Contrastare la cellulite con una bevanda e alcuni consigli

· 13 Gennaio 2015
La cellulite può colpire diverse parti del corpo, come le cosce, l'addome e i fianchi, dando essi un aspetto abbastanza sgradevole.

Contrastare la cellulite è un compito difficile da mettere in pratica e molto sentito dalle donne. Inoltre, la cellulite è dovuta in parte a problemi ormonali, che non sono l’unica causa. Può essere causata anche da cattive abitudini alimentari, stitichezza o dalla mancanza di esercizio fisico.

La cellulite può colpire diverse parti del corpo, come le cosce, l’addome e i fianchi, dando essi un aspetto abbastanza sgradevole. La pelle, infatti, assume una consistenza simile a quella della buccia d’arancia, ed è per questo che questo inestetismo è conosciuto anche con questo nome.

Per riuscire ad eliminare questo problema della pelle ci sono diverse tecniche, dalle diete ai massaggi, dalla chirurgia estetica ai prodotti che promettono risultati miracolosi. La verità, però, è che per dire addio alla cellulite è necessaria molta pazienza e costanza nei trattamenti applicati.

Per aumentare l’efficacia dei diversi trattamenti per combattere la cellulite, potete anche seguire alcuni consigli che possono risultare davvero efficaci per migliorare la consistenza e l’aspetto della pelle colpita.

In questo articolo vi presentiamo una bevanda che potete includere tra i trattamenti da seguire per dire addio alla cellulite, visto che si tratta di un eccellente integratore per eliminare questo problema e migliorare l’aspetto di alcune zone del corpo.

Questa bevanda per contrastare la cellulite, oltre ad avere un sapore davvero gradevole, è anche abbastanza semplice da preparare.

Ricetta fatta in casa per contrastare la cellulite

Grazie agli ingredienti che contiene, questa bevanda ha la capacità di ottenere un effetto depurativo nelle cellule del corpo. Per prepararla avrete bisogno di:

  • 500 ml di acqua naturale
  • Un cetriolo medio
  • Un limone
  • 2 cucchiaini di zenzero (fresco grattugiato)
  • 10 foglie di menta

Per prepararla dovrete semplicemente amalgamare bene gli ingredienti con l’aiuto di un frullatore, l’importante è che il miscuglio sia omogeneo. Poi conservatelo in una bottiglia ben chiusa e in frigorifero, assumete tutti i giorni un cucchiaio la mattina e un altro la sera.

Leggete anche: Combattere la cellulite: 7 alimenti da evitare

Consigli da tenere in considerazione

È molto importante bere un’abbondante quantità d’acqua ogni giorno, in modo da eliminare le tossine e far sparire tutti i grassi accumulati che formano la cellulite.

Diminuite al massimo il consumo del sale, visto che gli alimenti salati causano ritenzione idrica nell’organismo, e questo si ripercuote sulla pelle con la cellulite.

Contrastare la cellulite aumentate il consumo di fibre

Una sana colazione per contrastare la cellulite

Consumare delle buone quantità di fibra è molto importante per riuscire a ridurre la cellulite, visto che questa aiuta a eliminare tutti i residui di cui l’organismo non ha bisogno. La fibra si trova nei cereali integrali, nella verdura a foglia verde e nella frutta.

Evitate di consumare grassi

I grassi sono molto dannosi per diversi aspetti della salute, ma in questo caso particolare hanno un effetto molto negativo, visto che provocano l’accumulo di tossine e aumentano la possibilità di formazione o aumento della cellulite, rendendovi più difficile il compito di tenerla sotto controllo.

Evitare le bibite gassate o alcoliche per contrastare la cellulite

bevande alcoliche

Può interessarvi anche: Tisane anticellulite da preparare in casa

Questo tipo di bibite apportano all’organismo solo tossine in grandi quantità e nessun elemento nutritivo, per cui la scelta più sana è quella di evitare di consumarle.

Un altro alimento che è meglio evitare, o almeno ridurre, è la farina raffinata, come quella contenuta nel pane, nei biscotti e negli altri prodotti da forno. Si tratta di alimenti ricchi di grassi che aumentano la comparsa della cellulite.

Bisogna anche evitare il consumo eccessivo di caffè, delle sigarette, abbandonare le abitudini sedentarie e fare attività fisica almeno tre volte alla settimana. Ricordate che è importante anche non indossare abiti troppo attillati.

Vi consigliamo di sottoporvi a qualche sessione di massaggi, visto che sono molto utili per far sparire i noduli di grasso che formano la cellulite.

I massaggi devono essere realizzati da un professionista che sappia come effettuarli e che usi delle creme adeguate per stimolare il drenaggio dei grassi accumulati nella pelle. Devono essere realizzati tutti i giorni, visto che danno risultati più veloci ed effettivi.

Ricordate

La cellulite è un problema della pelle che può minare l’autostima di molte persone. Tuttavia, se avrete pazienza e soprattutto se sarete costanti nei trattamenti, è possibile riuscire a tenerla sotto controllo. Non vi preoccupate!