7 rimedi fatti in casa per i calli ai piedi

· 18 giugno 2015

Perché i piedi ricevono così poche attenzioni se sono una parte fondamentale del corpo? Forse il compito di sostenerci e permetterci di andare da un luogo a un altro non è sufficiente? Così come ci prendiamo cura della pelle del viso, ad esempio, dovremmo fare lo stesso con i piedi. In questo articolo vi presentiamo rimedi fatti in casa per i calli ai piedi. Non solo i vostri piedi saranno più belli, ma ridurrete anche il dolore e il fastidio.

Perché compaiono i calli ai piedi?

Le giornate frenetiche stancano molto i piedi. L’uso di scarpe col tacco, i calzini, la poca idratazione, la mancanza di esfoliazione, le calzature troppo strette usate per molte ore e la traspirazione sono tutti fattori che possono causare problemi.

I calli si formano in diverse aree dei piedi, soprattutto nei talloni, nel lato dell’alluce o del mignolo, sopra le dita o nella pianta del piede. Innanzitutto sono fastidiosi e, non ricevendo le dovute attenzioni, diventano sempre più dolorosi.

Se avete già sofferto di calli ai piedi, allora sapete che sono insopportabili, che non permettono di indossare nessun tipo di scarpa, che si sta scomodi tutto il giorno e che ciò si riflette sull’umore, sulla produttività e persino sul proprio modo di essere.

Se non avete mai avuto calli (che fortuna!), è importante che prendiate alcune misure preventive: ad esempio, usate crema idratante per i piedi ogni volta che uscite dalla vasca da bagno o dalla doccia, una volta a settimana realizzate dei massaggi con qualche goccia di olio di oliva o con una purea di banane. Controllate anche che le vostre scarpe siano comode, che non siano né troppo strette né troppo larghe. Se sono nuove, applicate un cerotto dove sapete che compariranno vesciche o calli e non le usate per tante ore consecutive.

callo

È anche utile che, quando tornate a casa dal lavoro, vi togliate le scarpe e i calzini e immergiate i piedi in un recipiente con acqua tiepida ed erbe, come ad esempio la camomilla. In questo modo, si riposeranno e l’aroma delle erbe vi farà sentire meglio in generale.

Se presentate già dei calli, stringete amicizia con la famosa pietra pomice, ma ricordatevi di usarla con precauzione e rispetto, così da non ferirvi. Cercate di utilizzarla sempre quando uscite dalla vasca o dalla doccia visto che la pelle è più morbida e malleabile. Potete utilizzare anche una lima per rimuovere le ruvidità da talloni, pianta del piede e dita. Non ripetete questa operazione per più di tre minuti consecutivi e, per finire, applicate sempre una crema idratante. A partire da ora, ricordate di usare calzature comode e di prestare molta attenzione ai sintomi di fastidio o dolore che possono presentarsi.

Rimedi fatti in casa per i calli ai piedi

A volte i calli sono molto profondi o dolorosi quando si esercita una pressione su di essi. Oltre a usare la pietra pomice, prestate attenzione ai seguenti rimedi fatti in casa.

Ricetta n°1 per i calli

Ingredienti

  • ½ cipolla

Che cosa fare?

Tagliate una cipolla a metà e sfregatela lentamente sulla zona dove è presente il callo. Ripetete ogni sera prima di mettervi a letto. Non è necessario che sciacquiate l’area. Cercate di far penetrare bene i succhi della cipolla nella pelle. Infilate un paio di calzini e mettetevi a letto. La cipolla è curativa e anche antinfiammatoria.

piedi

Ricetta n°2 per i calli

Ingredienti

  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di olio di oliva (15 ml)

Che cosa fare?

Schiacciate lo spicchio di aglio con l’olio di oliva e cospargete la miscela sul callo. Coprite con una garza, una benda o un panno e lasciate agire tutta la notte. Rimuovetela la mattina seguente senza sciacquare. Ripetete tutti i giorni fino a che il callo scompaia.

Ricetta n°3 per i calli

Ingredienti

  • 1 mazzetto di gambi e fiori di ortica
  • 1 cucchiaio di acqua (15 ml)

Che cosa fare?

Avere questa pianta in casa è un’idea eccellente. Prendetene un mazzetto e frullatelo con acqua con un frullatore a immersione. Otterrete una sorta di pasta che dovete applicare direttamente sul callo. Coprite con una garza o con un panno e lasciate agire almeno tre ore prima di rimuoverla.

Ricetta n°4 per i calli

Ingredienti

  • 1 mazzetto di fiori e foglie di calendula
  • 1 cucchiaio di acqua (15 ml)

Che cosa fare?

Il procedimento è lo stesso eseguito per l’ortica. Applicate tutte le sere prima di andare a letto.

Ricetta n°5 per i calli

Ingredienti

  • 1 fico

Che cosa fare?

Questo frutto ha proprietà antinfiammatorie e allo stesso tempo apporta freschezza e sollievo. Tagliate un fico a metà, estraetene la polpa e applicatela sul callo prima di mettervi a letto. Coprite con una benda e infilatevi dei calzini per non sporcare le lenzuola. Lasciate agire tuta la notte e la mattina mettete a bagno i piedi in acqua tiepida. In seguito, limate con la pietra pomice e infine applicate una crema idratante.

Ricetta n°6 per i calli

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (18 g)
  • 1 cucchiaio di acqua tiepida (15 ml)

Che cosa fare?

Create un impasto denso con il bicarbonato e l’acqua. Applicatelo sul callo con movimenti circolari per esfoliare. Lasciate agire 20 o 30 minuti e rimuovete con acqua tiepida. In seguito, limate o passate la pietra pomice. Non dimenticatevi di concludere idratando la zona.

Ricetta n°7 per i calli

calli ai piedi

Ingredienti

  • 4 cucchiai di camomilla (60 ml)
  • 1 litro di acqua bollente

Che cosa fare?

Preparate un infuso con entrambi gli ingredienti. Lasciatelo coperto per qualche minuto e poi immergete i piedi nel recipiente, facendo attenzione a non bruciarvi. Ammorbidirà i calli e poi potrete passare la pietra pomice senza problemi. Sebbene sembri ridondante, lo ripetiamo: concludete ogni trattamento o rimedio con una crema idratante.

Guarda anche