Seno cadente: 5 abitudini che causano il problema

· 28 Marzo 2015
Oggi vedremo alcune cattive abitudi che fanno perdere tonicità al seno e vedremo come intervenire per evitare di avere il seno cadente troppo presto.

È ovvio che non possiamo combattere contro il tempo e che prima o poi dovremo accettare la vecchiaia, con tutti i suoi sintomi come una normale fase della nostra vita, come il seno cadente.

Detto questo, è chiaro che il seno non sarà uguale dopo i 40 o i 60 anni, poiché con il passare del tempo perde la sua tonicità, e giungerà un momento in cui sarà inevitabile avere il seno cadente.

Tuttavia, giorno dopo giorno possiamo ritardare questo momento ed evitarne una prematura comparsa, poiché molte abitudini quotidiane possono renderlo cadente prima del previsto. 

Sono molti i fattori che minacciano la tonicità e giovinezza del seno. Per esempio, influisce anche la grandezza dello stesso, la quantità di figli allattati, i cambi drastici di peso e persino il tipo di reggiseno che si utilizza. Tuttavia, la maggior parte delle donne è solita ignorare altri fattori che possono provocare il precoce cedimento del seno. 

Il seno è una delle principali armi di attrazione, seduzione e sensualità; dedicargli la giusta attenzione e seguire abitudini corrette è la chiave per mantenerlo più giovane a lungo.

A seguire condividiamo con voi le abitudini che dovreste evitare se non volete avere il seno cadente prima del previsto.

Utilizzare un reggiseno inadeguato

Si tratta di una delle abitudini più comuni, ma che molte ignorano. I reggiseni sono realizzati con materiali flessibili che si adattano al nostro corpo. Tuttavia, molte donne non utilizzano la taglia giusta rendendo il seno più flaccido.

Potrebbe interessarvi: Indossare il reggiseno fa bene o male?

L’ideale è cercare un reggiseno della nostra taglia, che si adatti al nostro corpo, senza fasciarlo troppo. Fino a un 80% delle donne utilizza un reggiseno inadeguato. Fate parte di questo gruppo? 

Fumare è una delle cause del seno cadente

Smettere di fumare

Il tabagismo è un vizio che, oltre a nuocere alla nostra salute a livello generale, fa sì che che la pelle perda la propria elasticità e che il seno ceda e diventi rugoso.

Questa cattiva abitudine riduce la quantità di collagene della pelle e compromette la circolazione sanguigna. In seguito a ciò, la pelle si rovina facilmente e i segni dell’età appaiono prima del dovuto.

Leggete anche: 4 vitamine per i polmoni dopo aver abbandonato il fumo

Perdere e prendere peso in modo repentino

Il solo fatto di perdere peso in modo drastico fa sì che la pelle perda tonicità e che si riduca il grasso corporeo. Il seno è composto da ghiandole e grassi, motivo per il quale ridurre di peso può contribuire al cedimento dello stesso. Per questo motivo, si ha quasi sempre un cedimento del seno in seguito ad una dieta in cui si perde o aumenta molto di peso.

Quando non seguiamo una dieta che equilibri il nostro peso, questo genera una tensione nella pelle e il risultato sarà un seno cadente. L’ideale, quindi, è cercare di mantenere un peso stabile attraverso una dieta equilibrata.

Non proteggersi dal sole

Prendere il sole

Nonostante la vasta informazione sui rischi dell’esposizione diretta al sole, sono ancora molte le persone che non utilizzano una buona crema solare, con cui prendersi cura della propria pelle e salute.

Questa cattiva abitudine compromette anche la tonicità del seno, per l’esattezza, il décolleté è una delle aree che più riceve i raggi diretti del soleInfatti, i raggi bruciano la pelle, la rendono rugosa e la fanno invecchiare prematuramente. L’ideale è applicare un buon protettore solare prima di esporsi ai raggi UV ed evitare di farlo durante le ore più calde.

Non fare sport e avere una postura scorretta

L’attività fisica è una delle chiavi per ottenere un seno sodo, rotondo e definito. Tuttavia, è importante saper lavorare bene questa parte del corpo, poiché movimenti ripetitivi indietro e in avanti possono far cadere facilmente il seno, in quanto il collagene che lo sostiene si riduce.

È importante, quindi, assicurarsi di appoggiare il seno durante gli esercizi ad alto impatto e, in generale, fare attenzione alla propria postura tutto il giorno.

Mantenere una postura corretta, sia quando si cammina sia quando ci si siede, è altrettanto importante per mantenere la tonicità del seno. Bisogna tenere la schiena dritta ed il petto in fuori con grande orgoglio.

Guarda anche