Cibi che aiutano a combattere l'ansia

Se lo stress, un regime alimentare sbagliato e molti altri fattori vi provocano ansia (acuta, lieve o occasionale), potete includere nella dieta alcuni cibi per per attenuare i sintomi.
Cibi che aiutano a combattere l'ansia

Ultimo aggiornamento: 20 dicembre, 2018

Conoscere i cibi che aiutano a combattere l’ansia permette di sbarazzarsi di un disturbo nervoso che è sempre più frequente sin da giovane età e che è spesso causato da vari fattori. Tra questi ricordiamo stress, cattiva alimentazione, vita frenetica, abitudine sbagliate, ecc.

Vi tornerà utile tenere a mente i cibi che aiutano a combattere l’ansia se il disturbo di cui soffrite è lieve. Quando la situazione è più grave, è importante ricevere la giusta assistenza medica.

Soffrite d’ansia?

Se soffrite spesso di sbalzi d’umore che non riuscite a definire come tensione o preoccupazione, insonnia, palpitazioni ecc., è possibile che si tratti d’ansia. Questo disturbo può essere lieve, frutto di episodi inusuali che ci causano nervosismo, o più grave, fino a manifestarsi più volte durante la giornata.

Durante una crisi di ansia è comune soffrire di attacchi di panico, avere difficoltà a respirare o perdere i sensi, oltre al manifestarsi di altri sintomi. Diversamente da questi casi più acuti, sapere come calmare l’ansia con metodi naturali è molto utile

Alcuni alimenti offrono effetti curativi in tal senso, poiché ricaricano di energie permettendo così di recuperare il buonumore e cambiare qualsiasi aspetto che causa infelicità.

9 cibi che aiutano a combattere l’ansia

1. Avena

Chicci di avena in ciotola di legno

L’avena è uno dei migliori cereali per la salute ed è un alimento insostituibile in qualsiasi dieta sana, infatti dona energia e vitalità. È nota soprattutto per le sue proprietà rilassanti.

Si tratta, inoltre, di un alimento molto nutritivo che possiamo consumare in qualsiasi momento della giornata e in diversi modi:

  • Bevande
  • Muesli
  • Nel latte
  • Creme e frullati
  • Farina per pane e dolci

2. Lievito di birra

Il lievito di birra è ricco di vitamine e minerali che rafforzano il sistema nervoso. È un eccellente rimedio per trattare vari disturbi, tra cui l’ansia, e ci aiuta a ottenere un corpo più bello (capelli, pelle e unghie).

3.Verdure a foglie verdi

Mazzolini di verdura a foglia verde

Le verdure a foglie verdi come la lattuga, gli spinaci o il crescione, sono indispensabili per assumere i minerali che regolano il sistema nervoso come, per esempio, il magnesio. Per trarre beneficio da queste verdure dobbiamo mangiarle crude, in insalata o frullati verdi.

4. Menta

La menta fresca è uno dei cibi che aiutano a combattere l’ansia, calmando diversi sintomi come la tachicardia e la nausea.

Possiamo aggiungere alcune foglie di menta fresca nelle bevande che consumiamo o in una bottiglia d’acqua. In questo modo, berremo più volentieri, visto che l’acqua acquisirà il fresco sapore di menta. Un’altra opzione è aggiungerla a insalate, infusi o frullati.

5. Cacao

Sacco pieno di chicci di cacao

Il cacao è un alimento dalle proprietà medicinali. È ricco di magnesio che stimola la produzione di triptofano, il quale a sua volta aumenta la sensazione di benessere e previene le crisi d’ansia.

Bisogna distinguere il cioccolato a latte o lavorato (ricco di zuccheri e grassi) e il cacao magro. L’ultimo ha le proprietà adatte per migliorare la stato del nostro sistema nervoso.

6. Noci

Tutta la frutta secca fa bene grazie al contenuto di acidi grassi essenziali. Nel caso delle noci, l’abbondanza di magnesio è una delle qualità principali.

Possiamo mangiare 4 o 5 noci al giorno, e alternarle ad altra frutta secca. Questo alimento è buono se consumato crudo o tostato, ma mai fritto.

7. Semi di girasole

Ciotola con semi di girasola

I semi in generale sono uno dei migliori cibi che aiutano a combattere l’ansia, specialmente quelli di girasole. Ricchi di acidi grassi essenziali, non nutrono solo il sistema nervoso, ma riducono la fame nervosa che ci induce a mangiare fuori orario.

Possono essere consumati più volte durante il corso della giornata, ma senza esagerare.

8. Avocado

L’avocado è un alimento molto completo ed equilibrato che non deve mancare nella nostra dieta, poiché ci aiuta a prevenire deficit nutrizionali che possono causare ansia.

Possiamo mangiarlo dolce o salato, frullato o a crema, ad esempio preparando la salsa guacamole.

9. Peperoncino di Cayenna 

Pepe di cayenna in polvere

Il peperoncino di Cayenna è una spezia piccante che favorisce la secrezione di endorfine nel cervello. Questi ormoni producono una generale sensazione di benessere e allegria, l’arma migliore contro l’ansia.

Questa spezia va introdotta gradualmente nella dieta in modo che non causi disturbi digestivi. Cominciate con una quantità minima e aumentatela poco per volta.

Potrebbe interessarti ...
Cibi che migliorano l’umore
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Cibi che migliorano l’umore

Sapevate che esistono dei cibi che hanno la capacità di risollevare l'umore? Potete consumarli e sfruttare tutti i loro benefici. In questo articol...



  • Canetti, L., Bachar, E., & Berry, E. M. (2002). Food and emotion. Behavioural Processes. https://doi.org/10.1016/S0376-6357(02)00082-7
  • Da Cunha, D. T., Cipullo, M. A. T., Stedefeldt, E., & De Rosso, V. V. (2015). Food safety knowledge and training participation are associated with lower stress and anxiety levels of Brazilian food handlers. Food Control. https://doi.org/10.1016/j.foodcont.2014.10.012
  • Parfitt, J., Barthel, M., & MacNaughton, S. (2010). Food waste within food supply chains: Quantification and potential for change to 2050. Philosophical Transactions of the Royal Society B: Biological Sciences. https://doi.org/10.1098/rstb.2010.0126
  • Powell, D. A., Jacob, C. J., & Chapman, B. J. (2011). Enhancing food safety culture to reduce rates of foodborne illness. Food Control. https://doi.org/10.1016/j.foodcont.2010.12.009