Comparsa prematura dei capelli bianchi: alimentazione e consigli

18 luglio 2018
Forse non ci abbiamo mai pensato, ma la dieta svolge un ruolo importantissimo per frenare la comparsa prematura dei capelli bianchi, giacché le vitamine favoriscono la salute dei capelli

Alcune persone soffrono della comparsa prematura dei capelli bianchi e non sanno come frenare questo fenomeno che si presenta prima del dovuto. I capelli bianchi -o grigi- diventano di questo colore a causa della perdita di melanina.

Possiamo individuare 4 diversi tipi di canizie:

  • Fisiologica o causata dalla vecchiaia: con il passare del tempo, la melanina diminuisce.
  • Prematura: nelle persone che hanno meno di 30 anni.
  • Poliosi: si tratta di capelli bianchi in aree localizzate della capigliatura, delle ciglia o delle sopracciglia.
  • Incipiente: sono i primi capelli bianchi che compaiono isolati e sporadicamente.

La comparsa prematura dei capelli bianchi vi affligge? Volete evitarla o frenarla? Allora fate il pieno di questi nutrienti.

Alimentazione per prevenire la comparsa prematura dei capelli bianchi

1. Vitamina B5

La vitamina B5 è chiamata anche pantenolo. Questo nutriente è fondamentale per:

  • Generare anticorpi che migliorino le difese dell’organismo.
  • Cicatrizzare le ferite.
  • Prevenire la comparsa prematura dei capelli bianchi.
  • Combattere l’affaticamento.
  • Favorire la la salute di pelle, mucose e capelli.

È importante non superare i 6 mg di questo nutriente durante la gestazione e i 7 mg durante l’allattamento.

Chi soffre di emofilia dovrebbe limitarne il consumo, poiché influisce sulla coagulazione.

La vitamina B5 è contenuta in alimenti come:

  • Fegato
  • Tuorlo d’uovo
  • Broccoli
  • Pesce
  • Molluschi
  • Pollo
  • Avocado
  • Latte

Leggi anche: Benefici dell’olio di pesce per la salute

2. Vitamina B1

Anche chiamata tiamina, la vitamina B1 è fondamentale per trasformare i carboidrati in energia.

Oltre a contribuire alla metabolizzazione del grasso e a evitare la comparsa prematura dei capelli bianchi, contribuisce al corretto funzionamento del sistema nervoso e aumenta l’agilità mentale.

Consumare vitamina B1 a sufficienza previene complicazioni derivate dal diabete di tipo 2, problemi cardiovascolari, renali e di vista.

Per un giusto apporto di questa vitamina, consigliamo alimenti come:

  • Semi di girasole
  • Cereali integrali
  • Asparagi
  • Uva passa
  • Mais
  • Noci
  • Legumi

3. Vitamina B12

Appartenente al gruppo di vitamine del complesso B, la vitamina B12 svolge un ruolo importante nel metabolismo, poiché trasforma gli alimenti in energia per l’organismo.

L’ideale sarebbe consumare un minimo di 4 mg di vitamina B12 al giorno.

Riguardo alla canizie, questa vitamina contribuisce alla ripigmentazione del capello, oltre a mantenerne il colore naturale.

Gli alimenti che la contengono sono:

  • Carne bovina
  • Pesce
  • Pollo
  • Carne di agnello
  • Carote
  • Broccoli
  • Cavolfiore
  • Molluschi

4. Fegato

Il fegato è un alimento che aiuta a scomporre il perossido di idrogeno, responsabile della comparsa dei capelli bianchi.

È anche ricco di catalasi, un’enzima che frena gli effetti del perossido di idrogeno, e aiuta a mantenere più a lungo il naturale colore dei capelli.

Tuttavia, è importante non consumare fegato più di quattro volte al mese, poiché è un alimento con alti livelli di grassi trans e colesterolo, che possono compromettere la salute.

Quando si cucina il fegato, bisogna fare attenzione a:

  • Moderare il più possibile i grassi.
  • Accompagnarlo con una generosa porzione di verdure fresche.

5. Tè

Il tè, in ogni sua versione, contiene elevate quantità di silicio. Questo minerale rinforza la struttura del capello, ravvivando anche il suo colore naturale.

  • Il silicio stimola il metabolismo cellulare, ritardando l’invecchiamento.
  • Favorisce la formazione di pareti vascolari che agiscono come coadiuvanti della circolazione sanguigna verso i bulbi piliferi.

Questi suoi effetti ritardano la comparsa dei capelli bianchi.

6. Avocado

L’avocado è un eccellente alleato contro la canizie, perché è ricco di rame. Questo minerale essenziale è fondamentale per la produzione di melanina e di catalasi.

Questi due enzimi aiutano a scomporre il perossido di idrogeno che si accumula nei follicoli piliferi e che favorisce la comparsa prematura dei capelli bianchi.

Vi consigliamo di leggere: 7 idee per sfruttare al meglio le proprietà dell’avocado

Abitudini che frenano e prevengono la comparsa dei capelli bianchi

Oltre a includere nella dieta gli alimenti presentati, è importante modificare certe abitudini:

Evitare lo stress

Condurre un ritmo di vita tranquillo vi aiuterà a mantenervi giovani e a evitare la canizie prematura.

Una buona routine di esercizi fisici è uno dei modi migliori per rilassarsi, specialmente con discipline come lo yoga o il taichi.

Cercate di praticare attività fisica per trenta minuti al giorno almeno 3 volte alla settimana.

Smettere di fumare

Il tabagismo non provoca solo il cancro, è anche il fattore scatenante di una serie di problemi estetici:

  • Comparsa premature di rughe
  • Calvizie
  • Capelli bianchi

Attenzione alle alte temperature

Chi usa con troppa frequenza arricciacapelli, piastre o trattamenti di bellezza che sottopongono i capelli ad alte temperature dovrebbe fare molta attenzione.

L’ideale è limitarne l’uso a duo o tre volte a settimana.

Proteggere i capelli dai raggi UV

L’esposizione costante al sole può provocare diversi tipi di cancro alla pelle e anche altri problemi.

I raggi ultravioletti (UV) possono danneggiare il cuoio capelluto e favorire la comparsa dei capelli bianchi.

Consigliamo di usare appositi shampoo per proteggere i capelli dai raggi UV e di indossare il cappello, evitando comunque un’esposizione prolungata al sole.

Riguardo al consumo degli alimenti elencati in questo articolo, ricordate di mangiarli in modo combinato, poiché le vitamine del gruppo B agiscono in modo congiunto.

Una dieta ricca di nutrienti, insieme all’uso di trattamenti naturali per capelli, può prevenire la comparsa prematura dei capelli bianchi.

Guarda anche