Bevanda all’aloe vera e miele per le vene varicose

· 7 maggio 2016
L'aloe vera possiede proprietà anti-infiammatorie e stimola la produzione di collagene. Può essere utilizzata internamente o come trattamento topico, per lenire le vene gonfie e sentire la gambe più leggere.

Questo rimedio naturale a base di aloe vera e miele aiuta a ridurre il gonfiore delle vene varicose. Applicato tutte le mattine, stimola il ritorno venoso e contrasta la sensazione di pesantezza e gli edemi.

Naturalmente quando le varici sono già molto dilatate e la pelle sovrastante è scura, ci troviamo di fronte ad un disturbo che richiede cure mediche.

Un semplice rimedio preparato in casa non risolve certo un problema di insufficienza venosa cronica, ma aiuta comunque ad attenuarne i sintomi e a ridurre un po’ la dilatazione delle vene.

Aloe vera e miele per contrastare le varici

Questo rimedio naturale dal sapore gradevole, va assunto per via orale, appena alzati. Vi aiuterà non solo a migliorare la circolazione e il ritorno venoso, ma anche molti altri aspetti della vostra salute.

Vale la pena introdurre questa bevanda naturale a colazione, poiché si tratta di un rimedio dalle numerose proprietà benefiche.

vene varicose e vene normali

Leggete anche: Esercizi per evitare e trattare le vene varicose

Aloe vera e miele per stimolare la cicatrizzazione

Se soffrite di questo disturbo, vi sarete certamente resi conto che la pelle che ricopre le varici è molto sottile e delicata. Un livido o un eritema, in questa zona, tardano molto a guarire.

La guarigione lenta è dovuta al fatto che in presenza di insufficienza venosa cronica, le gambe sono meno irrorate dal sangue e di conseguenza i traumi vengono riassorbiti più lentamente.

  • Questo trattamento naturale all’aloe e miele aiuta a rigenerare le zone danneggiate e rende la pelle più forte ed elastica. Inoltre, i principi attivi presenti nell’aloe vera contribuiscono a bloccare le emorragie e a cicatrizzare ferite o eritemi.
  • Durante la seconda guerra mondiale, il miele veniva spesso usato come trattamento antibiotico per accelerare la guarigione delle ferite. Vale la pena, quindi, mangiare un cucchiaio al giorno di miele per rafforzare le difese immunitarie e trattare i disturbi associati ad una cattiva circolazione.

Favorisce la rigenerazione dei tessuti

  • La combinazione di aloe vera e miele favorisce la rigenerazione delle cellule e stimola la produzione di collagene. Il suo elevato contenuto in glicoproteine le permette di intervenire efficacemente nella ricostruzione dell’epitelio e di curare ulcere, edemi e piaghe.
  • Possiamo sfruttare questa proprietà in due modi: bere un bicchiere d’acqua in cui abbiamo sciolto un cucchiaio di aloe, oppure praticare un leggero massaggio terapeutico.
congelare-il-gel-di-aloe-vera

Un rimedio che attenua il gonfiore e stimola il ritorno venoso

Sia il miele che l’aloe hanno proprietà anti-infiammatorie. Aiutano a curare gli edemi e i disturbi causati dall’ipertensione venosa; alleviano il dolore e la pressione.

Come abbiamo già detto, questo trattamento naturale non cura le varici. Riusciremo, però, ad avere un po’ di sollievo, grazie ai principi attivi che stimolano la circolazione, la cicatrizzazione e combattono la sensazione di pesantezza delle gambe.

Ecco il procedimento per preparare questa bevanda curativa.

Come preparare la bevanda naturale all’aloe e miele

aloe vera e miele

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di miele biologico (25 gr)
  • 1 cucchiaio di polpa di aloe vera (15 gr)
  • 1 tazza di acqua (200 ml)

Preparazione:

  • Per prima cosa dovete procurarvi la quantità necessaria di aloe vera. Se avete una pianta di aloe in casa, tagliate un pezzo di foglia, apritela a metà e con l’aiuto di un cucchiaio estraete la polpa.
  • Mettete a scaldare il bicchiere d’acqua e una volta giunta ad ebollizione, aggiungete l’aloe e il cucchiaio di miele. Mescolate bene gli ingredienti e infine lasciate riposare 5 minuti.
  • Bevetelo tiepido tutte le mattine e aspettate un quarto d’ora prima di fare colazione. Vi accorgerete, gradualmente, di sentirvi meglio: le gambe saranno più leggere e le varici meno dolorose.

Trattamento locale all’aloe vera

  • Mettete nel contenitore per i ghiaccioli qualche cucchiaiata di aloe vera. Lasciate congelare nel freezer.
  • Una volta pronti, sarà sufficiente prelevarne uno e passarlo lentamente sulle varici.

Vi consigliamo di leggere: I vantaggi di congelare il gel di aloe vera

Così facendo, potrete alleggerire le gambe dopo una lunga giornata fuori casa o quando sentite che le varici si fanno sentire più del solito. È un semplice rimedio, ma estremamente terapeutico: vi consigliamo di provarlo al più presto.

Guarda anche