4 consigli sulla dieta del limone per perdere peso

25 febbraio 2016
Adattando la dieta del limone e non seguendola in modo troppo rigido, riuscirete a rispettarla per più tempo, poiché l'organismo non soffrirà nessun effetto collaterale e potrete trarre beneficio da tutte le sue proprietà

Di solito, quando vogliamo perdere peso, proviamo mille rimedi, una lista infinita di diete e trucchi curiosi con i quali speriamo di perdere almeno qualche grammo.

Un aspetto da tenere in considerazione è che non tutti i corpi sono uguali. Forse il vostro metabolismo è un po’ più lento e vi è quindi più difficile bruciare grassi. Nonostante ciò, con una dieta adeguata, forza di volontà e un po’ di esercizio fisico, riuscirete a raggiungere i vostri obiettivi.

Se non avete mai sentito parlare della dieta del limone, possiamo dirvi, prima di tutto, che non è consigliabile seguirla per più di 5 giorni di seguito. Si tratta di una dieta molto rigida con la quale possiamo mettere in pericolo la nostra salute.

Un modo alternativo di adottarla consiste nel rispettare 4 semplici consigli per evitare che lo sforzo sia così estremo e per non privare il nostro organismo di nessun nutriente.

Vi invitiamo a scoprirla e, se volete, a sfruttare tutti i suoi benefici, poiché la vostra salute non ne risentirà.

Un bicchiere d’acqua tiepida e limone per iniziare la giornata

La prima cosa che dovete sapere è che questo agrume, da solo, non distruggerà i grassi dell’organismo né impedirà al corpo di accumularli. Il limone rompe le molecole che compongono i grassi, per poterli eliminare più facilmente.

Quanto detto ci dimostra che:

  • Il limone è un ottimo supplemento da introdurre nella dieta per eliminare i grassi più facilmente.
  • Il limone fa la prima mossa. Dopodiché, saremo noi a dover finire il processo con una dieta povera di grassi, alimenti diuretici e un po’ di attività fisica.

Per questo motivo, il primo segreto per condurre in modo sano questa dieta è bere ogni giorno un bicchiere di acqua tiepida con limone.

Scoprite anche i grandi benefici di mangiare aglio a stomaco vuoto

  • Dovete berla a stomaco vuoto, perché è a digiuno che riceviamo meglio i principi attivi utili a depurare l’organismo e ad alcalinizzare il corpo.
  • Cercate di non usare nessun dolcificante. Se per voi il sapore del succo di limone è troppo intenso, basta spremerne la metà o poco più. Trovate la dose perfetta per voi, per trarne beneficio.

Condite i vostri piatti con il limone

petto di pollo al limone

Un altro aspetto da tenere a mente è che un organismo alcalino è più sano e più efficace al momento di bruciare e perdere grassi.

Per questo motivo, il limone è un alimento indispensabile per regolare il nostro pH e per alcalinizzare il corpo. Per questo motivo, vi consigliamo di seguire questi consigli:

  • Quando condite le vostre insalate, potete sostituire l’olio e l’aceto con un po’ di succo di limone.
  • Potete preparare dei petti di pollo con succo di limone.
  • Un esempio di una cena perfetta sarebbe carciofi all’olio d’oliva e succo di limone.

Aggiungete qualche goccia di succo di limone alle vostre bottiglie d’acqua

Per tutti diventa un po’ difficile bere molta acqua. È insipida e non è mai facile bere il litro e mezzo o i due litri d’acqua consigliati al giorno.

Scoprite i benefici di camminare 30 minuti al giorno

Un gesto tanto semplice, come aggiungere il succo di mezzo limone a una bottiglia d’acqua da un litro e mezzo, può rendere questa abitudine non solo più facile, ma anche più sana:

  • Il limone è un ingrediente disintossicante che vi permetterà di depurare l’organismo.
  • L’effetto diuretico è quasi immediato, così riuscirete a combattere la ritenzione idrica.
  • Non possiamo nemmeno dimenticare che il limone aiuta a combattere la stitichezza.
  • Un altro dato interessante è che, grazie a questo agrume, migliorerete la vostra digestione.
  • L’alto contenuto di antiossidanti di questo ingrediente aiuta il fegato a ottimizzare le sue funzioni. Inoltre, ricordate che un fegato sano è la chiave per perdere peso in modo più semplice.

Tè alla cannella e al limone per il pomeriggio

te al limone

Ingredienti

  • Il succo di ½ limone e la sua scorza
  • 1 stecca di cannella
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)

Procedimento

  • Questo tè delizioso a base di cannella e limone è perfetto per la merenda del pomeriggio. Potete berlo dalle due alle quattro volte a settimana.
  • Con questa bevanda naturale, non solo migliorerete la digestione e accelererete il metabolismo, ma otterrete anche un effetto antinfiammatorio nei giorni in cui sentite il ventre gonfio o ritenete molti liquidi.
  • Vi basta riscaldare il bicchiere d’acqua e aggiungere all’infuso la stecca di cannella, la scorza di limone e il cucchiaio di miele. Lasciatelo sul fuoco per 15 minuti e poi fate riposare per alcuni minuti.
  • Una volta versato in una tazza, aggiungete il succo di mezzo limone (in questo modo conservate i suoi oli essenziali). Vedrete come vi sentirete meglio.

Vi consigliamo di leggere anche: 8 semplici rimedi per eliminare il grasso addominale

Ultime considerazioni sulla dieta del limone

camminare

I consigli che abbiamo elencato in questo articolo vanno accompagnati da una dieta varia ed equilibrata, nella quale non manchi la giusta dose di proteine, vitamine e minerali.

Non dimenticate, inoltre, che è necessario condurre uno stile di vita attivo. Non c’è bisogno di andare in palestra tutti i giorni, ma dovete muovere il corpo per poter bruciare grassi in modo più efficace e sano.

Non bisogna adottare una “dieta restrittiva” che peggiori il proprio stato di salute. Dovete fare in modo che il limone vi aiuti a facilitare la perdita di qualche chilo ogni giorno. E sarà utile per i seguenti motivi:

  • Renderà il corpo più alcalino.
  • Migliorerà la vostra digestione.
  • Vi aiuterà a prendervi cura del vostro fegato.
  • Vi depurerà meglio dalle tossine e combatterà la ritenzione idrica.
  • Renderà le molecole di grasso più deboli, eliminandole in modo più efficace.

Iniziate da subito a seguire questi consigli!

Guarda anche