Curare la diarrea con rimedi a base di erbe

6 Marzo 2019
Oltre a contrastare la diarrea, questi rimedi ci aiutano a prevenire la disidratazione e sostituiscono la perdita di sali minerali solitamente associata a questa condizione.

In caso di diarrea il corpo perde liquidi e nutrienti che sono essenziali per il funzionamento di tutti i suoi sistemi. Questa condizione, che non è una malattia ma un sintomo, produce uno scompenso che si manifesta con debolezza fisica, vertigini e dolori addominali. Conoscere i rimedi più utili per curare la diarrea è, quindi, di estremo aiuto. 

Pur non rappresentando una condizione grave, è essenziale ricorrere ad alcuni rimedi che aiutano a curare la diarrea contrastando la disidratazione da cui è accompagnata.

In questo articolo condividiamo nel dettaglio 6 soluzioni a base di erbe, ideali per apportare liquidi e sali, regolando inoltre la digestione. Non esitate a provarli!

Rimedi a base di erbe medicinali per curare la diarrea

1. Tisana di timo

Tisana di timo

Il timo è una delle erbe più diffuse nell’elenco dei trattamenti alternativi per i disturbi dell’apparato digerente. È lenitivo e contiene sostanze nutritive che migliorano la salute in caso di diarrea.

I suoi composti aiutano a mantenere in equilibrio il movimento intestinale e il processo digestivo. Inoltre, è antimicrobico e previene alcune infezioni.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di timo (5 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua e poi aggiungete il cucchiaino di timo.
  • Lasciate raffreddare per 10 minuti e filtrate.

Consumo

  • Bevete una tazza di questo infuso.
  • Se necessario, prendetelo due volte al giorno.

Leggi anche: Camomilla e altre tisane per una buona digestione

2. Tisana al finocchio

Questo rimedio digestivo è un buon alleato per tenere sotto controllo la diarrea. I suoi minerali aiutano a regolare i livelli di elettroliti e prevengono il disagio della disidratazione.

È delicato sullo stomaco e serve come “cibo” per i batteri sani che proteggono l’intestino contro gli agenti infettivi.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di semi di finocchio (15 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Aggiungete i semi di finocchio in una tazza di acqua bollente e coprite la bevanda.
  • Lasciate riposare per 10 minuti e filtrate con un colino.

Consumo

  • Basta bere 2 o 3 tazze di infusione al giorno finché la diarrea non si arresta.

3. Tisana alla cannella

Tisana di cannella

La cannella ha proprietà medicinali che aiutano a controllare i movimenti intestinali e le coliche che spesso li accompagnano. È antinfiammatoria e non aggredisce la mucosa intestinale.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (5 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Aggiungete la cannella in polvere in una tazza di acqua bollente.
  • Lasciate riposare la bevanda finché non raggiunge una temperatura adatta per il consumo.

Consumo

  • Bevete 2 tazze di infuso di cannella per tre giorni consecutivi.

4. Tisana alla menta

La menta è un tonico digestivo che può rallentare molti sintomi intestinali. Oltre a curare la diarrea, equilibra la flora batterica e diminuisce la produzione di succhi acidi.

Queste proprietà aiutano a mantenere il pH dello stomaco in equilibrio, evitando problemi infiammatori o dolori ricorrenti.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di foglie di menta (15 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua e aggiungete le foglie di menta.
  • Coprite l’infusione e lasciate riposare per 10 minuti.
  • Filtrate con un colino e addolcite con un cucchiaio di miele.

Consumo

  • Basta bere fino a 3 tazze di infusione al giorno per curare la diarrea.

Leggi questo articolo: Menta poleggio, benefici e tanto altro

5. Tisana di salvia

Tisana di salvia

La salvia è una pianta astringente che regola  il pH dello stomaco facilitando il controllo di problemi come la diarrea. Calma l’infiammazione e riduce l’indebolimento fisico causato dalla disidratazione.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di foglie di salvia (5 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)

Preparazione

  • Aggiungete un cucchiaino di foglie di salvia in una tazza di acqua bollente.
  • Lasciate riposare la bevanda per 10 minuti e filtratela.

Consumo

  • Bevete questo infuso fino a due volte al giorno.

6. Tisana di corteccia di betulla

Questo rimedio erboristico arresta i sintomi della diarrea e apporta liquidi e minerali. Le sue proprietà astringenti e antinfiammatorie regolano la salute del sistema digestivo.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di corteccia di betulla (5 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Aggiungete la corteccia di betulla in una tazza di acqua bollente e coprite.
  • Lasciate riposare per 10 minuti, filtrate e addolcite con un cucchiaio di miele.

Consumo

  • Al primo sintomo di diarrea bevete una tazza di questo infuso.
  • Potete ripetere il suo consumo 2 o 3 volte al giorno.

Se avete la diarrea e vi sentite deboli, non esitate a preparare uno dei rimedi qui menzionati. Tuttavia, se il problema persiste, consultate il medico per determinare se è necessario un altro tipo di trattamento.

  • Rose, Janna L., “Ant-diarrheal Plants of Central Anatolia: Do They Inhibit Diarrhea-causing Bacteria?” (2011). FIU Electronic Theses and Dissertations. 430.
  • Salud Perez et al. (2014) “Evaluation of the anti-diarrheal activity of Salvia connivens”, Pharmaceutical Biology 52(11):1-4.
  • Alam MS et al. “Efficacy of Peppermint oil in diarrhea predominant IBS – a double blind randomized placebo – controlled study”, Mymensingh Med J. 2013 Jan;22(1):27-30.
  • Yan Shen et al. “Beneficial Effects of Cinnamon on the Metabolic Syndrome, Inflammation, and Pain, and Mechanisms Underlying These Effects – A Review”, J Tradit Complement Med. 2012 Jan-Mar; 2(1): 27–32.