7 consigli efficaci per modellare la silhouette in modo naturale

Per modellare la silhouette, è fondamentale combinare una dieta equilibrata con esercizio fisico. In questo modo avremo un corpo tonico e sano e, inoltre, miglioreremo la nostra postura e la nostra autostima.

Cosa si intende per modellare la silhouette? Avere un corpo snello, ma dotato di curve, forte e sano, con una bella forma, tondeggiante e tonica.

Per riuscirci, dovremo agire dall’interno e dall’esterno.

Scoprite in questo articolo 7 efficaci consigli per modellare e migliorare la silhouette in modo naturale una volta per tutte.


Modellare la silhouette non significa perdere peso

Crediamo erroneamente che avere un bel corpo significhi perdere peso. Tuttavia, esiste una tendenza crescente a voler modellare la propria silhouette in modo più sano, con l’obiettivo di avere un corpo con curve che trasmettano energia e salute. 

Si cercano corpi femminili con forme, che non siano troppo magri, ma nemmeno in sovrappeso, frutto di un’alimentazione equilibrata e di esercizio fisico costante.

Leggete anche: Sapevate che si può dimagrire con il riso al latte?

La silhouette perfetta

La sihouette perfetta è diversa per ogni persona, perché dipende dalla propria costituzione. Si tratta di riuscire a raggiungere la versione migliore di noi stessi.

Di seguito vi offriamo alcuni consigli per avere un bel corpo, tondeggiante e tonico, per trasformare il grasso in muscoli e sentirci più forti e leggere.

1. Imparare a mangiare

Imparare a mangiare non significa ridurre le calorie o i grassi. Più che altro significa seguire alcuni consigli intelligenti che avranno un buon effetto sulla nostra silhouette.

  • Mantenere un rapporto sano con il cibo, senza sensi di colpa o rimorsi, cercando di mangiare in modo sano e piacevole.
  • Non riempirci durante i pasti, ma saziarci sino all’80%. Questo ci aiuterà ad avere una vita più stretta.
  • Masticare bene gli alimenti.
  • Bere molta acqua fuori dai pasti.
  • Scegliere alimenti naturali invece di prodotti processati.
  • La nostra dieta deve includere grassi sani come l’avocado, la frutta secca, i semi, il pesce azzurro, l’uovo e l’olio d’oliva e di cocco.

2. Migliorare il nostro stato d’animo

Lo stato in cui ci troviamo a livello emotivo e psicologico si riflette anche sul nostro aspetto fisico.

Per questo motivo, dobbiamo regolare il sistema nervoso, soprattutto se soffriamo di disturbi come ansia, irritabilità, stress o insonnia.

Possiamo ricorrere alle piante medicinali, alle terapie rilassanti come lo yoga o ad attività fisica più intensa, capace di produrre un posteriore rilassamento.

Possiamo anche provare terapie come omeopatia e fiori di Bach.

3. Mantenere sotto controllo l’equilibrio ormonale

Gli ormoni possono modificare la nostra silhouette se non sono equilibrati e, dunque, causare accumulo di grasso nelle zone come cosce, vita o petto.

Se soffriamo di qualche disturbo ormonale, come mestruazioni dolorose e irregolari oppure di cisti, è possibile che si debba ricorrere a qualche trattamento di tipo naturale.

Anche questo ci aiuterà a modellare la nostra silhouette.

Alcuni tra i rimedi più comuni sono:

  • L’olio di onagra
  • La salvia
  • L’agnocasto
  • L’igname selvaggio
  • La maca

4. Combattere la ritenzione idrica

La ritenzione idrica può deformare il nostro corpo a causa dell’accumulo di acqua in zone come gambe, ventre e viso.

Per combatterla, dobbiamo seguire questi consigli:

  • Ridurre il consumo di sale ed evitare sempre il sale da cucina. Meglio usare il sale marino o quello himalayano.
  • Bere acqua e succhi naturali a base di frutta e verdura nell’arco della giornata.
  • Bere infusi a base di coda cavallina, bardana e tarassaco.

5. Tonificare e rafforzare

L’esercizio fisico è fondamentale per sostituire il grasso con la muscolatura e per modellare le parti del corpo che vogliamo rendere più tondeggianti.

Con lo sport possiamo ottenere, ad esempio, un bacino più definito o glutei più voluminosi, oltre che tonificare il corpo in generale.

L’esercizio più adeguato è quello ad alta intensità ad intervalli, come il crossfit

6. Non dimentichiamo la postura

Una cattiva postura può deformare la nostra colonna e il nostro corpo in generale.

Se abbiamo problemi di postura, possiamo realizzare qualche tipo di terapia posturale come pilates, antiginnastica, shiatsu, ecc., oltre che fare attenzione a come ci sediamo, a come camminiamo e a come stiamo in piedi.

Vi consigliamo di leggere: Come correggere la postura

7. Fare stretching ogni giorno

Lo stretching ci aiuterà a migliorare la postura e anche a potenziare gli effetti dello sport. Inoltre se saremo flessibili, avremo più energia e ci sentiremo pieni di vitalità.

Dobbiamo sempre dare priorità allo stretching della schiena o di quelle parti del corpo in cui avvertiamo fastidi o dolori.