Come idratare e ossigenare i capelli

13 agosto 2014
Una buona alimentazione vi aiuterà ad avere dei capelli più belli. Dovrete evitare l'abuso di prodotti chimici e phon, perché li rovinano.

I capelli sono una parte importante di noi, soprattutto perché sono un tratto estetico caratteristico. Come ogni parte del corpo, però, devono essere curati se vogliamo sfoggiarli in tutta la loro bellezza e salute. Esistono diverse opzioni per farlo ed è per questo che a seguire vi vogliamo dare alcuni consigli su come idratare e ossigenare i capelli, in modo da renderli sempre splendidi.

Perché i capelli devono essere idratati?

È importante idratare i capelli perché questi hanno bisogno di determinate condizioni per essere sani, forti e belli. Se non vengono idratati correttamente, diventano deboli, fragili, opachi, sono sempre annodati o cadono facilmente. Generalmente le cause che provocano questi problemi sono una cattiva alimentazione, l’esposizione al sole o alcuni agenti dannosi come il cloro delle piscine.

Come possiamo idratare i capelli?

Esistono diversi modi di idratare i capelli. Tuttavia, dovete sempre tenere in considerazione un aspetto: per ottenere i risultati migliori e far sì che i capelli siano sani, è molto importante prenderci cura di tutto il nostro organismo, oltre ad applicare dei trattamenti idratanti. Per questo, applicare dei prodotti ai capelli servirà a ben poco se non godiamo di una buona salute o non ci prendiamo cura di noi.

Per mantenere i capelli idratati nel modo corretto, i seguenti consigli sono molto utili:

  • Seguire un’alimentazione equilibrata
  • Bere molta acqua, almeno due litri al giorno
  • Mangiare frutta, verdura e alimenti ricchi di vitamina B
  • Consumare legumi, frutta secca e alimenti che contengano vitamina E (come l’olio d’oliva)
  • Prendere degli integratori di vitamina B12 per migliorare l’idratazione dei capelli
  • Applicare delle maschere idratanti o dei rigeneranti sui capelli; anche i trattamenti capillari sono ottimi
  • Usare shampoo e balsami specifici, che aiutino ad idratare i capelli
  • Non usare prodotti che contengano alcol, perché danneggiano seriamente i capelli

Altri consigli per idratare i capelli

Per ottenere migliori risultati, questi sono i nostri consigli:

  • Quando applicate delle maschere o trattamenti, potete avvolgere i capelli in un asciugamano umido o precedentemente riscaldato: in questo modo li inumidirete grazie al vapore.
  • Due prodotti molto efficaci per idratare i capelli sono l’olio d’oliva e lo yogurt. Entrambi possono essere lasciati per circa due ore e poi risciacquati.
  • È molto importante non abusare del phon o della piastra, visto che entrambi bruciano e danneggiano sensibilmente i capelli. Non è raccomandabile, inoltre, raccogliere i capelli quando sono ancora umidi.

Perché e come ossigenare i capelli?

Così come è importante idratarli, anche ossigenare i capelli è buona norma, soprattutto perché aiuta a conferire un aspetto migliore e più salutare. L’ossigeno aiuta a rigenerare il cuoio capelluto e le cellule. Esistono diverse opzioni per ossigenare i capelli, ma, sfortunatamente, molti devono essere eseguiti da professionisti, perché non esistono molte opzioni fai-da-te su questo fronte.

Per questo motivo, la migliore opzione è recarsi da uno specialista, che vi potrà guidare e consigliare il trattamento migliore per ossigenare i capelli.

Guarda anche