6 errori della dieta che fanno ingrassare

· 3 ottobre 2018
Oggi vi presentiamo i 6 errori della dieta che vi possono fare ingrassare. Se volete ottenere risultati con la vostra dieta, è importante identificarli.

I 6 errori della dieta che potete commettere in maniera inconsapevole rendono vani i vostri sforzi. Perciò, vi insegniamo come riconoscerli ed evitarli.

Siete sicuri che il regime alimentare che state seguendo sia veramente efficace? Imparate a riconoscere i 6 errori della dieta che non vi consentono di raggiungere il vostro obiettivo.

Spesso, a causa della popolarità delle diete “miracolose”, è difficile riconoscere gli errori che si stanno commettendo nella dieta. Ma i risultati non mentono. Se nonostante i sacrifici continuate a ingrassare, scoprite quali sono i 6 errori della dieta da evitare.

Alcune diete improvvisate possono sembrare inoffensive in un primo momento. Però, con il passare del tempo, scoprite che non solo sono inefficaci, ma anche dannose.

Infatti, alcuni regimi alimentari privilegiano alcuni elementi a scapito di altri. Mentre una dieta sana deve sempre essere completa e comprendere tutti gli elementi nutritivi.

6 errori della dieta che fanno ingrassare

Il modo migliore per controllare il peso è mantenere una dieta equilibrata. È vero che i risultati non sono così rapidi come quelli di un regime ipocalorico, ma a lungo termine ne vale la pena. Sono risultati permanenti e sicuri.

Dieta equilibrata

Il problema nasce quando non si conoscono le regole di base per seguire un’alimentazione sana. Non sempre i consigli e e le esperienze degli altri si adattano a un’altra persona. Non cominciate una dieta alla leggera: esiste il rischio di commettere errori senza saperlo.

Ma allora, perché non riuscite a perdere peso nonostante la costanza? A continuazione vi presentiamo i 6 errori della dieta che probabilmente state commettendo.

1. Una dieta inadeguata

Si tratta di uno degli errori principali e più frequenti. Forse avete deciso di seguire la stessa dieta di un vostro amico o familiare. Nel suo caso sta dando dei risultati, perché non dovrebbe funzionare con voi?

Semplice, perché non tutti gli organismi sono uguali e hanno le stesse necessità. Per cui, se i risultati si fanno aspettare, è il caso di mettere in dubbio la dieta che state seguendo.

La nostra raccomandazione è quella di consultare un nutrizionista. In base all’analisi del vostro corpo, vi fornirà un piano d’azione personalizzato per controllare il peso con abitudini sane.

Scoprite: Carboidrati buoni e cattivi: sfatiamo alcuni miti

2. La dieta estrema

Attenzione! Seguire una dieta estrema non solo è uno dei 6 errori della dieta che fanno ingrassare, ma è anche un fattore di rischio per la salute. Senza contare che i regimi alimentari molto ristretti causano il noto effetto yo-yo.

All’inizio questo tipo di diete sembrano efficaci, ma con il tempo si rivelano un fallimento. Oltre a recuperare i chili persi, rischiate di ingrassare. Per non menzionare le carenze nutritive che facilitano lo sviluppo di disturbi del metabolismo.

3. Alimenti poco variegati

Tutti i programmi di alimentazione sana consigliano di evitare gli zuccheri, le farine e i cibi industriali. Ma ciò non costituisce un problema: sostituite questi prodotti con cibi naturali. Sapevate che anche mangiare poco è un errore della dieta?

Frutte e verdura per una dieta variata

Anche se eliminare i carboidrati e i grassi può sembrare la scelta corretta, in realtà state scatenando un effetto controproducente. Una dieta sana deve contenere tutti i nutrienti necessari all’organismo. Inoltre, un regime alimentare variegato non rischia di diventare noioso.

4. Non mangiare abbastanza

Soffrire la fame non è un buon metodo per dimagrire. Al contrario, rientra fra i 6 errori della dieta che fanno ingrassare. È vero che per perdere peso è necessario ridurre le calorie ingerite, ma l’organismo deve comunque ricevere tutto il necessario per funzionare.

Non mangiare abbastanza scatena una sensazione d’ansia che, prima o poi, vi porterà a mangiare in eccesso. La mancanza di energia necessaria al cervello provoca fatica e debolezza.

Di conseguenza, è necessario imparare a scegliere alimenti sani, che calmano la fame e non ostacolano la dieta.

5. Mancanza di idratazione

Fondamentale in qualsiasi piano dietetico, l’idratazione corretta è essenziale per perdere peso. La mancanza di idratazione rallenta il metabolismo e i processi corporali più importanti. In questo modo si compromette la capacità dell’organismo di bruciare i grassi in eccesso.

Vi consigliamo di complementare la vostra dieta con un consumo d’acqua e liquidi adeguato. Distribuite l’assunzione durante tutta la giornata. Non eccedete: un massimo di 3 litri al giorno sono sufficienti. Infatti, anche l’eccesso di idratazione può avere le sue conseguenze, soprattutto per i reni.

6. Le insalate “false sane”

Spesso si associa l’insalata a un piatto sano, leggero e con poche calorie. Purtroppo, non sempre è così. È vero che l’apporto di ortaggi freschi nella dieta è basilare, ma alcuni contengono molte calorie.

Insalata per la dieta

Quando preparate l’insalata, evitate di usare condimenti di provenienza industriale. Non aggiungete ingredienti come gli affettati, i formaggi grassi ecc. Tutti questi prodotti trasformano l’insalata in una nemica della dieta.

Vi può interessare: Dieta dimagrante: scoprite 4 alimenti da evitare

Per concludere, vi ricordiamo che la miglior maniera per perdere peso e stare in forma è abbinare la dieta con l’attività fisica regolare. State seguendo una dieta poco efficace? Non scoraggiatevi. Individuate i 6 errori della dieta e raggiungete il vostro obiettivo.

Guarda anche