Bere coca cola: ecco cosa provoca al corpo

A tutti è capitato di bere Coca Cola è una delle bevande più bevute al mondo, ma presenta numerosi effetti negativi per la nostra salute.
Bere coca cola: ecco cosa provoca al corpo

Ultimo aggiornamento: 23 agosto, 2022

Grazie a diverse ricerche realizzate negli ultimi anni, è stato possibile confermare quanto molti già temevano: bere Coca Cola presenta gravi effetti sulla nostra salute sin dal primo momento in cui la ingeriamo. 

Già da alcuni anni vengono realizzate diverse campagne di sensibilizzazione alla salute con le quali si invita la gente ad eliminare dalla propria dieta bevande come la Coca cola.

Tuttavia, le cifre dei consumatori di questo prodotto continuano ad essere allarmanti, in quanto si stima che nel mondo vengano consumati 1.600 milioni di prodotti Coca Cola ogni 24 ore.

Quali sono gli effetti nocivi di bere Coca Cola?

La Coca Cola è piena di composti nocivi per la nostra salute, i quali possono causare problemi a breve e lungo termine. Basta sapere che una sola lattina o bottiglia contiene 10 cucchiai di zucchero, oltre ad altri prodotti chimici che danneggiano diversi organi importanti del nostro corpo.

Cosa succede quando assumiamo Coca Cola

  • Dopo 10 minuti: ricevere 10 cucchiai di zucchero in una volta sola provoca un effetto devastante nel nostro organismo. Il motivo per cui non vomitiamo si deve alla produzione di acido fosforico che proviene dal nostro corpo.
  • Dopo 20 minuti: il glucosio fa sì che i livelli di insulina aumentino portando il fegato a trasformare tutto lo zucchero in grasso. Ricordiamo che una sola lattina o bottiglia contiene fino a 10 cucchiai di zucchero.
  • Dopo 40 minuti: il nostro organismo avrà assorbito del tutto la caffeina. Di conseguenza, le pupille si dilatano, aumenta la pressione sanguigna ed il fegato libera più zucchero nel flusso sanguigno. Questo a sua volta fa sì che i recettori di adenosina (molecola predominante nel procedimento del sonno) si blocchino e impedisce di conciliare il sonno.
  • Dopo 45 minuti: il nostro corpo inizia a produrre più dopamina, sostanza che stimola i centri del piacere cerebrali. Questo tipo di effetto può essere paragonato a quello prodotto dall’eroina. 
  • Dopo 60 minuti: dopo un’ora, è probabile che si abbia bisogno di urinare. Quello che non sappiamo è che urinando, espelleremo il calcio, il magnesio e lo zinco che erano diretti verso le ossa, insieme ad altre sostanze importanti che non potranno essere assorbite dal nostro corpo.

Man mano che passa il tempo, si inizia ad avvertire un abbassamento di zuccheri ed è probabile che la persona sia più lenta nello svolgere le proprie attività e non abbia voglia di fare nulla.

Quali sostanze nocive contiene la Coca Cola?

bere coca cola

Come abbiamo già detto, oltre agli elevati contenuti di zucchero, bere Coca Cola presenta anche altri aspetti nocivi per la salute. A seguire condividiamo con voi i principali componenti di questa bevanda, nonché i loro effetti sulla nostra salute:

  • Acqua gassata: questo ingrediente causa secrezione gastrica, aumentando l’acidità dei succhi gastrici e le flatulenze.
  • Ciclamato di sodio o sostituto dello zucchero: è un componente che dà un sapore fino a 200 volte più dolce rispetto allo zucchero. Le ricerche evidenziano che il suo consumo aumenta il rischio di soffrire di cancro alla vescica. Infatti nel 1969 l’Agenzia per gli Alimenti e i Medicinali (FDA, sigla inglese) degli Stati Uniti d’America lo vietò.
  • Aspartame: si tratta di un altro sostituto dello zucchero, anch’esso vietato dalla FDA. Quando raggiunge temperature elevate, si scompone in metanolo (alcool) e fenilalanina, sostanze che distruggono il nervo ottico e possono causare cecità.
  • Acido ortofosforico: è un componente molto acido che può causare irritazione alla pelle e agli occhi.

