Cambiare le abitudini alimentari e perdere peso: 5 idee

7 Febbraio 2021
Adottare una dieta sana e prevedere una routine di esercizi tutti i giorni può essere un modo per perdere peso senza soffrire.

Se una persona perde peso in salute e in modo efficace è perché ha migliorato il proprio stile di vita e perché è stata disciplinata e costante nel percorso. Vorreste riuscirci anche voi? Allora continuate a leggere.

Il più delle volte cerchiamo di essere costanti e di motivarci per allenarci durante la settimana o per seguire una dieta che ci faccia perdere peso. Ma che succede quando non riusciamo a mantenere questa routine durante il fine settimana o durante le feste? Succede che non raggiungiamo i nostri obiettivi e che viviamo il cosiddetto “effetto boomerang”.

Sfortunatamente 2 giorni di pigrizia possono vanificare 5 giorni di allenamento. Possono persino rovinare settimane di sane abitudini. Ecco che vi starete domandando: Cosa posso fare a riguardo? Non mi diverto mai durante la settimana, dovrei evitare di farlo anche durante il fine settimana?

Attenzione: stiamo per darvi alcuni consigli sulle abitudini da fine settimana che vi aiuteranno a perdere peso.

Perdete peso modificando le vostre abitudini alimentari

Mangiare latte e mela

Nel fine settimana potete permettervi qualche sgarro, ma questo non significa non mantenere un certo grado di moderazione. Inoltre, dovete cercare di muovervi: è sconsigliato consumare porzioni abbondanti di un dolce se poi non vi muoverete fino a lunedì.

Ebbene, non c’è bisogno di essere estremi né di mettersi a fare un’intera sessione di allenamento per “bruciare” lo sgarro che vi siete concessi. In effetti, potete optare per attività a sfondo ricreativo, che non solo vi aiuteranno a muovervi e a bruciare calorie, ma anche a trascorrere momenti piacevoli.

1. Ballare

Si tratta di un’attività eccellente per tenersi in forma. Se vi è capitato di ballare a lungo, poi vi sarete sentiti esausti. Quando diciamo di ballare, non intendiamo andare a una festa dove bere e consumare cibo spazzatura.

Se il nostro obiettivo è quello di dimagrire, l’alcol e il cibo spazzatura non saranno dei buoni alleati. Se volete rinfrescarvi durante la danza o la festa, vi consigliamo di bere acqua o dei succhi.

Il ballo ci aiuta a livello generale, fisico, mentale ed emotivo. Inoltre, aiuta a perdere peso e a migliorare la nostra composizione corporea. Tutto questo si riflette direttamente sulla salute, con un minore rischio di ammalarsi, secondo un articolo pubblicato sulla rivista Circulation Research

Essere in movimento costante aiuta a perdere molte calorie e:

  • Migliora la salute cardiaca.
  • Attiva il metabolismo.
  • Rafforza le articolazioni e le ossa.
  • Favorisce notevolmente la flessibilità.

Inoltre, fa ridere e liberarsi delle tensioni in generale. Cosa aspettate a perdere peso ballando?

Ballate per restare in forma

Leggete anche: Ballare e camminare ci protegge dall’Alzheimer

2. Fare movimento in famiglia

Fare movimento in compagnia di familiari o amici è un ottimo modo per perdere peso anche durante il fine settimane. Fare passeggiate ed escursioni ci motiverà e ci permetterà di bruciare calorie ed essere più attivi.

Potremmo dire che è l’equivalente dell’attività fisica in palestra del fine settimana: faremo molti esercizi cardiovascolari da condividere con gli altri.

Se durante la settimana ci alleniamo o il nostro lavoro richiede un grande sforzo fisico, questa sana abitudine ci aiuterà a mantenere il corpo attivo anche nel weekend. Inoltre le attività di gruppo rappresentano sempre ottimi stimoli sociali.

3. Perdere peso andando a fare shopping

Per quanto possa sembrare strano, lo shopping ci aiuta a perdere peso. Percorrere lunghe distanze, mettere e togliere i vestiti, tutto questo attiva il metabolismo, brucia molte calorie e stimola i muscoli.

È un’attività molto simile ad andare a fare jogging, correre o ballare. In effetti, è più simile a quest’ultima attività, dal momento che le nostre abilità sociali si vedono molto favorite.

Vederci meglio semplicemente effettuando un acquisto ci offre anche una risposta emotiva positiva. Ovviamente, questa attività non ha gli stessi effetti di un esercizio fisico intenso, ma ci darà comunque buoni risultati. Non è un caso se ci sentiamo stanchi dopo essere andati a fare shopping.

Può interessarvi anche: 5 errori che si commettono quando si vuole perdere peso in fretta

4. Ricette sane per tenersi in forma

Non tutti i fine settimana possiamo uscire, ad esempio per problemi di salute o per il meteo avverso. Tuttavia, questo non significa che non possiamo fare qualcosa per mantenerci in forma.

Scoprire di più su alcuni alimenti che fanno bene alla salute vi servirà a cimentarvi con nuove ricette sane. Inoltre, vi terrà occupati anche durante il weekend e vi servirà anche per i giorni infrasettimanali.

Potete sostituire la farina raffinata con quella integrale, scegliere alternative più sane allo zucchero, come la stevia o il miele. Ricordate che un apporto significativo di fibre è fondamentale per stimolare il senso di sazietà e per perdere, quindi, peso, secondo uno studio pubblicato nel 2017. 

5. Godersi il ​​partner

Includere la famiglia o il partner in tutte le tue attività del fine settimana migliora in modo sostanziale la voglia e le probabilità di perdere peso. Potete coinvolgere il partner in tutte le attività descritte. Ballare insieme, andare a fare compere, cucinare e fare escursioni.

Trascorrere tempo con il partner

Muovetevi di più per perdere peso

Vi abbiamo spiegato che ci sono diverse alternative per perdere peso e per divertirsi al tempo stesso, durante i fine settimana. Se volete ottenere risultati, non potete continuare a comportarvi come sempre.

Cambiando delle semplici abitudini di vita ci guadagnerete, in termini di salute ed energie. Vedendovi diversi, vi sentirete diversi. Quindi, muovetevi e perdete peso!

  • Elliott JA., Docherty NG., Eckhardt HG., Doyle SL., et al., Weight loss, satiety and the postpandrial gut hormone response after esophagectomy: a prospective study. Ann Surg, 2017. 266 (1): 82-90.
  • Ortega FB., Lavie CJ., Blair SN., Obesity and cardiovascular disease. Circ Res, 2016. 118 (11): 1752-70.