Calmare la tosse con pepe, chiodi di garofano e zenzero

· 27 Febbraio 2019
Per poter calmare la tosse esistono diversi rimedi naturali molto validi, economici e semplici da preparare. Vediamone uno davvero molto efficace

Tosse, raffreddore e altri disturbi respiratori possono influire sulla nostra salute, specialmente nelle stagioni fredde o piovose. Approfittate delle opzioni offerte dalla natura per calmare la tosse.

Questa volta condividiamo con voi un rimedio molto efficace ed elaborato a partire da pochi ingredienti. Anche se si tratta di un malessere molto comune, non sempre si sa come calmare la tosse. Prima di intervenire, comunque, occorrerà capire quali sono le sue cause perché alcuni rimedi naturali sono inefficaci contro le patologie più complicate.

In caso di problemi di salute, infatti, l’automedicazione va bene solo nei casi più generici e semplici. Farsi visitare dal medico è consigliabile oltre che opportuno. Tuttavia, è possibile alleviare alcuni sintomi in modo naturale ed evitare possibili complicazioni con alcuni rimedi casalinghi.

La tosse è un sintomo molto comune che potrete eliminare in pochi giorni o settimane. Esistono molti rimedi naturali utili allo scopo e oggi ne vedremo uno molto valido.

Perché si tossisce?

Ragazza tossisce
Le infezioni respiratorie tendono a innescare la tosse quando irritano la gola e si accumula muco.

Le cause della tosse possono essere numerose. La comparsa di questo sintomo può essere dovuto alla presenza di un raffreddore, bronchite, influenza o reazioni allergiche, per esempio.

Quando le vie aeree sono infiammate o attaccate da agenti patogeni, viene innescata la tosse. Può essere secca o presentare del catarro, a seconda della causa e della gravità.

La tosse secca di solito appare all’inizio del raffreddore o dell’influenza e dopo alcuni giorni può intensificarsi con la presenza di catarro. Tuttavia, quest’ultimo stadio è più facile da trattare e indica che il corpo sta già espellendo i liquidi o il muco che causavano l’infezione.

Calmare la tosse con pepe nero, chiodi di garofano e zenzero

Pepe, chiodi di garofano e zenzero sono ingredienti benefici per il nostro organismo. Inoltre, grazie alle loro proprietà sono eccellenti per mantenere in salute e libere le vie respiratorie.

A seguire vi mostreremo come calmare la tosse con una semplice ricetta basata su questi tre elementi. Inoltre, vi spiegheremo l’azione specifica di ognuno di essi, in modo da farvi conoscere meglio le loro proprietà curative.

Pepe nero

Il pepe nero è una spezia usata quasi sempre per aromatizzare i pasti. Tuttavia, ha proprietà curative che poche persone conoscono.

Possiede proprietà antiossidanti e antibatteriche. Queste aiutano a rafforzare il sistema immunitario e a prevenire o curare le infezioni.

Chiodi di garofano

Questo ingrediente è spesso usato per dessert e alcune infusioni. Per quanto riguarda i suoi scopi terapeutici, è usato soprattutto per curare il mal di stomaco e migliorare la digestione.

Presentano proprietà analgesiche, antinfiammatorie, antibatteriche e antispasmodiche. Queste li rendono un buon trattamento per calmare la tosse.

Leggete anche: Uno spray naturale fai-da-te contro il mal di gola

Zenzero

Lo zenzero è la radice che si usa, dall’alba dei tempi, per trattare i disturbi respiratori, in particolare il mal di gola. Tuttavia, è consigliata per trattare una gran varietà di disturbi del sistema respiratorio.

Ha proprietà espettoranti, antinfiammatorie e antibiotiche. Allevia l’infiammazione delle vie respiratorie e la decongestiona.È molto aromatico e rinfrescante, per cui sarà più piacevole combattere l’irritazione.

Come preparare un rimedio a base di pepe nero, chiodi di garofano e zenzero?

Ingredienti

  • 1 radice di zenzero
  • 3 grani di pepe nero
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di chiodi di garofano (4 g)
  • succo di 1 limone

Preparazione

  1. Macinate con attenzione e bene i grani di pepe.
  2. Quindi, in una pentola, fate bollire i chiodi di garofano e lo zenzero con l’equivalente di una tazza d’acqua.
  3. Lasciate sul fuoco per alcuni minuti.
  4. Aggiungete il pepe nero alla miscela.
  5. Spegnete il fuoco e poi versate un po’ di succo di un limone.
  6. Bevete questo composto una o due volte al giorno, fin quando la tosse non sarà passata.

Scoprite: Rimedi naturali per il mal di gola, eccone 12

Un trattamento facile ed efficace che calma la tosse

Tisana con vitamina C
La vitamina C previene le infezioni e aiuta a calmare la tosse.

Con questo rimedio potrete combattere la tosse in pochi giorni. Oltre a sfruttare le proprietà di pepe nero, chiodi di garofano e zenzero, il limone vi fornirà una buona quantità di vitamina C. Questa vitamina è essenziale nel trattamento di malattie o disturbi respiratori, poiché rafforza il sistema immunitario. In questo modo, se l’origine della tosse è contagiosa, il limone agirà rapidamente.

Questo rimedio farà sparire la tosse in pochi giorni e migliorerà la salute senza ricorrere ad altre medicine. Ricordatevi di bere il composto non appena compaiono i sintomi per evitare complicazioni.

Il trattamento precoce eviterà che l’infezione progredisca o che le vie aeree si irritino, gonfiandosi. In tal caso non sarà necessario ricorrere a trattamenti invasivi e più aggressivi per l’organismo.

Consultate subito il medico se la tosse non scompare dopo pochi giorni, in quanto ciò potrebbe indicare la presenza di una malattia più complessa. Sarà anche necessario escludere se la fonte del problema è di tipo allergico o se si tratta di una tosse cronica.

  • Ravindran, P. N., & Kallupurackal, J. A. (2012). Black pepper. In Handbook of Herbs and Spices: Second Edition. https://doi.org/10.1533/9780857095671.86
  • García, A., Gándara, F., & Raja, T. (2011). Utilización del aceite de clavo , Syzgium aromaticum L.(Merr. Perry), como anestésico eficaz y economico para labores rutinarias de manipulación de peces marinos cultivados. Boletín Instituto Español de Oceanografía. https://doi.org/10.1093/ndt/gfp766
  • Dugasani, S., Pichika, M. R., Nadarajah, V. D., Balijepalli, M. K., Tandra, S., & Korlakunta, J. N. (2010). Comparative antioxidant and anti-inflammatory effects of [6]-gingerol, [8]-gingerol, [10]-gingerol and [6]-shogaol. Journal of Ethnopharmacology. https://doi.org/10.1016/j.jep.2009.10.004