Ciambellone alle banane: tante fibre e pochi zuccheri

18 Settembre 2019
Fare attenzione alla linea non significa rinunciare a un delizioso dolce. Scoprite come preparare un ciambellone alle banane con un alto contenuto di fibre che fanno bene alla linea, senza rinunciare al sapore dolce.

Vi è avanzata qualche banana ormai troppo matura per mangiarla? Perfetto! Avete l’ingrediente principale di un delizioso ciambellone alle banane, un dolce dall’alto contenuto di fibre, nutriente e buonissimo.

Il ciambellone è uno dei dolci fatti in casa più comuni, per via del suo sapore, della semplicità e degli ingredienti facili da reperire. Tuttavia, la maggior parte delle ricette contengono molti zuccheri e grassi saturi, che lo rendono un nemico della linea e della dieta sana.

Il consumo eccessivo di zuccheri e grassi saturi è correlato al sovrappeso e all’obesità e può essere una concausa dello sviluppo di malattie croniche come il diabete mellito, le malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro.

Oggi, però, scopriremo come preparare un dolce che rientra nei canoni della sana alimentazione. Un ottimo ciambellone alle banane dalle eccellenti proprietà nutritive. Prendete appunti!

Ciambellone alle banane: fate il pieno di fibre

La ricetta di oggi è una variante di un classico ciambellone alle banane, una versione ricca di fibre, che contribuisce a una alimentazione sana. Invece della farina bianca, useremo farine di avena, mandorle o cocco, fonti di fibre solubili e insolubili che favoriscono il corretto funzionamento gastrointestinale.

Come sottolineato da uno studio pubblicato su Current Developments in Nutrition, le fibre che arrivano nel colon agiscono come prebiotici. I prebiotici sono oligosaccaridi che funzionano come substrato alimentare dei microorganismi presenti nel tratto intestinale (microbiota).

Mantenere la flora intestinale equilibrata protegge l’organismo dai germi nocivi, oltre a favorire la sintesi delle vitamine e l’attività antinfiammatoria.

Allo stesso tempo, sostituire il burro o l’olio con semi o burro di arachidi aiuta a includere acidi grassi insaturi, dagli effetti cardioprotettori, antiossidanti e antinfiammatori. Il consumo di alimenti ricchi di acidi grassi insaturi regola l’attività antinfiammatoria a livello vascolare, attraverso il microbiota intestinale.

Infine, vogliamo sottolineare l’importanza di sfruttare lo zucchero naturale presente nella frutta (fruttosio) per aggiungere un tocco dolce al ciambellone.

Qui di seguito vi presenteremo due ricette di ciambellone di banane, ricchi di fibre e con pochi zuccheri. Nutrienti, facili e semplici da preparare, ma soprattutto deliziosi.

Vi piacciono le banane? Allora provate anche: Crepes alla banana senza glutine, zucchero e lattosio

Ciambellone alle banane: variante salutare del banana bread

Ciambellone alle banana con mandorle
Questo delizioso ciambellone alle banane (una variante del conosciutissimo banana bread americano) contiene avena e altri ingredienti che favoriscono la digestione. Provatelo a colazione o a merenda!

Ingredienti

  • 2 tazze di farina d’avena (400 g)
  • 2 cucchiai di lievito (30 g)
  • 1/3 di tazza di latte scremato (84 ml)
  • 1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio (7 g)
  • 1/3 di tazza di zucchero di melassa (80 g)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (7 g)
  • 1 tazza di banane mature schiacciate (200 g)
  • 1/3 di tazza di olio vegetale (80 ml)
  • 2 albumi
  • 1/2 tazza di noci tritate (100 g)
  • 2 cucchiaini di stevia (15 g, facoltativo)

Preparazione

  • Preriscaldate il forno a 180°C.
  • Ingrassate la teglia, meglio se una teglia da plumcake, con olio vegetale.
  • Mescolate in un recipiente profondo le banane, lo zucchero, l’olio, il latte e gli albumi.
  • Aggiungete subito dopo la farina d’avena, il lievito, il bicarbonato di sodio e, alla fine, le noci triturate.
  • Versate l’impasto nella teglia e cuocete in forno per 60 minuti, o finché lo stecchino non esce pulito.
  • Togliete il ciambellone di banane dal forno e lasciatelo raffreddare per 10 minuti prima di toglierlo dalla teglia.

Scoprite anche: 6 benefici della banana verde che probabilmente non conoscete

Ciambellone alle banane con gocce di cioccolato

Banan bread con gocce di cioccolato
Questo delizioso ciambellone con banane e gocce di cioccolato è perfetto per tutta la famiglia. Nutriente e gustoso.

Ingredienti

  • 1 tazza e ¼ di banane mature schiacciate (250 g)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (5 ml)
  • ¼ di tazza di burro d’arachidi (50 g)
  • 2 uova
  • ½ tazza di farina di cocco o di mandorle (100 g)
  • Un pizzico di lievito
  • ½ cucchiaino di cannella in polvere (3,5 g)
  • Un pizzico di sale
  • ½ tazza di gocce di cioccolato amaro (100 g)

Preparazione

  • Preriscaldate il forno a 180°C.
  • Ingrassate la teglia, meglio se da plumcake, con olio vegetale.
  • In una ciotola, mescolate le banane, la vaniglia e il burro d’arachidi, fino a ottenere un composto omogeneo. In seguito, con l’aiuto di una frusta elettrica, aggiungete la farina di cocco, il lievito, la cannella e il sale; mescolate di nuovo finché gli ingredienti non sono ben amalgamati. Aggiungete le gocce di cioccolato.
  • Versate l’impasto nella teglia e aggiungete una manciata di gocce di cioccolato sulla superficie. Cuocete per 25-35 minuti o finché lo stecchino non esce pulito.
  • Togliete dal forno e fate freddare per circa 20 minuti.
  • Togliete il ciambellone alla banana e cioccolato dalla teglia e tagliatelo in 12 fette.

Nota: affinché il risultato sia perfetto, ricordate di usare sempre banane molto mature.

Alimentate il vostro corpo con rispetto, imparate a conoscere le proprietà degli alimenti che avete in casa e usateli con saggezza per preparare ricette deliziose, che favoriscano il benessere.

  • Corzo N, Alonso JL, Aspiroz F, Calvo MA, Cirici M et al. Prebióticos; concepto, propiedades y efectos beneficiosos. Nutr Hosp. 2015;31(1):99-118.
  • Carlson JL, Erickson JM, Lloyd BB, Slavin JL. Health Effects and Sources of Prebiotic Dietary Fiber. Curr Dev Nutr. 2018;2(3):nzy005. Published 2018 Jan 29. doi:10.1093/cdn/nzy005
  • Molendijk I, Van Der M, Maljaars PWJ. Toward a Food Pharmacy: Immunologic Modulation through Diet. Nutrients. 2019; 11 (6): 1-11.
  • World Health Organization. Global Status Report on Noncommunicable diseases 2010. Geneva: WHO;2011.
  • Cabezas-Zábala CC, Hernández-Torres BC, Vargas-Zárate N.
  • Claudia Constanza Cabezas-Zábala1 • Blanca Cecilia Hernández-Torres2 • Melier Vargas-Zárate. Fat and oils: Effects on health and global regulation. Rev. Fac. Med. 2016; 64 (4): 761-8.