Come dormire quando siamo nervosi

7 Settembre 2019
Nervosismo e ansia possono ostacolare il sonno. Scoprite i migliori consigli e accorgimenti per rilassarvi e dormire bene.

Come dormire quando siamo nervosi? È la domanda che si pone chi vive con ansia il momento di andare a letto perché ha difficoltà a conciliare il sonno o a mantenerlo per tutta la notte. L’insonnia, a sua volta, rende irritabili e più nervosi, oltre a rappresentare un pericolo per la salute.

Ecco allora alcuni suggerimenti che aiutano a combattere il nervosismo e a migliorare così la qualità del sonno. Vi consigliamo di provarli prima di ricorrere ai farmaci, che non sono mai privi di effetti collaterali.

Come dormire quando siamo nervosi?

Dormire quando si è nervosi può essere molto complicato. Le alterazioni a carico del sistema nervoso legate a stress, depressione o ansia influiscono in modo negativo anche sul sonno. L’insonnia, di fatto, è legata a un disturbo da iperattività diurno e notturno.

Il trattamento dei disturbi del sonno, pertanto, deve avere un approccio multidimensionale. Alcuni cambiamenti che dovremmo apportare nel nostro stile di vita per essere più rilassati e dormire meglio sono:

  • Combattere i disturbi nervosi.
  • Evitare sostanze eccitanti come la caffeina, il fumo e l’alcol.
  • Andare a letto sempre alla stessa ora.
  • Fare esercizio fisico con regolarità.
  • Evitare i pisolini diurni.

Leggete anche: Infuso di mandarino per combattere l’insonnia

Consigli per un maggiore relax e un sonno migliore

Erbe medicinali

Zafferano
Le proprietà terapeutiche delle erbe possono aiutare a calmare nervosismo e ansia e a migliorare la qualità del sonno.

I rimedi a base di erbe offerti dalla medicina naturale sono un buon modo per ritrovare la serenità durante il giorno e conciliare meglio il sonno la sera. Ecco alcune tra le piante meno conosciute:

  • Rodiola (Rhodiola rosea). È una pianta medicinale utile per equilibrare il sistema nervoso centrale e calmare lo stress e la depressione. Si tratta di un rimedio “adattogeno”, cioè migliora la risposta del nostro corpo allo stress e alla stanchezza senza gli effetti nocivi delle sostanze eccitanti.
  • Zafferano (Crocus sativus). Il pistillo di questa pianta ha effetti benefici sul sistema nervoso centrale; può essere assunto sotto forma di infuso o di estratto.
  • Ginkgo (Ginkgo biloba). Sempre più persone si affidano alle proprietà delle foglie di questa pianta. Sono ricche di flavonoidi e terpenoidi, ottimi rimedi naturali contro lo stress e l’ansia.
  • Giuggiolo (Ziziphus jujuba). Il decotto di semi di giuggiolo essiccato viene utilizzato nella medicina tradizionale per il trattamento dell’ansia e degli incubi notturni. Questo effetto si deve alla presenza di saponine, alcaloidi, flavonoidi e acidi grassi.

Potrebbe interessarvi anche: Disturbi del sonno nei bambini: esami e terapia

Olio essenziale di lavanda

Fiore di lavanda e bottiglietta blu
L’olio essenziale di lavanda aiuta a calmare il sistema nervoso e contribuisce a calmare l’insonnia.

L’olio essenziale di lavanda, sebbene sia anch’esso un rimedio erboristico, merita una menzione a parte. Ha proprietà calmanti e regala all’ambiente domestico un meraviglioso aroma.

Mettete qualche goccia nel diffusore o sul corpo. Potete anche diluirlo in olio vegetale, di cocco o mandorle, e usarlo per massaggiare i punti in cui si accumula di più la tensione (piedi, spalle, nuca).

Attività fisica per dormire quando siamo nervosi

L’esercizio fisico è fondamentale per l’equilibrio del sistema nervoso. Scegliete un’attività da realizzare almeno due o tre volte alla settimana. Se vi è possibile, inoltre, praticate sport all’aria aperta, a contatto con la natura.

Occorre tuttavia considerare che ognuno di noi è diverso e per scaricare la tensione ha bisogno di un certo tipo di attività e di intensità. Non tutti, ad esempio, si rilassano praticando lo yoga o la meditazione. C’è chi ha bisogno di fare esercizio cardiovascolare ad alta intensità per calmarsi a fine giornata.

Vi abbiamo dato alcuni consigli per combattere il nervosismo e dormire quando siamo nervosi?. Con semplici cambiamenti nello stile di vita e piccoli trucchi che migliorano l’umore e il rendimento fisico e mentale durante il giorno il riposo sarà garantito.

  • Romero, K., Goparaju, B., Russo, K., Westover, M. B., & Bianchi, M. T. (2017). Alternative remedies for insomnia: A proposed method for personalized therapeutic trials. Nature and Science of Sleep. https://doi.org/10.2147/NSS.S128095
  • Basta, M., Chrousos, G. P., Vela-Bueno, A., & Vgontzas, A. N. (2007). Chronic Insomnia and the Stress System. Sleep Medicine Clinics. https://doi.org/10.1016/j.jsmc.2007.04.002
  • Liu, L., Liu, C., Wang, Y., Wang, P., Li, Y., & Li, B. (2015). Herbal Medicine for Anxiety, Depression and Insomnia. Current Neuropharmacology.