Cibi afrodisiaci per l’uomo: quali e come assumerli

12 giugno 2018
Gli asparagi disintossicano il corpo dall'ammoniaca in eccesso, una delle possibili cause del disinteresse sessuale

Fin dall’antichità, gli uomini hanno cercato ogni metodo per intensificare, preservare e riscattare la propria capacità sessuale o per aumentare il desiderio sessuale delle donne. Uno dei mezzi più comuni è stato il consumo di cibi afrodisiaci.

In effetti, varie culture e civiltà in tutto il mondo hanno approfittato dei benefici dei cibi afrodisiaci per migliaia di anni.

Un afrodisiaco è un agente che risveglia il desiderio sessuale. Oltre all’aumento del desiderio sessuale, si ritiene anche che i cibi afrodisiaci trattino la disfunzione erettile, dovuta a fattori eziologici e d’età.

I prodotti afrodisiaci sono classificati in due tipi secondo la loro modalità di azione:

  • Aumentare la libido (desiderio sessuale).
  • Migliorare la capacità di godere dell’attività sessuale (aumentare la potenza).

Per godere di una vita sessuale soddisfacente, includete i seguenti cibi afrodisiaci nella vostra dieta.

Cibi afrodisiaci

1. Ginseng

Ginseng

Probabilmente avete già sentito parlare del ginseng. Si tratta di un afrodisiaco naturale. Contiene composti simili agli steroidi che stimolano la libido e migliorano la resistenza.

Uno studio pubblicato nel 2015 ha dimostrato un miglioramento di oltre il 60% degli uomini con disfunzione erettile rispetto al 30% del gruppo placebo.

Cosa fare?

Per approfittare dei suoi benefici, possiamo masticare la radice oppure preparare un infuso. Tuttavia, il modo più efficace è ricorrere agli integratori.

Leggete anche: 5 piante per aumentare la libido

2. Mandorle

Sono conosciute come simbolo di fertilità e cibo afrodisiaco.

Le mandorle sono ricche  fonti di acidi grassi essenziali, vitali per la fertilità, le funzioni riproduttive, la produzione di ormoni (in particolare testosterone) e per una libido sana.

Cosa fare?

Potete dare al vostro amante un massaggio sensuale con olio di mandorle dolci e intensificare, così, il vostro rapporto sessuale.

3. Asparagi

Asparagi

Per migliaia di anni, varie culture in tutto il mondo hanno elogiato le proprietà afrodisiache degli asparagi.

I Greci ne parlavano nelle odi d’amore, mentre il Kamasutra consiglia di berne l’infuso. Nella cultura francese, si dice di mangiare asparagi tre volte al giorno prima del matrimonio per aumentare la libido della prima notte di nozze.

Gli asparagi contengono acido aspartico, che aiuta a neutralizzare l’eccesso di ammoniaca presente nel corpo, che causa debolezza e calo del desiderio sessuale.

Cosa fare?

Gli asparagi possono essere grigliati, saltati, al vapore o arrostiti.

4. Avocado

L’albero di avocado era chiamato ahuacuatl dagli Aztechi, che significa “albero dei testicoli”, dato che un paio di avocado appesi ricordava loro i testicoli degli uomini.

Gli avocado sono eccellenti fonti di minerali e antiossidanti. Sono anche ricchi di carotenoidi, vitamina E, fibre, vitamina B6 e potassio.

Si ritiene che la vitamina E presente negli avocado aumenti l’intensità dell’orgasmo durante un incontro sessuale.

5. Cannella

Cannella

È una spezia molto conosciuta e utilizzata in cucina, come condimento e aromatizzante. La cannella ha anche proprietà medicinali ed è un noto afrodisiaco.

Per approfittare dei suoi benefici, possiamo preparare una bevanda con cannella, latte di soia e miele.

6. Zenzero

Più comunemente conosciuto come radice, in realtà è il rizoma di una pianta floreale. Ha un sapore e un aroma acri, ma piacevoli, dall’effetto rilassante.

Oltre ad alleviare le condizioni di salute, lo zenzero è anche uno dei migliori cibi afrodisiaci. Si ritiene che aumenti la libido e le prestazioni sessuali. Anche negli scritti di Confucio, migliaia di anni fa, si parlava di come lo zenzero favorisse i rapporti sessuali.

L’ingestione di zenzero provoca un’improvvisa ondata di calore all’interno del corpo che fa battere il cuore più velocemente.

Contiene sostanze che aiutano a disintossicare il corpo e che favoriscono la circolazione sanguigna. Ciò si traduce in un’erezione migliore e una maggiore sensibilità del pene al piacere.

Leggete questo articolo: Colon irritabile: tè con zenzero e camomilla

7. Miele

Il miele è venerato per i suoi effetti afrodisiaci.

Insieme a uova, frutta, carne e noci, può essere alla base di alcune delle migliori ricette per accendere la passione.

Gli antichi egizi usavano il miele per curare l’impotenza e la sterilità.

8. Ostriche

Libido

Questi deliziosi molluschi sono tra i cibi afrodisiaci più conosciuti. Considerate tali sin dal II secolo d.C. dai Romani.

Le ostriche contengono zinco in abbondanza, che aumenta la produzione di sperma e testosterone. Di conseguenza, aumentano la libido.

Guarda anche