8 alimenti da evitare

· 2 dicembre 2014
Sapevate che il riso bianco può aumentare i livelli di zuccheri nel sangue? Non è particolarmente salutare perché durante il processo di raffinazione perde molti dei suoi nutrienti essenziali.

Voler seguire una dieta sana è una sfida ardua che richiede molto impegno e disciplina, e che deve prendere in considerazione gli alimenti che sono realmente buoni per la salute. Per avere una dieta sana è ovvio che bisogna disfarsi degli alimenti ad alto contenuto di grassi, zuccheri e sodio, solitamente molto invitanti, ma poco salutari. Tuttavia, non è sufficiente sapere solo quali sono gli alimenti più nocivi visto che adesso sul mercato si trovano molti prodotti all’apparenza salutari, ma in realtà diversi da quello che sembrano. Alcuni degli alimenti possono proclamarsi “biologici”, “light, “privi di grassi”, “naturali” e quant’altro, ma dietro questa facciata possono nascondere componenti che in un modo o nell’altro possono compensare in calorie.

Il problema degli alimenti apparentemente “salutari” è che promettono grandi benefici, ma poi non è così. Ciò non vuol dire che siano del tutto nocivi per la salute, ma possono comunque contenere sostanze poco salutari per l’organismo. A seguire vi facciamo conoscere otto alimenti da evitare per seguire una dieta sana.

Bibite gassate light

Non bevete bibite gassate perché contengono grandi quantità di zucchero.
Non bevete bibite gassate perché contengono grandi quantità di zucchero.

Sappiamo che le bibite gassate sono piene di zuccheri, caffeina, esaltatori di sapore artificiali e molti altri composti dannosi per la salute, fanno ingrassare, e a lungo termine possono provocare molte malattie. In commercio si possono trovare le famose bibite “light” o con “zero zuccheri”; chi compra questo tipo di bibite crede che, essendo denominate “light”, siano più salutari e adeguate per l’organismo. In realtà non lo sono. La scritta “light” può significare che contengono minori quantità di zuccheri e di altri composti rispetto alle altre bibite gassate, ma nulla più.

Latte di soia dolcificato

Si sa che il latte di soia è un alimento ricco di proprietà per la salute e che è un’ottima alternativa per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio. Nonostante questo, in commercio di solito si trova il latte di soia confezionato e dolcificato che non rappresenta la migliore alternativa poiché contiene zuccheri aggiunti tra i suoi componenti. Prima di scegliere uno qualsiasi di questi tipi di latte di soia è meglio che controlliate l’etichetta e i suoi ingredienti.

Cereali

barrette

Questo alimento è considerato uno dei più deliziosi e salutari per l’organismo. Tuttavia, esistono alcuni tipi di cereali che contengono alti quantitativi di zucchero e poche fibre. Vi consigliamo di leggere attentamente l’etichetta per accertarvi che siano cereali salutari e ricchi di fibre.

Panini

I panini sembrano essere una soluzione semplice per fare una colazione sana e veloce. Questi alimenti possono essere facilmente accompagnati da un caffè, da uno yogurt o addirittura da un succo. Malgrado ciò, sebbene contengano crusca, tali prodotti di solito non si salvano dai grassi extra e, a volte, dallo zucchero.

Sushi

sushi

Il sushi è un alimento delizioso e, per via del suo contenuto di carni magre come il tonno, il salmone e altri pesci, è considerato un cibo molto salutare. Nonostante ciò, il consumo di tale pietanza deve avvenire in quantità ridotte visto che contiene crema di formaggio, maionese e alcuni condimenti che possono aumentare facilmente il numero delle calorie.

Cibi surgelati

Al supermercato si trovano molti cibi surgelati che rappresentano un’alternativa veloce, deliziosa e apparentemente salutare. Tuttavia, la maggior parte degli alimenti surgelati e/o refrigerati è di norma ricca di sodio, grassi e altri componenti che in realtà non fanno molto bene alla salute.

Riso sbiancato

riso bianco

Questo tipo di riso è uno dei più utilizzati nelle case e negli anni si è trasformato in un cult nell’alimentazione quotidiana. Tuttavia, diversi studi hanno confermato che il riso sbiancato viene sottoposto a un processo di raffinamento che elimina gran parte dei suoi nutrienti essenziali, risultando quindi poco salutare e addirittura aumentando i livelli di zucchero nel sangue.

Guarda anche