Colazione energetica senza latticini, farine e zucchero

Grazie alle proprietà dei suoi ingredienti naturali, con questa ricetta riusciremo a fare una colazione energetica che ci fornirà tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno per affrontare la giornata nel migliore dei modi

Per chi è in cerca di una prima colazione energetica che dia vitalità e riempia di sostanze nutritive, presentiamo un’opzione molto sana, senza latticini, farine e zucchero.

Scoprite questa colazione che vi aiuterà a iniziare la giornata con energia e buon umore.

L’importanza di una prima colazione energetica

Molte persone che vogliono iniziare la giornata con energia spesso ricorrono al caffè.

Tuttavia, anche se il caffè dà un rapido stimolo per attivare il metabolismo, i suoi effetti non sono duraturi e non ci forniscono i nutrienti di cui abbiamo bisogno per affrontare la giornata.

Se optiamo per una colazione energetica, otterremo vari benefici per la salute:

  • Ci sentiremo sazi per tutta la mattina e non avremo bisogno di spizzicare.
  • Potremo permetterci qualche piccolo capriccio durante la giornata, senza la paura di avere qualche deficit, dal momento che la prima colazione sarà stata molto completa.
  • Attiveremo il metabolismo in modo sano e bruceremo calorie più facilmente.
  • Miglioreremo il transito intestinale.

Vedi anche: 5 consigli per migliorare la propria salute cerebrale con la colazione

Le basi della nostra colazione energetica

A seguire evidenziamo le proprietà degli ingredienti della nostra colazione energetica e sana.

Frutta secca

Frutta secca

La frutta secca è ricca di proteine, fibre, acidi grassi, vitamine e minerali. Ci dà molta energia e ci sazia.

Il modo più vantaggioso per consumarla è metterla in ammollo per diverse ore così da attivarne le proprietà. L’ideale è consumarne una manciata al giorno, di quella che piace di più.

Frutta essiccata

La frutta essiccata, tra cui le prugne, l’uva e i datteri, è ricca di zuccheri e fibre. Regola la funzione intestinale e toglie il desiderio di mangiare dolci.

Semi

Semi

I semi sono alimenti altamente nutritivi che, nonostante le loro piccole dimensioni, concentrano una grande quantità di sostanze nutrienti. Si tratta di una scelta eccellente da aggiungere a qualsiasi ricetta, così come alla nostra colazione energetica.

Olio di cocco

L’olio di cocco è un alimento molto sano diffusosi negli ultimi anni.

È un grasso sano che possiamo consumare con moderazione per riuscire, anche se sembra impossibile, a bruciare più calorie ed eliminare il grasso che si accumula nell’addome.

Assumendo olio di cocco, godiamo del piacere del suo sapore e della sua consistenza cremosa, e possiamo fare a meno di altri grassi che sarebbero nocivi per la salute e ci farebbero ingrassare.

L’olio di cocco, inoltre, ci permette di solidificare gli alimenti quando li lasciamo raffreddare, dunque di realizzare tutti i tipi di dolci e dessert.

Cacao

Cacao

Il cacao puro e amaro è un alimento medicinale che possiamo consumare regolarmente al posto del cioccolato, che di solito contiene molto zucchero.

Il cacao ci dà energia, migliora la salute dei nostri muscoli e ci dona una gradevole sensazione di felicità.

È un potente antiossidante che contrasta i radicali liberi, sia dentro che fuori.

Miele

Il miele è un dolcificante naturale molto energetico, con proprietà antibiotiche e rimineralizzanti. Ci aiuterà anche a rendere più solido questa colazione, in modo che sia più facile da consumare.

Si consiglia di consumare miele biologico.

Leggete anche: Crema naturale all’olio di cocco per rivitalizzare il contorno occhi

Colazione energetica

Ingredienti

Per preparare la nostra colazione energetica per diversi giorni, sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 3 tazze di frutta secca tritata (mandorle, nocciole, noci) (300 g)
  • 1 tazza di frutta essiccata (uva, prugne, datteri) (160 g)
  • 1 tazza di semi (girasole, zucca, lino, chia) (160 g)
  • ½ tazza di olio di cocco extra vergine (100 g)
  • ½ tazza di cacao amaro in polvere (120 g)
  • ½ tazza di miele (170 g)

Preparazione

  • Prima di tutto, mescolate in una ciotola la frutta secca, la frutta essiccata (entrambe tritate) e i semi.
  • In un’altra ciotola mescolate il miele e l’olio di cocco. Se sono induriti, dovrete riscaldarli a bagnomaria, in modo che diventino liquidi. Poi, aggiungete il cacao in polvere.
  • Mescolate il contenuto delle due ciotole.
  • Quando sarà tutto ben amalgamato, stendete l’impasto su un vassoio, che potete raffreddare e conservare in frigo.
  • In un’ora avrete una sorta di torta di frutta e semi che potrete tagliare in barrette più piccole.
  • Conservate sempre le barrette in frigorifero fino al consumo, perché l’olio di cocco si scioglie a una temperatura superiore ai 23 °C.
Guarda anche