Esercizi delle mani: 7 rimedi per i dolori dell’artrite

· 14 settembre 2015
Quando colpisce le mani, l’artrite impedisce di svolgere le attività più semplici. È possibile migliorare la propria qualità di vita adottando uno stile di vita sano e realizzando alcuni semplici esercizi

L’artrite è una malattia caratterizzata dal progressivo deterioramento delle articolazioni e dalla perdita della cartilagine, ovvero “l’ammortizzatore” che protegge le articolazioni. Esistono degli esercizi delle mani in grado di contrastare tale condizione?

Essa può essere il risultato di un’infiammazione acuta o cronica che colpisce i tessuti morbidi che circondano l’articolazione, oppure di fattori genetici e ambientali che ancora oggi sono oggetto di studio.

Il tipo di artrite più comune è quella degenerativa, o osteoartrosi, che può colpire una o più zone del corpo. Spesso si manifesta quando si raggiunge l’anzianità e scatena problemi alle mani e alle articolazioni che sostengono il peso corporeo.

Esercizi delle mani contro l’artrite

Quando l’artrite colpisce le articolazioni delle mani, provoca rigidità e dolore intenso. Ovviamente la qualità di vita ne risente, poiché risulta difficile muovere le mani e sopportare il dolore.

Per fortuna, esistono molti modi per combattere il dolore e risolvere questo problema, in modo da alleviarne i sintomi.

Una cura farmacologica implica alcuni medicinali che possono essere ingeriti oralmente o assunti tramite iniezione. Tuttavia, se questi rimedi non funzionano, è possibile sottomettersi a un intervento per riparare l’articolazione danneggiata.

Coloro che soffrono di tale problema, inoltre, possono migliorare la propria qualità di vita adottando uno stile di vita sano e realizzando dei semplici esercizi delle mani.

Oggi vogliamo condividerne con voi alcuni che risultano particolarmente utili nella lotta contro l’artrite.

1. Chiudere la mano a pugno

Mano a pugno

Si tratta di uno degli esercizi delle mani più semplice da realizzare, in quanto potete eseguirlo in qualsiasi momento e luogo quando sentite che la mano s’irrigidisce.

Iniziate stendendo la mano sinistra e, lentamente, chiudete la mano a pugno, lasciando il pollice all’esterno. Non fate forza o peggiorerete il dolore. Aprite la mano lentamente e ripetete lo stesso movimento 10 volte. Dopodiché, fate lo stesso con la mano destra.

2. Piegare le dita

Stendete il palmo della mano e piegate il pollice verso il basso e verso l’alto, mantenendo la posizione per qualche secondo. Fate lo stesso con tutte le altre dita e poi passate all’altra mano. Ripetete il tutto due o tre volte

Leggete anche: Cosa succede quando vi scrocchiate le dita?

3. Curvare il pollice

Pollice curvo

Stendete la mano sinistra e piegate il pollice verso l’interno, avvicinandolo al palmo. Stendente la parte inferiore del mignolo verso il pollice e cercate di mantenere questa posizione per qualche secondo.

Dopodiché, tornate alla posizione originale e fate 10 ripetizioni con il pollice di entrambe le mani.

4. Fare una “O”

Con le dita della mano sinistra che puntano verso il soffitto, piegate leggermente le dita verso l’interno fino a toccare il pollice e a formare una “O”. Mantenete la posizione per qualche secondo, poi tornate alla posizione originale e ripetete l’esercizio.

5. Tavola curva

Tavola curva

Posizionate il dorso del mignolo sinistro contro il lato di un tavolo e con il pollice che punta verso l’alto.

Mantenendo il pollice nella stessa posizione, piegate le altre quattro dita verso l’interno fino a formare una “L” con la mano. Mantenete la posizione per qualche secondo, tornate alla posizione iniziale e ripetete 10 volte con ogni mano.

6. Alzare le dita

Mette la mano sinistra su un tavolo, con il palmo contro la superficie. Iniziate alzando lentamente il mignolo verso l’alto e, poco a poco, fate lo stesso con le altre dita.

Mantenete la posizione per due secondi, abbassate le dita e ripetete l’esercizio. Una volta alzate tutte le dita della mano sinistra, fate lo stesso con la destra

Volete saperne di più? Leggete: 7 rimedi naturali per l’artrite alle mani

7. Muovere il polso

Muovere il polso

Non bisogna dimenticare che anche il polso viene colpito dal dolore e dalla rigidità dell’artrite. Per fortuna esistono anche esercizi delle mani in grado di allenarlo.

Stendete il braccio destro con il palmo verso l’alto e, con la mano sinistra, fate pressione verso il basso fino a sentire uno stiramento del polso e del braccio. Mantenete questa posizione per 10 secondi e ripetete il tutto con il polso contrario.

Potete realizzare tutti questi esercizi delle mani a qualsiasi ora e come una semplice terapia per combattere il dolore e la rigidità dell’artrite.

Fare questi esercizi è anche una buona abitudine per prevenire questa malattia.

  • Neumann, E., Frommer, K., Diller, M., & Müller-Ladner, U. (2018). Rheumatoid arthritis. Zeitschrift Fur Rheumatologie. https://doi.org/10.1007/s00393-018-0500-z

  • Arthritis Foundation. (2016). What Is Arthritis? Understanding Arthritis.

  • Rodrigues, C. R. F., Bó, S. D., & Teixeira, R. M. (2005). Diagnóstico Precoce da Artrite Reumatóide. Medicina Interna. https://doi.org/10.1017/CBO9781107415324.004

Guarda anche