Bevande calde contro i dolori mestruali

27 Febbraio 2019
Il ciclo mestruale è diverso da donna a donna e, se produce molto disagio o sofferenza, potete ricorrere a delle bevande calde contro i dolori mestruali

Le mestruazioni si verificano normalmente una volta al mese, ma purtroppo per la maggior parte delle donne, il dolore, i crampi e il disagio sono manifestazioni comuni di questo stato. Esistono, però, delle bevande calde contro i dolori mestruali. 

Oltre a seguire una dieta sana ed evitare la caffeina, che può causare ansia e ritenzione idrica, le bevande calde costituiscono un eccellente rimedio naturale contro i tipici disagi del periodo mestruale. Come vedrete in questo articolo, i loro benefici sono davvero molteplici per la salute delle donne in generale. Vediamo insieme le migliori bevande calde contro i dolori mestruali.

Bevande calde contro i dolori mestruali

Sebbene nella maggior parte dei casi le donne ricorrono agli analgesici contro questi dolori, quando non ci siano particolare problematiche è possibile lenire il dolore in modo naturale. A tal proposito, vi presentiamo un elenco delle migliori bevande calde contro i dolori mestruali:

1. Camomilla

La camomilla è una delle bevande calde contro i dolori mestruali
L’effetto antispasmodico della camomilla vi aiuterà a calmare i dolori mestruali.

Apriamo la nostra rassegna dedicata alle migliori bevande calde contro i dolori mestruali con l’infuso di camomilla. Contiene 2 composti, l’acido ippurico e la glicina che rilassano l’utero e le contrazioni spasmodiche grazie alle loro eccellenti proprietà. Inoltre, la camomilla è un antinfiammatorio naturale e ridurrà qualsiasi sensazione di malessere.

Per preparare la camomilla, avrete bisogno di una tazza di acqua calda: immergete un sacchetto di camomilla e lasciatelo filtrare per 10 minuti. Quindi, togliete la bustina e aggiungete qualche goccia di succo di limone o miele.

Vi consigliamo di bere 2 tazze al giorno durante la settimana prima del ciclo. La scienza conferma che la camomilla contiene molti terpenoidi e flavonoidi con efficaci effetti antinfiammatori.

2. Tè allo zenzero

Lo zenzero è una delle bevande calde contro i dolori mestruali
Il tè allo zenzero contiene molteplici proprietà per lenire i dolori mestruali.

Il tè allo zenzero può fare veri miracoli durante il periodo mestruale. E, come la camomilla, ha proprietà antinfiammatorie, quindi riduce i crampi dolorosi, dal momento che svolge un ruolo chiave nel ridurre i livelli di prostaglandine.

Se il ciclo è accompagnato da nausea, mal di stomaco e malessere generale, lo zenzero può aiutare ad alleviare tutti questi problemi.

È possibile aumentare il consumo di zenzero includendo questo ingrediente in zuppe o frullati, anche se consideriamo il tè l’opzione più gustosa e confortevole per consumarlo. Come ulteriore vantaggio, aiuta anche a stabilizzare il ciclo mestruale irregolare e combatte l’affaticamento associato a tali squilibri ormonali.

Leggete anche: Curare la tosse con rimedi a base di zenzero

3. Tè alla cannella

La cannella è una delle bevande calde contro i dolori mestruali
Un altro antinfiammatorio naturale per eccellenza: il tè alla cannella.

Un’altra delle bevande calde contro i dolori mestruali è certamente il tè alla cannella. Anche questa infusione presenta interessanti proprietà antinfiammatorie. Aiuterà ad alleviare i crampi mestruali. Vediamo come prepararlo correttamente:

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml).
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (5 g).

Preparazione

  1. Scaldate una tazza d’acqua, aggiungete un cucchiaino di cannella in polvere e lasciare in ammollo per circa 2 o 3 minuti.
  2. Se lo ritenete opportuno, potete aggiungere il miele alla miscela e consumarlo 3 volte al giorno, iniziando dal primo giorno di ciclo mestruale.

4. Tè alla menta

Il tè alla menta è un’altra grande opzione per lenire i dolori mestruali. Ciò si deve al fatto che il suo consumo consente di calmare lo stomaco e aiuta a combattere il gonfiore.

Il suo effetto lenitivo e anestetico lo rende utile per trattare i crampi mestruali, oltre a mal di testa e problemi gastrointestinali. Potete berne da 4 a 5 tazze al giorno.

Numerosi studi hanno confermato che la menta rilassa i muscoli uterini, attenuando gli spasmi che causano i crampi. Come ulteriore vantaggio, è un tè molto piacevole da gustare. Vi consigliamo di iniziare a berlo una settimana prima del ciclo.

Scoprite: Olio di menta, i benefici per il corpo

5. Tè alle foglie di lampone

Chiudiamo la nostra lista di bevande calde contro i dolori mestruali in modo originale. Il tè alle foglie di lampone è eccellente per lenire i dolori del ciclo. Anche se è una delle varietà più insolite di tè, è molto gustoso e calma il dolore.

Ha proprietà antinfiammatorie, quindi può essere utile per combattere il mal di stomaco e prevenire la stitichezza.

Alcune bevande calde a base di erbe aromatiche possono aiutare a superare i momenti più difficili e dolorosi del ciclo mestruale. Trattandosi di situazioni comunque delicate, quando il disagio è insolito e accompagnato da sintomi gravi, non esitate a consultare subito il medico.