8 infusi per ridurre il colesterolo

· 9 settembre 2015
Oltre ad essere benefico per il trattamento di problemi epatici, il dente di leone ci permette di abbassare i livelli di colesterolo. Possiamo combinarlo con altre erbe per potenziarne gli effetti.

I livelli elevati di colesterolo nel sangue sono molto pericolosi per la nostra salute. Si accumulano a causa dei grassi che consumiamo giornalmente e possono provocare, ad esempio, attacchi di cuore.

In questo articolo parleremo dei migliori infusi per ridurre il colesterolo. Approfittate di questi utilissimi rimedi naturali per pulire le vostre arterie.

Cos’è il colesterolo?

Colesterolo è una delle parole più usate negli ultimi tempi (insieme allo stress raggiunge le vette nella classifica delle malattie più frequenti del XXI secolo).

Si tratta di grassi presenti nei tessuti e nel plasma sanguigno che si concentrano in organi quali:

  • Fegato
  • Pancreas
  • Cervello
  • Midollo spinale

Il colesterolo (a livelli normali) è naturale e benefico per il nostro organismo perché si incarica di creare la membrana plastica che regola l’entrata e l’uscita di sostanze dalle cellule.

Il problema si verifica quando la sua concentrazione diventa elevata o molto elevata, perché è allora che il colesterolo si converte in qualcosa di dannoso per la salute. 

Sono molte le conseguenze di avere livelli di colesterolo alti, ma la più grave è senza dubbio il fatto che si attacca alle pareti arteriali e non permette al sangue di circolare normalmente.

Ciò può causare, ad esempio, problemi cardiaci. È bene sapere che i rischi aumentano con l’età e che il colesterolo non causa sintomi che ci possano mettere in allarme (i suoi alti livelli possono essere individuati solo tramite le analisi del sangue).

Possiamo regolare i livelli di colesterolo con gli infusi?

Le erbe hanno molte proprietà, tra queste quella di ridurre o riequilibrare i livelli di grassi nelle arterie. Se gli ultimi controlli medici hanno evidenziato livelli di colesterolo troppo alti, non abbiate dubbi, preparate alcuni di questi tè e infusi.

Scagliola

La scagliola è un potente rimedio contro il colesterolo “cattivo”, ma combatte anche il sovrappeso e la cellulite. Uno dei modi più efficaci che abbiamo per trarre beneficio delle incredibili proprietà della scagliola consiste nel preparare un bel tè.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di semi di scagliola (15 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Fate bollire entrambi gli ingredienti per almeno 10 minuti, addolcite a piacimento e bevete senza filtrare.
  • Si consiglia di berne una tazza al giorno da prendere a digiuno o prima di andare a letto. 

Basilico

basilico

Questa pianta aromatica usata molto in cucina è eccellente per ridurre i trigliceridi. Per godere del suo sapore, del suo odore e delle sue proprietà, possiamo anche preparare un ottimo infuso.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di basilico fresco (o ½ cucchiaio di foglie secche)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • Il succo di ½ limone

Preparazione

  • Fate bollire l’acqua con il basilico per circa 10 minuti.
  • Ritirate dal fuoco e lasciate riposare per almeno 15 minuti. 
  • Aggiungete il succo di limone recentemente spremuto e bevete l’infuso a digiuno. 
  • Dopo aver terminato di bere il tè, aspettate almeno 15 minuti prima di fare colazione o mangiare.

Vi consigliamo di leggere: Rimedio al basilico per combattere l’alopecia

Tè verde, rosso e bianco

Questi tre tè apportano notevoli benefici alla salute, soprattutto per perdere peso e ridurre il colesterolo. Potete comprare delle bustine o direttamente le erbe per preparare gli infusi.

Si consiglia di prenderne 2 o 3 tazze al giorno. Il tè verde è il più potente di tutti perché aiuta anche a ringiovanire i tessuti. 

Amaranto

Questi semi di origine americana vengono usati dalle culture aborigene da migliaia di anni ed hanno molteplici proprietà. Vengono utilizzati non solo come rimedio naturale, ma anche per preparare diversi piatti. In questo caso, prepareremo invece un ottimo infuso.

Ingredienti

  • 1 pugno di foglie tenere della pianta
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Lasciate bollire per 5 minuti entrambi gli ingredienti.
  • Spegnete il fuoco e coprire con un coperchio, lasciando riposare l’infuso per almeno 5 minuti.
  • Filtrate e bevete a metà mattina. Ripetete a metà pomeriggio.

Dente di leone

dente-di-leone

Oltre che a ridurre i livelli di colesterolo, serve per curare molti problemi epatici, regolando le funzioni di un organo molto importante come il fegato.

Ingredienti

  • 1 pugno di dente di leone
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

Come per qualsiasi altro infuso, facciamo bollire l’acqua con l’erba e lasciamo raffreddare prima di filtrare, successivamente addolcire e bere.

Fieno greco

Questo rimedio naturale di origine greca serve a ridurre i livelli di trigliceridi nel sangue.  Affinché “funzioni” meglio, bisogna combinare il fieno greco con un’altra erba chiamata guggul (potete trovarla in erboristeria). Bevetene 2 o 3 tazze al giorno.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fieno greco (15 g)
  • 1 cucchiaio di guggul (15 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

  • Preparate come qualsiasi altro infuso e non dimenticate di filtrare prima di berlo.
  • Addolcite con un po’ di miele d’api.

Tamarindo

Questo albero originario dell’Africa tropicale (in particolare del Sudan) e introdotto in Amarica Latina dai conquistatori spagnoli (ecco perché è così popolare in Messico e Costa Rica), non solo offre i suoi ricchi frutti per realizzare succhi prelibati, ma è anche un perfetto rimedio per ridurre il colesterolo. 

Ingredienti

  • 1 tamarindo
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • Alcune gocce di limone

Preparazione

  • Sbucciate il tamarindo e tagliatelo a pezzi.
  • Fate bollire con acqua la polpa per almeno 15 minuti.
  • Aggiungete il limone e bevete includendo i pezzi di frutta. 
  • Si consiglia di prenderne una tazza a digiuno e un’altra prima di andare a dormire.

Leggete anche: Frutta adeguata per trattare il fegato grasso

Aglio

aglio

Ovviamente non poteva mancare il rimedio più completo ed efficace. L’aglio permette di pulire il corpo (incluse le arterie), di rendere il corpo vigoroso e, come se non bastasse, di ridurre il colesterolo.

Se lo integriamo con del tè verde, potremo migliorare i livelli di grasso nel sangue in poche settimane.

Ingredienti

  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bustina di tè verde
  • Il succo di mezzo limone
  • 1 tazza d’acqua bollente (250 ml)

Preparazione

  • Triturate l’aglio crudo e mettetelo nell’acqua con la bustina di tè.
  • Lasciate riposare per 5 minuti, filtrate e aggiungete il succo di limone.
  • Bevete l’infuso una volta a stomaco vuoto e un’altra prima di andare a dormire.
Guarda anche