Abbassare il colesterolo senza statine

· 3 Febbraio 2019

Le statine sono speciali farmaci per abbassare il colesterolo. Purtroppo, però, possono avere effetti collaterali non indifferenti. Per questo motivo, oggi vi illustreremo alcuni modi per abbassare il colesterolo senza ricorrere all’assunzione di statine.

In linea generale, la funzione di questi farmaci è quella di bloccare la produzione di colesterolo da parte del fegato. Tuttavia, portano con sé tutta una serie di conseguenze. Ad esempio, problemi digestivi, aumento dei livelli di zucchero nel sangue, danni al fegato o persino dolori muscolari.

È importante tenere presente che esistono diversi accorgimenti che consentono di abbassare il colesterolo senza le controindicazioni derivanti dall’uso di statine. Si tratta di un eccellente modo di limitare l’eccessivo accumulo di grassi nel sangue, prevenendo eventuali problematiche di natura cardiovascolare.

Leggete anche: Spezie brucia grassi da inserire nella dieta

4 modi per abbassare il colesterolo senza statine

Alti livelli di colesterolo possono alterare il naturale flusso sanguigno, con conseguenze assai pericolose per la salute. Non perdetevi questi interessanti suggerimenti.

1. Mantenere una dieta equilibrata

Ragazza scrive su tavola con prodotti naturali

Il primo consiglio per abbassare il colesterolo senza statine è quello di pianificare una routine alimentare più sana e bilanciata. Ciò significa evitare i grassi trans, limitare quelli saturi, il colesterolo alimentare, carboidrati raffinati e sale. Al contrario, dovreste includere alimenti ricchi di fibre, omega 3, calcio, magnesio, potassio e vitamina D.

Quest’ultima è particolarmente importante per le persone che già si trovano a contrastare le malattie cardiovascolari. In questo senso, è necessario includere anche frutta e verdura nel menù quotidiano.

Vediamo ora i principali alimenti naturali che vi aiuteranno a ridurre i livelli di colesterolo:

  • Noci
  • Olio d’oliva
  • Fagioli
  • Melanzane
  • Pesce
  • Cereali integrali
  • Avena
  • Banane
  • Uva.

2. Smettere di fumare

Donna spezza sigaretta

È risaputo che il fumo porta con sé molteplici conseguenze negative per la salute. In questo caso, il terribile mix tra fumo e colesterolo alto contribuisce allo sviluppo di malattie cardiache anche gravissime. Se presentate livelli di lipidi molto alti nel sangue, potrebbe essere arrivato il momento per dire addio alle sigarette.

Se non siamo ancora riusciti a convincervi, sappiate che una ricerca del 2015 ha rivelato che nei fumatori le cellule immunitarie non riescono a spostare il colesterolo dai vasi sanguigni al fegato, dove dovrebbe essere processato. Ciò, evidentemente, aumenta in maniera esponenziale la possibilità di ostruzioni arteriose, con tutte le conseguenze che ne derivano.

3. Ridurre lo stress

Se volete abbassare i livelli di colesterolo senza statine, dovete tenere sotto controllo lo stress. Un eccessivo innalzamento di entrambi può aumentare le probabilità di infarto.

Esiste una correlazione tra stress e colesterolo, pertanto prevenire le situazioni di tensione e ansia può aiutare a prevenire il colesterolo alto e le sue dannose conseguenze.

Non è sempre facile limitare lo stress a cui la vita quotidiana ci sottopone. Si tratta però di un passaggio chiave nella difesa della salute, sia fisica che mentale. Limitare le responsabilità sul posto di lavoro e realizzare maggiore attività fisica sono due buoni esempi da seguire. Non a caso, è stato dimostrato che le persone con professioni più stressanti sono anche quelle che mostrano livelli di colesterolo più alti.

Scoprite: Sostanze e alimenti che prevengono la coagulazione del sangue

4. Fare attività fisica

Ragazza obesa e ragazza fanno yoga al parco

Oltre ad aiutarvi a ridurre lo stress, l’esercizio fisico è uno dei modi migliori per combattere il colesterolo. Fare sport migliora il numero e le dimensioni delle particelle che trasportano il colesterolo cattivo” in tutto il corpo.Le persone che praticano attività fisica con regolarità hanno particelle più grandi e hanno meno probabilità di soffrire di arterie ostruite.

Cercate di allenarvi almeno 30 minuti al giorno per abbassare i livelli di colesterolo senza statine. Va benissimo camminare, correre, ballare, andare in bicicletta o praticare discipline sportive come il nuoto. Una dose sana e equilibrata di esercizio fisico contribuirà al mantenimento della vostra buona salute.

Dovrete apportare alcune modifiche fondamentali al vostro stile di vita. Siamo convinti che raggiungerete questo importante traguardo, riuscendo così a sentirvi più sani, attivi e felici.