhi, aiuta e eliminare i grassi e a prevenire la stitichezza.

Leggete anche: Ricette a base di zucchine

1. Tagliatelle di zucca

Per realizzare questa ricetta è necessario procurarsi un accessorio speciale che permette di ridurre le verdure a forma di tagliatelle. Si tratta di uno spiralizzatore che potete trovare un po’ dappertutto, dalle bancarelle del mercato ai negozi di casalinghi.

Ingredienti

  • ½ zucca piccola (900 g)
  • ½ tazza di funghi champignon (50 g)
  • 2 spicchi d’aglio
  • pepe
  • sale
  • origano
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa eliminate la buccia e tagliate la zucca a pezzi grossi.
  2. Con lo spiralizzatore riducetela in tagliatelle.
  3. Fate saltare in padella i funghi tagliati a pezzi con un paio di spicchi d’aglio. Aggiungete infine le tagliatelle vegetali.
  4. Condite con sale, pepe e origano, mescolate per qualche istante.
  5. Potete aggiungere, se vi va, qualche cucchiaiata di parmigiano grattugiato.

2. Insalata mista

Per mantenersi leggeri ma sazi la sera, un’insalata mista è l’ideale. Questa ricetta non solo prevede la zucca come ingrediente principale crudo, ma anche come condimento. Ci auguriamo che vi piaccia.

Potrebbe interessarvi: Running e alimentazione: quali cibi evitare

Zucca tagliata a cubetti

Ingredienti

  • ½ zucca (900 g)
  • 1 avocado
  • 1 piccolo broccolo
  • ½ cipolla
  • formaggio di capra (50 g)
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • brodo vegetale
  • 2 bicchieri d’acqua (400 ml)

Preparazione

  • Lavate, sbucciate e tagliate la zucca a cubetti. Più della metà la andremo a utilizzare per preparare la crema, il restante per l’insalata.
  • Mettete a bollire due bicchieri d’acqua, un dado vegetale e un po’ più della metà dei cubetti di zucca.
  • Appena saranno teneri, ritirateli dal fuoco. Metteteli nel frullatore, insieme a un po’ di olio di oliva e frullate fino a ottenere una crema.
  • In una ciotola mettete l’avocado tagliato a cubetti, i broccoli che avrete precedentemente cotto, la zucca cruda e la cipolla tagliata sottile.
  • Mescolate bene e aggiungete il formaggio di capra.
  • Condite tutto con la crema di zucca. Buon appetito.

3. In crema

Anche questa crema è leggera e ideale per cena. È facile da preparare e, nonostante sia a basso contenuto di calorie e carboidrati, vi manterrà sazi fino all’ora di andare a letto.

Crema di zucca

Ingredienti

  • ¼ di zucca (400 g)
  • ½ bicchiere di latte (100 ml)
  • 2 cucchiai di amido di mais (30 g)
  • 1/2 porro
  •  sale
  • pepe
  • coriandolo
  • ½ bicchiere d’acqua (100 ml)

Preparazione

  1. Lavate, sbucciate e tagliate la zucca a pezzi di grandezza media.
  2. Mettetela a cuocere insieme al porro nell’acqua e latte. Salate.
  3. Una volta teneri, togliete dal fuoco.
  4. Mettete da parte il liquido di cottura in eccesso e lasciate intiepidire.
  5. Passate il composto al frullatore, aggiungete la maizena. Aggiustate di sale e pepe.
  6. Se la consistenza vi sembra troppo densa, utilizzate un po’ del liquido di cottura avanzato.
  7. Infine decorate con una spolverata di coriandolo: una crema da gustare a cena, leggera e saporita.
Guarda anche