Chips di verdure: 3 deliziose ricette

· 26 settembre 2018
Le chips di verdure sono un cibo sano con cui non rinunciare ai piccoli capricci, come aperitivi salati, ma caserecci e, dunque, privi di conservanti o altre sostanze nocive 

Il segreto per preparare delle ottime chips di verdure è la giusta scelta degli ortaggi e dei condimenti per insaporirle. Essendo così facili da preparare, l’aspetto più importante è sapere quali ingredienti scegliere per ottenere il gusto desiderato, più salato o piccante, ad esempio.

Le chips di verdure possono essere fritte, e dunque contenere olio in abbondanza per ottenere la tipica croccantezza, o essere preparate al forno. Quest’ultimo è senz’altro il metodo di cottura più salutare e consigliato, poiché conserva ed esalta gli ingredienti. Inoltre, le chips al forno si abbinano a qualsiasi salsa!

Iniziate oggi stesso a preparare ricette che risaltino e trasformino (una volta per tutte) il classico modo di cucinare e mangiare le verdure.

Perché preparare in casa le chips di verdure?

Ci preme sottolineare un dato importante: preparando in casa le chips di verdure, si evita di comprare preparazioni che presentano preoccupanti indici di grassi e insalubrità. Questi prodotti sono veri e propri detonatori del colesterolo cattivo (LDL).

Se non amate cucinare e, quindi, dover acquistare le verdure, tagliarle e preparare in casa le chips di verdure, fate molta attenzione a quelle che trovate in vendita al supermercato. In molte occasioni, vengono vendute come salutari preparazioni che non sono altro che patatine fritte con coloranti o piccole aggiunte e modifiche.

Leggete anche: Alimenti con alti livelli di colesterolo cattivo (LDL)

Alla luce di quanto detto, vi invitiamo a scoprire 3 ricette per fare in casa le chips di verdure. Deliziose, naturali, sane e veloci da preparare. Cosa si può volere di più?

3 ricette per preparare le chips di verdure

1. Chips di manioca

Chips di manioca

La manioca è forse il tubero più versatile e questo si deve al suo delizioso sapore. Non richiede grandi quantità di condimento, è facile da preparare e si abbina a quasi tutte le salse.

Ingredienti

  • 4 manioche
  • 2 cucchiai di olio di oliva (30 ml)
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1 pizzico di sale Kosher
  • 4 tazze d’acqua (1 litro)

Preparazione

  1. Sbucciate, lavate e mettete da parte la manioca.
  2. Mettete a scaldare l’acqua a fuoco alto, con sale e pepe, e portate a ebollizione.
  3. Nel frattempo tagliate la manioca a rondelle e aggiungetele nella pentola con acqua.
  4. Fate cuocere per 15 minuti finché non si ammorbidiscono.
  5. Trascorso il tempo indicato, togliete dal fuoco, scolate e mettete le chips su una teglia da infornare.
  6. Prima ungete con olio di oliva tutta la superficie di ogni rondella e condite con sale e pepe.
  7. Infornate a 170ºC per 5 minuti per ogni lato o finché non appaiono notevolmente dorate. 

Scoprite: Delizie al forno: 5 ricette di patate arrosto

2. Chips di melanzane

Le chips di melanzane sfideranno le vostre abilità in cucina. Questo vegetale acquisiste una consistenza molle una volta cotto. Per ottenere migliori risultati, dovete quindi disidratarla.

Ingredienti

  • 2 tazze di melanzane (160 g)
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio di oliva (30 ml)
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 1 cucchiaio di cumino in polvere (15 g)
  • 2 spicchi d’aglio (7 g)

Preparazione

  1. Tagliate la cipolla à la julienne e passatela nell’olio d’oliva con del pepe e cumino in polvere. Mettete da parte.
  2. In una teglia da forno, distribuite la melanzane tagliate a tocchetti e aggiungete il sale. Lasciate riposare per 15 minuti.
  3. Tritate il prezzemolo molto sottile e unitelo agli spicchi d’aglio tritati e ad un pizzico di sale.
  4. Trascorsi i 15 minuti, aggiungete i pezzi di cipolla e il condimento a base di aglio e pepe sulle melanzane.
  5. Infornate a 170ºC  per 25 minuti. Quando sarà trascorsa la metà del tempo, girate le melanzane con l’aiuto di una forchetta, in modo da farle dorare in modo omogeneo.
  6. Togliete dal forno e buon appetito!

3. Chips di broccoli

Ciotola verde con broccoli

Completiamo la nostra lista di chips di verdure con una delle più importanti per la nostra salute. Per preparare le chips di broccoli, però, optiamo per la frittura, ma con una quantità minima di olio; lo stretto indispensabile per far dorare e rendere croccanti le chips, ma senza aggiungere grassi in eccesso.

Ingredienti

  • 4 tazze di broccoli (320 g)
  • 3 cucchiai di olio d’oliva (45 ml)
  • 2 cucchiai di farina di avena (30 g)
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova

Preparazione

  1. Sbattete le uova fino a ottenere una miscela omogenea, simile a quella per preparare la frittata.
  2. Versate in una padella calda i cucchiai di olio d’oliva e aspettate qualche minuto.
  3. Passate i broccoli nelle uova sbattute e poi nella farina di avena.
  4. Aggiungete sale e pepe.
  5. Aggiungete i broccoli alla padella e friggete su entrambe le parti.
  6. Dovete notare che acquisiscono una consistenza croccante e un aspetto dorato.
  7. Quando sono pronti, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare un po’ (non troppo). Gustatevi le vostre chips di broccoli!
Guarda anche