Come combattere la cellulite delle cosce in modo naturale

22 settembre 2016
Per migliorare l'aspetto delle cosce e ridurre la cellulite, bisogna prendersi cura del corpo dentro e fuori, curare l'alimentazione e garantire al corpo una corretta idratazione per eliminare le tossine.

La cellulite è un problema estetico molto comune che colpisce più del 90% delle donne in tutto il mondo. Spesso la cellulite si forma sulle cosce, ma anche su glutei, addome e braccia.

La cellulite consiste nell’accumulo di cellule di grasso sotto pelle che formano piccoli buchi, conosciuti anche come “pelle a buccia d’arancia”.

Di solito questo problema riguarda soprattutto le persone in sovrappeso o con obesità, anche se può interessare anche le persone magre.

Le cause principali della cellulite sono sbalzi ormonali, genetica e uno stile di vita poco sano.

Per fortuna, attualmente esistono molti rimedi e consigli per ridurre la cellulite ed avere gambe belle e toniche.

Oggi vogliamo condividere come ridurre l’aspetto della cellulite in modo naturale con alcune semplici abitudini che potete mettere in pratica tutti i giorni.

Come ridurre la cellulite nelle cosce

Ridurre la quantità di sale

sale grosso cellulite

Assumere sale in eccesso causa ritenzione idrica nei tessuti del corpo e peggiora il grado della cellulite sulle cosce.

È importante controllare l’etichetta degli alimenti presenti in commercio, perché la maggior parte contiene più sale del dovuto.

Una buona soluzione consiste nel sostituire il sale raffinato con il sale marino o altre spezie naturali come il pepe, l’origano o la curcuma, tra le tante.

Volete saperne di più? Leggete anche: Come liberare il corpo dall’accumulo di sale

Aumentare la quantità di acqua

Bere almeno due litri di acqua al giorno contribuisce a mantenere la pelle in buona salute e a ridurre la cellulite e le smagliature.

Questo liquido importantissimo per la vita facilita l’eliminazione delle tossine dal corpo e favorisce la buona circolazione del sangue per una corretta ossigenazione delle cellule.

Se volete, potete bere acqua tiepida e limone a digiuno e bevande rinfrescanti e naturali a base di frutta e verdura.

Fare attività fisica

fare-attivita-fisica cellulite

Fare regolarmente attività fisica non solo ha dei benefici per la salute del corpo, ma anche a livello estetico.

Quest’abitudine naturale favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso accumulatisi nell’organismo ed attiva il metabolismo in modo da aumentare la perdita di grasso.

Grazie a questi benefici, la cellulite si riduce in modo significativo e l’elasticità della pelle aumenta.

Alcuni esercizi o attività che vi consigliamo sono:

  • Andare in bicicletta
  • Correre e fare jogging
  • Nuoto o qualsiasi altra attività in acqua
  • Spinning
  • Yoga
  • Step
  • Stretching delle gambe

Spazzolatura a secco

La tecnica della spazzolatura a secco è uno dei modi più interessanti per combattere questo fastidioso inestetismo che colpisce le cosce.

Questa tecnica favorisce la circolazione del sangue e il drenaggio linfatico, oltre a ridurre la presenza di tossine e liquidi in eccesso.

Come si fa?

  • Procuratevi una spazzola di fibre naturali e sfregate dolcemente la pelle dai piedi fino alle spalle.
  • Concentratevi sulla zona delle cosce e sulle altre parti in cui è presente la cellulite.
  • Spazzolate da sinistra a destra, realizzando dei movimenti verso il cuore.
  • Questa terapia dura dai 5 agli 8 minuti.
  • Infine, risciacquate con un sapone neutro per eliminare le cellule morte.
  • Ripetete il trattamento almeno tre volte la settimana.

Bevanda a base di peperoncino di Cayenna

peperoncino-di-cayenna cellulite

Il peperoncino di Cayenna rientra nel gruppo di alimenti “brucia-grassi” perché ha la capacità di aumentare la temperatura corporea in modo naturale e di conseguenza anche la circolazione e il metabolismo.

Assumere in modo abituale questa spezia aiuta a liberarsi delle cellule dannose della pelle, rimpiazzandole con quelle sane.

Questo peperoncino, inoltre, è un potente disintossicante naturale che combatte l’accumulo di sostanze di rifiuto e le formazione e il deposito di grasso.

In questo caso particolare, potenzieremo le proprietà del peperoncino con un po’ di zenzero e limone per ottenere un ottimo rimedio anti-cellulite naturale.

Vi consigliamo di leggere anche: Cos’è l’ipotiroidismo e come combatterlo con alimenti adatti?

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di peperoncino di Cayenna in polvere (5 gr)
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato (5 gr)
  • Il succo di 1 limone
  • 1 bicchiere di acqua tiepida (200 ml)

Cosa dovete fare?

Mescolate insieme tutti gli ingredienti in un bicchiere di acqua tiepida e bevetelo una volta al giorno per due settimane consecutive.

Crema esfoliante a base di caffè macinato

I fondi di caffè sono utili per preparare un esfoliante naturale per eliminare le cellule morte della pelle e l’accumulo di grasso.

Gli antiossidanti del caffè favoriscono la circolazione sanguigna dalla parte inferiore del corpo fino al cuore e contribuiscono ad eliminare le sostanze di rifiuto accumulatesi nell’organismo.

Ingredienti

  • ¼ di tazza di caffè macinato (50 gr)
  • 3 cucchiai di zucchero (30 gr)
  • 2 cucchiai di olio di cocco (30 gr)

Cosa dovete fare?

  • Mettete tutti gli ingredienti in un recipiente e mescolateli fino ad ottenere un composto denso.
  • Prendetene la quantità necessaria e massaggiate le cosce.
  • Fate una certa pressione e lasciate agire il prodotto per 20 minuti.
  • Risciacquate con acqua fredda e ripete il trattamento due volte alla settimana.

Seguite tutti questi consigli e in poco tempo noterete dei miglioramenti per quanto riguarda l’aspetto della pelle delle vostre cosce.

Non dimenticate, però, di accompagnare questi trattamenti con un’alimentazione equilibrata in termini di grassi e calorie.

Guarda anche