Usi alternativi della Coca Cola

  • Oltre a bere Coca Cola, si può usare questa bevanda persino per la pulizia dei motori dei mezzi di trasporto.
  • Negli Stati Uniti la polizia usa la Coca Cola per pulire il sangue dalla strada se succede un incidente di traffico o un assassinio.
  • La Coca Cola è una sostanza utilizzata per eliminare macchie ossidate sulle superfici in cromo e per pulire la corrosione delle batterie delle automobili.
  • In India gli agricoltori utilizzano la Coca Cola come pesticida per sterminare le piaghe delle coltivazioni, dato che si tratta di un prodotto economico e molto efficace.
  • Uno dei trucchi più famosi ed efficaci consiste nell’utilizzare la Coca Cola per sturare le tubature.
Potrebbe interessarti ...
Usi alternativi della Coca Cola che forse non conoscete
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Usi alternativi della Coca Cola che forse non conoscete

La Coca Cola è presente nei frigoriferi della maggior parte delle persone, ma non tutti conoscono gli usi alternativi di questa bevanda.

 



  • Vartanian LR, Schwartz MB, Brownell KD. Effects of soft drink consumption on nutrition and health: a systematic review and meta-analysis. Am J Public Health. 2007 Apr;97(4):667-75. doi: 10.2105/AJPH.2005.083782. Epub 2007 Feb 28. PMID: 17329656; PMCID: PMC1829363.
  • Doyle J, Cooper JS. Physiology, Carbon Dioxide Transport. [Updated 2022 Jul 5]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2022 Jan-. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK532988/
  • Dhingra R, Sullivan L, Jacques PF, Wang TJ, Fox CS, Meigs JB, D’Agostino RB, Gaziano JM, Vasan RS. Soft drink consumption and risk of developing cardiometabolic risk factors and the metabolic syndrome in middle-aged adults in the community. Circulation. 2007 Jul 31;116(5):480-8. doi: 10.1161/CIRCULATIONAHA.107.689935. Epub 2007 Jul 23. Erratum in: Circulation. 2007 Dec 4;116(23):e557. PMID: 17646581.
  • Tucker KL, Morita K, Qiao N, Hannan MT, Cupples LA, Kiel DP. Colas, but not other carbonated beverages, are associated with low bone mineral density in older women: The Framingham Osteoporosis Study. Am J Clin Nutr. 2006 Oct;84(4):936-42. doi: 10.1093/ajcn/84.4.936. PMID: 17023723.
  • Gallagher JC. Sodas and colas are associated with an increase in fractures. Menopause. 2019 Nov;26(11):1229-1231. doi: 10.1097/GME.0000000000001439. PMID: 31592874; PMCID: PMC6832823.
  • Cheng R, Yang H, Shao MY, Hu T, Zhou XD. Dental erosion and severe tooth decay related to soft drinks: a case report and literature review. J Zhejiang Univ Sci B. 2009 May;10(5):395-9. doi: 10.1631/jzus.B0820245. PMID: 19434767; PMCID: PMC2676420.
  • Lussi A, Megert B, Shellis RP, Wang X. Analysis of the erosive effect of different dietary substances and medications. Br J Nutr. 2012 Jan;107(2):252-62. doi: 10.1017/S0007114511002820. Epub 2011 Jun 30. PMID: 21733310.
  • Ligaarden SC, Lydersen S, Farup PG. Diet in subjects with irritable bowel syndrome: a cross-sectional study in the general population. BMC Gastroenterol. 2012 Jun 7;12:61. doi: 10.1186/1471-230X-12-61. PMID: 22676475; PMCID: PMC3674839.
  • Narain A, Kwok CS, Mamas MA. Soft drink intake and the risk of metabolic syndrome: A systematic review and meta-analysis. Int J Clin Pract. 2017 Feb;71(2). doi: 10.1111/ijcp.12927. Epub 2017 Jan 10. PMID: 28074617.

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.