Bere tanta acqua: 5 benefici

· 27 Aprile 2019
Bere tanta acqua è un'abitudine semplice che può aiutarci a migliorare l'elasticità della pelle, idratandola dall'interno e permettendoci così di mantenerla giovane più a lungo.

Il 60% del nostro corpo è costituito da acqua. Quindi, i tessuti e gli organi hanno bisogno di questo fluido per funzionare. Vediamo insieme 5 benefici del bere tanta acqua.

Abbiamo bisogno di bere acqua affinché il corpo svolga le sue funzioni: portare nutrienti alle cellule, lubrificare le articolazioni, eliminare le tossine, equilibrare la temperatura corporea, facilitare il processo digestivo, idratare la pelle, ecc.

Bere tanta acqua, almeno due litri al giorno, è il modo più semplice ed efficace per prevenire molte malattie. Scoprite in questo articolo 5 benefici del bere tanta acqua.

5 benefici del bere tanta acqua

1. Regola l’ipertensione arteriosa

Regolare la pressione

Pochissime persone sanno che bere tanta acqua aiuta ad abbassare la pressione sanguigna quando si alza spesso.

Quanto più idratato è il nostro corpo, tanto meno rigidi saranno i vasi sanguigni e, quindi, avremo meno predisposizione all’aumento della pressione sanguigna.

Mantenere il corpo idratato riduce l’ipertensione e i rischi derivanti ​​da uno scompenso della pressione sanguigna, come ad esempio:

  • Attacco di cuore.
  • Incidente cerebrovascolare.
  • Insufficienza cardiaca.
  • Morte.

Pertanto, bevete otto bicchieri d’acqua nel corso della giornata.

Volete saperne di più? Bere acqua a temperatura ambiente per 4 motivi

2. Riduce l’appetito

Bere tanta acqua prima di ogni pasto aiuta a ridurre l’appetito. L’acqua placa la voglia di mangiare e ci fa sentire sazi. 

Inoltre, in molti casi pensiamo di essere affamati, ma in realtà abbiamo solo sete. Pertanto, uno dei metodi migliori per perdere peso e tenersi in forma è quello di bere acqua.

Per rendere più efficace l’abitudine di bere tanta acqua, dobbiamo tenere conto del seguente schema generale:

  • 3 bicchieri durante tutta la mattinata.
  • 3 o 4 bicchieri nel corso del pomeriggio.
  • 2 bicchieri d’acqua a stomaco vuoto.

3. Riduce al minimo il rischio di soffrire di attacco di cuore

Bere tanta acqua riduce il rischio di attacco cardiaco

La densità di sangue e plasma sanguigno è correlata al rischio di subire un infarto miocardico.

Una maggiore viscosità del sangue aumenta anche le probabilità di sofferenza. La buona salute del nostro cuore è accompagnata da una corretta idratazione.

Se avete una predisposizione genetica a soffrire di malattie cardiovascolari, dovreste bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Inoltre, ci sono altre abitudini che riducono le possibilità di un attacco di cuore:

  • Fare sport.
  • Smettere di fumare.
  • Controllare i livelli di colesterolo.
  • Mantenere un peso adeguato.

Non lo sapevate? Tutto ciò che dovete sapere sul colesterolo

4. Elimina il mal di testa

La disidratazione può causare mal di testa, soprattutto se abbiamo appena vomitato e abbiamo perso un sacco di liquidi o se le tossine si sono accumulate nel nostro corpo.

È importante bere acqua a piccoli sorsi non appena si verifica il mal di testa e non fermarsi finché non si nota un miglioramento.

Si consiglia inoltre di berla a temperatura ambiente. Se l’acqua è fredda potrebbe contribuire alla comparsa di emicranie.

  • Tuttavia, l’acqua fredda può essere utilizzata come applicazione topica. Per ridurre il mal di testa possiamo mettere sacche d’acqua fredda sulla nostra fronte.
  • Anche nel caso di febbre molto alta, molti consigliano di fare un bagno con acqua ghiacciata e poi avvolgersi bene per aumentare la sudorazione.

5. Contribuisce ad avere una pelle sana

Pelle sana

La nostra pelle ha un aspetto migliore quando si beve una buona quantità di acqua per diversi mesi. Ricordate che l’acqua elimina una grande quantità di tossine e impurità dalla pelle.

Questo drenaggio naturale che l’acqua offre, purificando le cellule del nostro corpo, serve anche a far sparire l’acne.

Una pelle ben idratata è più flessibile, più luminosità, meno grassa e rimane più giovane e luminosa. La pelle non va idratata solo dall’esterno con creme e cosmetici, ma anche dall’interno. Per questo dobbiamo bere molta acqua.

Dobbiamo anche evidenziare i benefici dell’idroterapia, che comporta l’applicazione di impacchi di acqua sul corpo a diverse temperature.

  • Combinando acqua calda e fredda, possiamo attivare la circolazione e migliorare l’aspetto e la salute della pelle.
  • In questo modo, otteniamo un trattamento naturale e molto economico per avere una pelle bella e sana.