Scoprite le 4 grandi meraviglie della menopausa

11 luglio 2018
Lungi dall'essere una tappa di decadenza, la menopausa è un momento di pienezza con molteplici cambiamenti che dobbiamo imparare a sopportare affinché non ci condizionino negativamente.

La menopausa è una tappa di cambiamenti molto incisivi e significativi per una donna. In molti casi, arriva accompagnata da sintomi, come le vampate di calore, la stanchezza o la perdita dei capelli. Anche il corpo va modificandosi e, più di ogni altra cosa, si verifica un “ballo” fra le nostre emozioni che ci può mettere di fronte a grandi sfide e a molte meraviglie se sappiamo equilibrarle.

Scoprite in questo articolo quali sono le 4 grandi meraviglie della menopausa. È una nuova tappa che inizia affinché ci si apprezzi di più, ci si prenda cura di noi stesse e ci si godano l’esperienza e la saggezza acquisite negli anni. Non abbiate paura ma abbiate il coraggio di godervela!

Accettare la menopausa

La menopausa coincide con la scomparsa dei cicli di ovulazione nelle donne. Questo inevitabile momento non deve essere affrontato come un trauma o qualcosa di negativo. Ciascuna tappa della vita è speciale e dobbiamo godercela con normalità e naturalezza. Allo stesso tempo, dovremo cercare di sopportare i sintomi nel miglior modo possibile.

Avete mai pensato al fatto che nessuno può scegliere la propria età? Tutti passiamo per le diverse fasi della vita e questo non deve essere un impedimento per la nostra felicità. La maturità può essere compresa e sviluppata come sinonimo di pienezza. Impariamo a cambiare l’approccio e saremo più positive.

1. Imparare a invecchiare

La paura di invecchiare è inculcata nella nostra mentalità. Abbiamo come una necessità illusoria di voler essere giovani nonostante il passare degli anni. E questo pensiero ci provoca solo conflitto e dolore interiore. A mano a mano che vediamo i cambiamenti che il nostro corpo sperimenta con l’età, ci mettiamo in guardia e iniziamo una lotta contro la maturità.

È necessario imparare a invecchiare. A vivere nella calma, con pienezza e intensità, qualunque sia il nostro anno di nascita. Sviluppare un’ossessione per sembrare ciò che non siamo non fa altro che dipingerci con i tratti di una triste caricatura. Accettare l’arrivo della menopausa ci permetterà di trattarla con normalità.

Leggete anche: 6 anomalie del ciclo mestruale da non ignorare

Donna in menopausa che si fa vento con ventaglio

2. Un corpo di cui prendersi cura e da viziare

Quando iniziamo ad addentrarci nella fase della menopausa, arriva il momento perfetto per raddoppiare le attenzioni che dedichiamo alla nostra salute. Può essere un buon momento per prenderci cura di noi stesse, per viziarci. In questo modo, impareremo a riconoscere i segnali del cambiamento che ci invia il nostro corpo e potremo cercare dei rimedi e trattamenti naturali.

È proprio adesso che dobbiamo dedicare più tempo a noi stesse. Evitare l’interminabile lista di compiti quotidiani e prenderci cura della nostra persona.

Cosa ne dite di andare una volta a settimana a un centro benessere? Cosa ve ne pare di qualche lezione di yoga? E di qualche sessione di nuoto? Oppure preferite il ballo da sala? In definitiva, prendetevi cura del vostro corpo mentre godete di esso.

3. Il controllo delle emozioni

È ovvio che i cambiamenti ormonali fanno sì che le emozioni si moltiplichino. Tutto diventa più intenso, sia le cose positive che negative.

  • Imparate a controllare la frustrazione, i cambiamenti di programma, le emozioni distruttive, l’euforia prorompente.
  • Cercate di comprendere questo cambiamento della menopausa per non ingigantire i problemi e per godervi la vita con allegria e tranquillità.

Cercate di vedere le cose in prospettiva, dando loro il giusto valore in ciascun momento. Per esempio, non sarebbe logico avere le emozioni a fior di pelle o piangere per una torta bruciata o per una piccola discussione col partner. Mantenete la calma e abbiate pazienza con voi stesse, con tutti questi cambiamenti che non avete ancora imparato a controllare.

Donna respira all'aperto

Leggete anche: Relazione tra ormoni e peso corporeo

4. L’autostima della maturità

Le meraviglie della menopausa si basano soprattutto sull’esperienza e sul risultato di ciò che abbiamo vissuto. Tuttavia, anche il passare del tempo lascia le sue impronte sul corpo. Non sempre è facile accettare o rassegnarsi a ciò che è già successo. È necessario che approfittiate di questa tappa per rafforzare la vostra autostima.

La maturità dovrebbe arrivare di pari passo con la sicurezza in se stessi. Il corpo è importante, ma abbiamo già imparato che non è il solo a esserlo. Per questo motivo, lasciatevi trasportare e conquistate gli altri con le vostre migliori virtù, con le vostre conversazioni, con i vostri aneddoti. Tutto ciò che avete superato è un motivo sufficiente affinché la vostra autostima sia dove deve stare.

I figli sono cresciuti e, pertanto, è arrivato il momento di recuperare ciò che non vi siete concesse in passato per mancanza di tempo. Chi ha detto che in età matura non si possa completare un percorso di studi, imparare una professione o andare in quel posto che avreste sempre voluto visitare?

Guarda anche