Aceto di mele per perdere peso in maniera sana

Anche se esistono diversi tipi di aceto, per ottenere il massimo dei benefici e non disperdere le sue proprietà, è importante scegliere l’aceto di mele biologico fermentato in modo naturale

L’aceto di mele non è soltanto un condimento. È un alimento naturale dalle molte proprietà utili per il nostro organismo.

Tra queste si distingue quella di aiutare a perdere peso in maniera graduale e sana.

Scoprite in questo articolo perché l’aceto di mele è un ottimo supplemento per perdere peso e in che modo assumerlo per ottenerne il massimo beneficio. 

Cos’è l’aceto di mele?

L’aceto di mele si ottiene grazie alla fermentazione degli zuccheri di questo frutto. Si ottiene anche a partire dal sidro di mele. Il suo aroma e sapore sono fruttati e intensi, una conseguenza del contenuto di acido malico.

Il processo di fermentazione si ottiene in vari modi:

  • Naturale: È il modo tradizionale e si ottiene mediante gli stessi lieviti contenuti nella frutta. È l’aceto che raccomandiamo, dal momento che si tratta di un alimento crudo fermentato che apporta numerosi benefici alla salute. 
  • Lieviti selezionati: A questo tipo di aceto si aggiungono diversi tipi di sali e additivi procedendo con una pastorizzazione. Si perde gran parte delle proprietà curative dell’aceto.

Aceto per perdere peso

Aceto di mele e mele rosse
L’aceto di mele è un potente rimedio per perdere peso facilmente, in maniera semplice e sana, senza dover smettere di mangiare o privarsi di nessun capriccio.

L’aceto di mele fa in modo che lo zucchero degli alimenti vada verso i muscoli, invece che nelle riserve di grasso. In questo modo si ottengono i seguenti benefici:

  • Abbassa il livello di zuccheri nel sangue, bilancia gli zuccheri che introduciamo e riduce il senso di colpa che accompagna il consumo di questi alimenti
  • Migliora la resistenza all’insulina e previene il gonfiore addominale
  • Abbassa i livelli alti di trigliceridi nel sangue
  • Riduce i depositi di grasso addominale
  • Accelera il metabolismo e fa aumentare, di conseguenza, il consumo di calorie
  • Ha un effetto saziante che rallenta il processo digestivo e aiuta a mangiare meno riducendo il senso di fame
  • La sua capacità depurativa aiuta a liberarsi delle tossine e dei grassi poco sani.

Otterremo maggiori benefici se seguiremo una dieta equilibrata accompagnata dalla pratica di esercizio fisico almeno due o tre volte la settimana.

Come assumerlo?

Oltre ad usarlo come condimento per i nostri piatti, se vogliamo potenziarne gli effetti per perdere peso, dovremo prenderlo in questo modo:

Ingredienti:

  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 2 cucchiai di aceto di mele a fermentazione naturale (30 ml)
  • un pizzico di bicarbonato di sodio

Preparazione:

  • Mischieremo gli ingredienti per berli mezz’ora prima di ciascuno dei tre pasti principali della giornata
  • Il momento più efficace è alle prime ore del mattino, a digiuno e a stomaco vuoto
  • L’acqua può essere fredda o calda
  • Se preferiamo, possiamo aggiungere un po’ di miele

È importante bere sempre l’aceto diluito in acqua (o mischiato agli altri alimenti) affinché non causi problemi digestivi.

Il bicarbonato di sodio ci aiuta a neutralizzare l’acido dell’aceto in caso di stomaco sensibile e per proteggere lo smalto dei denti.

Proprietà per la salute

Mele e aceto

L’aceto di mele, oltre alle sue virtù dimagranti, ha molte altre proprietà utili per la salute:

  • Alcalinizzante: Combatte l’acidificazione che ci predispone a soffrire di qualsiasi malattia
  • Antinfiammatorio: Riduce l’infiammazione e, di conseguenza, alcuni tipi di dolori
  • Digestivo e lassativo: Migliora il processo digestivo, combatte l’acidità e favorisce il transito intestinale
  • Riduce i livelli di colesterolo alto e l’ipertensione arteriosa
  • Regola il pH dell’organismo
  • Mantiene denti e bocca sani
  • Combatte i calcoli renali
  • Previene le allergie stagionali
  • Rinforza il sistema immunitario e funziona come antibiotico naturale
  • Evita le infezioni urinarie
  • Migliora le funzioni del fegato.

Si può anche usare in modo topico, sciolto in acqua, sulla pelle o sui capelli, oppure per eliminare funghi o verruche con un trattamento continuo.

Uso in cucina

Insalata condita con aceto di mele

A livello culinario, l’aceto di mele è un ingrediente eccellente:

  • Ci aiuta a esaltare il sapore degli alimenti senza necessità di aggiungere troppo sale
  • Allunga la conservazione degli ingredienti e previene lo sviluppo dei batteri
  • Ci permette di marinare alcuni alimenti crudi, come le verdure, la carne o il pesce
  • È un disinfettante naturale. Possiamo usarlo, oltre che come condimento, per pulire accuratamente le verdure che usiamo per preparare le insalate.

Immagine per gentile concessione di © wikiHow.com

Guarda anche