6 cose sane da fare a digiuno

· 21 luglio 2018
Prendervi del tempo durante la mattina per coccolare corpo e mente è importantissimo affinché il resto della giornata sia pieno di energia e atteggiamenti positivi.

Fare cose sane a digiuno è molto importante per iniziare bene la giornata e condurre una vita più salutare. Anche se la vostra routine quotidiana può essere stressante e piena di impegni, adottare delle buone abitudini farà in modo di migliorare la qualità della vostra vita.

Se vi preoccupa il fatto di non aver tempo durante la giornata per fare esercizio o rilassarvi, dovete sapere che il miglior momento è la mattina. Appena svegli, il vostro corpo ha riposato a sufficienza per dare inizio ad una nuova routine. Potete trasformarla in una grande giornata. Volete sapere come?

Il metabolismo a digiuno fornisce condizioni favorevoli al vostro organismo, che può approfittarne per condurre una vita sana. Realizzare attività che potenziano la vostra energia e trasformarle in abitudini provocherà cambiamenti positivi che il vostro corpo noterà immediatamente.

1. Bere acqua

Bere uno o due bicchieri d’acqua appena svegli presenta molteplici benefici per l’organismo. L’acqua a digiuno attiva i reni, i principali incaricati di eliminare le tossine del corpo. Inoltre l’attività intestinale migliora e combatte la stitichezza.

L’idratazione beneficia anche il cervello, perché migliora il suo funzionamento permettendo che le cellule ricevano sangue ossigenato. In tal modo il cervello si mantiene in allerta.

Donna beve acqua a letto

2. Mangiare frutta

Alcune persone credono che consumare frutta appena svegli non sia positivo per l’organismo, ma in realtà lo è. Mangiare frutta è una delle cose sane da fare a digiuno perché il processo digestivo non richiede troppa energia e aiuta a depurare il corpo.  

Inoltre la frutta è composta in gran parte da acqua e, come abbiamo già detto, idratarsi è sommamente positivo. Dunque mangiare frutta è ottimo anche per questa ragione.

Se soffrite di gastrite, evitate gli agrumi come le arance o il limone in quanto, quando lo stomaco è vuoto, diventa più vulnerabile alle sostanze irritanti.

3. Ascoltare musica rilassante

Se ciò che volete è preparare la vostra mente per il resto della giornata e riempirvi di energia positiva, ascoltare musica classica o per meditare vi aiuterà. Grazie alla sua capacità rilassante, la musica è ideale affinché la mente si calmi.

Favorisce anche la normalizzazione del ritmo cardiaco e il controllo della respirazione. Questo tipo di musica è consigliata anche come terapia per persone ipertese. 

4. Fare yoga

Il potenziale energetico del corpo appena sveglio può essere sfruttato per fare yoga a digiuno. Dato che ancora non si sono ingeriti alimenti, il corpo è più leggero, pulito e concentrato sull’attività.

Si consiglia di realizzare posizioni di yoga semplici che non esigano un grande sforzo corporeo. Se non praticate questa attività con frequenza, potete optare solo per la meditazione per tranquillizzare la vostra mente.

5. Fare esercizi di stretching

Dopo aver riposato per 8 ore, il corpo ha bisogno di mettersi in movimento progressivamente. Un buon modo per attivarsi può essere quello di fare un po’ di stiramenti.

Ciò vi aiuterà a sgranchire i muscoli e a lubrificare le articolazioni per prevenire i dolori muscolari durante il giorno. Ricordate di realizzare movimenti delicati e controllati per prevenire lesioni: anche gli stiramenti richiedono attenzione.

Stretching

6. Fare cardio

L’esercizio cardiovascolare è una delle attività più sane da realizzare a digiuno. Camminare o correre piano appena svegli è positivo per l’organismo. Vi aiuta a riscaldare il corpo, a liberare l’energia e a bruciare grassi. Potete realizzarlo quotidianamente o solo alcuni giorni senza affaticarvi troppo.

Appena svegli, i livelli di glucosio nel sangue e di insulina sono bassi, pertanto il vostro corpo utilizza il grasso come energia quando realizzate attività fisica. Ciò aiuta metabolicamente il vostro corpo, affinché diventi più efficiente utilizzando il grasso come combustibile.

  • L’ideale sarebbe fare cardio o esercizi aerobici immediatamente dopo esservi svegliati.
  • È molto importanti che gli esercizi siano di bassa intensità e che li realizziate per 45 minuti al massimo.
  • Se esponete il vostro corpo a routine di esercizi più lunghe ed intense, andrà in catabolismo e perderete massa muscolare.

Una volta terminato di camminare, dovete mangiare per reintegrare le energie perse. Le proteine sono eccellenti per recuperare le forze dopo aver realizzato attività fisica. Non permettete che passi troppo tempo da quando terminate l’esercizio al momento in cui fate colazione.

Se volete migliorare la vostra qualità di vita, dovete cercare di seguire questi consigli. Per mantenervi sani dovrete solo dedicare alla vostra cura un’ora o qualche minuto appena svegli. Fare cose sane a digiuno è il segreto per iniziare la giornata con il piede giusto.

L’importante è adottare queste attività come abitudini e mantenere sempre un atteggiamento positivo.

Guarda anche