Banana e cannella per un sonno profondo

L’alimentazione è un fattore fondamentale per ottenere un sonno profondo. L’ideale sarebbe imparare a preparare ricette con ingredienti che facciano rilassare a che permettano di abbassare i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. 

Il nostro ritmo di vita è sempre maggiore. Alle eterne giornate lavorative, si somma il lavoro a casa.

Per fortuna ci siamo resi conto di quanto sia importante prenderci cura di noi, pertanto dedichiamo alcune ore al  nostro corpo.

Il problema è che, quando arriva l’ora di andare a letto, siamo ancora soggetti a livelli di stress molto alti: dormire in queste condizioni è davvero complicato.


In questo senso, è importante ricordare che l’alimentazione influisce non solo sul nostro fisico, ma anche su tutte le funzioni del nostro organismo.

Ciò significa che esistono prodotti che ci permettono di farci rilassare e altri che ci attivano. Per questo motivo, vi consigliamo di includere i primi nelle vostre ricette, soprattutto a partire dal pomeriggio.

Oggi, in particolar modo, vogliamo parlarvi della banana e della cannella.

Questi due elementi si sono guadagnati immeritatamente una cattiva reputazione a causa del loro sapore dolce. Questa appetitosa caratteristica ci ha portato a pensare che questo frutto e questa spezia facciano ingrassare.

Di conseguenza li eliminiamo spesso in modo drastico dalle nostre diete, commettendo, però, un grave errore.

La cannella, in realtà, è ideale per perdere peso, mentre la banana ci aiuta a potenziare la nostra muscolatura e poter così favorire il nostro allenamento.

Proprietà della banana per un sonno profondo

banane

Di certo vi sarà capitato di vedere i giocatori di tennis mangiare una banana tra un set e l’altro. Il motivo risiede nel magnesio e nel potassio in essa presenti. Questi minerali evitano la comparsa di crampi e apportano energia. 

Se riescono a impedire la comparsa di questi spasmi nonostante si stia praticando un esercizio tanto intenso, è perché eliminano la tensione muscolare.

I loro vantaggi, però, vanno molto oltre perché, allo stesso tempo, le banane sono capaci di regolare l’ipertensione ed eliminano le sostanze nocive che si accumulano nel corpo.

Come se non bastasse, favoriscono la produzione di serotonina e melatonina. Queste sostanze sono fondamentali per il sonno perché hanno il compito di produrre piacere e sonnolenza.

Quando vengono ripartite nel nostro organismo, la presenza di cortisolo diminuisce e con esso l’ansia. Tutto ciò fa della banana il miglior alleato per ottenere un sonno profondo.

Se volete aggiungere un complemento ideale, vi invitiamo a combinarla con la cannella.

Leggete anche: Come scacciare l’energia negativa dalla vostra casa

Vantaggi di usare la cannella per dormire

La cannella è ottima per disfarci dello zucchero presente negli alimenti, cosa che la rende ideale da abbinare alla banana.

Inoltre, facilita la digestione, indispensabile per conciliare il sonno. Ricordate che quando ci sentiamo appesantiti e abbiamo acidità, è quasi impossibile dormire.

Per completare la sua azione, migliora la circolazione e regola la pressione arteriosa, pertanto raggiungiamo il rilassamento con maggiore facilità.

Come possiamo vedere, questa spezia potenzia gli effetti della banana e al tempo stesso ne contrasta quelli negativi. Con l’aiuto della cannella, dunque, possiamo ricorrere alla banana senza paura di ingrassare o di peggiorare un eventuale diabete.

Tenete presente che i medici ne consigliano il consumo per trattare questi disturbi, così come in caso di difficoltà coronariche e vascolari.

Vi consigliamo di leggere: Rimedio alla cannella e stevia per regolare gli zuccheri nel sangue

Tè alla banana e cannella

te-banane-e-cannella

Si tratta di una ricetta molto semplice.

Ingredienti

  • 1 banana
  • Uno o mezzo cucchiaio di cannella (5 o 10 g a vostra scelta)
  • 1 litro d’acqua

Elaborazione

  • Fate bollire l’acqua mentre preparate gli altri ingredienti.
  • Non togliete la buccia alla banana e lavatela bene per eliminare i prodotti chimici con cui viene di solito trattato questo frutto durante la coltivazione.
  • Eliminate le due estremità.
  • Mettetela con la buccia nell’acqua bollente e preparate un infuso lasciandovela tra i 15 e i 20 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, spegnete il fuoco e filtrate l’infuso.
  • Aggiungete la quantità di cannella che avete deciso di utilizzare.

Grazie a questo semplice procedimento, otterrete un grande alleato per dormire profondamente. Si consiglia di bere l’infuso un’ora prima di andare a letto. 

Abbinatelo ad un’attività che vi aiuti a staccare la spina. In poco tempo noterete gli effetti benefici di questo rimedio e comincerete la giornata con l’energia di cui avete bisogno.

Cosa aspettate a provarlo? Raccontateci i fantastici risultati che avete ottenuto!