La cura dell’acqua per perdere peso

· 31 Marzo 2019
Gli elementi che sostituiscono gli zuccheri nelle bevande a basso contenuto calorico stimolano l'appetito.

L’acqua è imprescindibile per l’essere umano, poiché aiuta ad idratare il corpo; se si beve una quantità insufficiente di acqua, è possibile che le tossine contaminino il corpo, provocando un eccesso di grasso corporeo e disturbi digestivi. Combattete questi problemi con la cura dell’acqua!

Consumare un’abbondante quantità di acqua ogni giorno può frenare l’appetito, favorire lo sviluppo muscolare e ottimizzare il metabolismo; assumere la giusta quantità di acqua è possibile grazie ad alcuni cambiamenti nelle abitudini quotidiane.

Che acqua scegliere per fare la cura dell’acqua?

cura dell'acqua dal mattino

L’acqua pura senza gas è la scelta migliore, poiché fornisce un’ottima idratazione. Bisogna evitare le bevande contenenti caffeina e sodio in aggiunta, che si trovano comunemente nelle bevande aromatizzate, che possono contrastare l’effetto idratante dell’acqua pura.

Evitate le bevande miscelate ipocaloriche, poiché contengono sostituti dello zucchero che stimolano l’appetito, in particolar modo si sente un forte desiderio di mangiare carboidrati, assolutamente negativo per perdere peso.

L’acidità presente in molte di queste bevande, inoltre, può essere dannosa per lo smalto dei denti e può favorire la formazione di cariecosì come succede mangiando troppi dolci.

Leggete anche: Consigli e rimedi per perdere peso

Quale è il trattamento?

La mattina, a digiuno, dovete bere circa 600 ml d’acqua, potete berla in due turni da 300 ml. Dopo aver assunto questa quantità di acqua, non dovete né mangiare né bere per 45 minuti.

Trascorso questo tempo, potete mangiare e bere e ogni 45 minuti prima di un pasto, dovete bere circa 300 ml d’acqua. Non dovete né mangiare né bere niente nelle due ore e mezza successive alla colazione, al pranzo e alla cena; dopo, potete bere altra acqua se ne sentirete il bisogno. 

Leggete anche: Acqua con aceto e bicarbonato: eccellente prima dei pasti

Benefici che si ottengono assumendo acqua

bere acqua per dimagrire

  • L’acqua non ha calorie.
  • Con la cura dell’acqua non solo si perde peso, ma si fornisce la quantità giornaliera d’acqua necessaria per il corpo. Sono necessari almeno due litri d’acqua al giorno sia per idratare il corpo, composto dal 55 al 60% d’acqua, sia perché aiuta a perdere i chili in eccesso.
  • La cura dell’acqua aiuta a mantenere costante e stabile il consumo di acqua.
  • Permette di prevenire molte malattie. Il giusto consumo di acqua migliora i mal di testa, i dolori muscolari, l’epilessia, l’obesità, l’artrite, la bronchite, l’asma, la diarrea, la stitichezza e le malattie ai reni, per citarne alcune.
  • Aiuta a pulire il corpo e ad avere una pelle elastica e giovane. 

La cura dell’acqua, più che una dieta per perdere peso, deve essere adottata come sana abitudine di vita, da cui ottenere grandi benefici.

Immagine per gentile concessione di Petr Kratochvil.