3 semplici ingredienti per preparare un potente rimedio antivirus

9 maggio 2015

Giorno dopo giorno il nostro organismo entra in contatto con numerosi fattori e situazioni che possono causare infezioni dovute a virus, batteri o funghi. Tuttavia, il nostro corpo possiede un sistema immunitario che si occupa di combattere tutti quei microrganismi che possono causarci problemi di salute.

Ciononostante, lo stile di vita sedentario, l’alimentazione scorretta, i bruschi cambi di temperatura o una carenza di attività fisica sono alcuni dei fattori che possono indebolire il nostro sistema immunitario, il che ci rende più vulnerabili alle malattie causate da questi microrganismi.

È importante tenere in considerazione le necessità nutrizionali del sistema immunitario ed è per questo che oggi vi presentiamo la ricetta di un potente rimedio antivirus. La principale caratteristica di questo rimedio è la combinazione di tre ingredienti molto salutari e utili per donare al nostro sistema immunitario tutti i nutrienti di cui ha bisogno per mantenersi forte e in grado di lottare contro qualsiasi tipo d’infezione.

Quali sono gli ingredienti di questo rimedio antivirus?

Forse vi sarà difficile credere che questo potente rimedio antivirus sia tanto ricco di benefici e soprattutto che questi provengano da tre ingredienti molto comuni ed economici: il limone, lo zenzero e il miele d’api.

Il limone

Limone-antisettico

Il limone è conosciuto per l’alto contenuto di vitamina C, la quale, oltre a essere un antiossidante molto importante, fortifica il sistema immunitario grazie alla sua capacità di attivare i globuli bianchi. Questo ingrediente è ricco di proprietà antibiotiche e antivirali che aiutano a combattere e prevenire una grande quantità di virus e batteri dannosi per la salute e soprattutto per l’apparato respiratorio.

Lo zenzero

La radice di zenzero è diventata molto popolare grazie alle sue molteplici proprietà medicinali, tra le quali bisogna distinguere l’azione antinfiammatoria e mucolitica. Si tratta, inoltre, di un alimento ricco di antiossidanti. Questo ingrediente molto potente può essere utile per stimolare la risposta immunologica dell’organismo al fine di prevenire e combattere tutti i virus e i batteri che possono causare malattie come l’influenza, il raffreddore, il catarro, la tosse o l’asma. La sua azione mucolitica stimola la secrezione del muco, il che lo rende adatto per ridurre sintomi come la tosse o il mal di gola.

Lo zenzero è anche molto importante per le sue proprietà antibatteriche, antimicotiche, anti-tossine, antistaminiche e antinfiammatorie.

Miele d’api

Miele-come-trattamento-di-bellezza

Numerosi studi permettono di affermare che il miele è un potente antibiotico utile a eliminare virus e batteri che causano influenze e raffreddori. Questo ingrediente viene utilizzato da moltissimi secoli per curare varie malattie respiratorie e virali.

Secondo questi studi, il miele ha proprietà espettoranti, fondamentali per curare l’asma e altri problemi respiratori causati da un sistema immunitario debole.

Rimedio antivirus con limone, zenzero e miele

Ora che conoscete i benefici e le proprietà di tutti e tre gli ingredienti, potete preparare un potente rimedio antivirus che vi aiuterà a rafforzare le difese dell’organismo e a prevenire i problemi respiratori causati da allergie o infezioni virali. Vi consigliamo di avere questi tre ingredienti sempre a disposizione.

Ingredienti

  • 2 limoni grandi, con la scorza.
  • ½ radice di zenzero.
  • 200 ml di miele d’api biologico (8 cucchiai).

Preparazione

  • Prima di iniziare, lavate bene i limoni usando una soluzione di acqua e aceto per disinfettarli ed eliminare eventuali resti di pesticidi. È importante usare anche la scorza del limone poiché è proprio qui che si concentrano molti dei nutrienti, tra cui una buona dose di vitamina C.
  • Lavate bene la radice di zenzero, tagliatela a pezzetti piccoli e frullatela insieme al limone tagliato a spicchi. Aggiungete per ultimo il miele e frullate bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.
  • Quando il vostro mix sarà pronto, versatelo in un contenitore di vetro richiudibile e conservatelo in frigorifero.
  • Se conservate questo rimedio in frigorifero a lungo e notate che il miele inizia a cristallizzarsi, una buona soluzione è quella di scaldarlo a bagnomaria per non sprecarlo.

Come usare questo rimedio antivirus

Per i maggiori di 13 anni, è consigliabile consumarne un cucchiaio al giorno. La dose per i bambini, invece, è di un cucchiaino massimo al giorno. Potete scioglierlo nel tè, in acqua o in altre bevande calde.

Guarda anche