Curare la sinusite con aceto di mele

· 17 Dicembre 2018
Talvolta la sinusite e il raffreddore vengono confusi, ma è importante saper distinguere i sintomi per poterli combattere in maniera adeguata.

Avere problemi respiratori è molto fastidioso, non poter respirare bene influenza la vita di tutti i giorni e fa sentire stanchi. Se a questo aggiungiamo sintomi come febbre, mal di testa e muco, il fastidio può anche costringerci a stare a letto. In questo articolo vi presentiamo un utile rimedio naturale per curare la sinusite.

Il nostro alleato in questo caso sarà l’aceto di mele, che possiede numerosi benefici per la salute. Vediamo come usarlo per curare la sinusite.

Che cos’è la sinusite?

La sinusite è un’infiammazione dei tessuti molli dei seni paranasali. È definita acuta se dura alcuni giorni, e cronica se persiste per più di dodici settimane.

A livello anatomico può dipendere da una deviazione del setto nasale o a turbinati nasali molto grandi. Il fumo, le allergie e le infezioni batteriche possono influenzare la comparsa di questa infezione. Molto spesso, la si confonde con il comune raffreddore, in realtà è molto più complessa.

Differenze tra comune raffreddore e sinusite

infezione sinusale

Il raffreddore e la sinusite presentano vari sintomi comuni come secrezioni nasali, febbre, gocciolamento, mal di testa e congestione nasale. Tuttavia, l’infezione è più complessa rispetto al raffreddore. Quando non avete chiaro se soffrite di uno o dell’altra, prestate attenzione al colore delle secrezioni, perché è lì che troverete la risposta.

Quando si è raffreddati, il muco è di colore chiaro e acquoso. In caso di sinusite, è più denso e sul giallo. Il raffreddore dura dai 3 ai 10 giorni, mentre la sinusite supera i 10 giorni.

Il raffreddore è causato da virus, la sinusite da batteri. In alcuni casi la seconda è una complicazione del primo.

Leggete anche: Sciroppo naturale contro il raffreddore

Come curare la sinusite con aceto di mele?

L’aceto di mele apporta molti benefici alla salute. Con esso potete trattare vari fastidi come il reflusso gastrico o usarlo come tonico per rendere lucenti i capelli.

Risulta molto efficace anche per trattare la sinusite. Ma come agisce precisamente?

  • Libera i seni paranasali
  • Previene la crescita dei batteri
  • Diluisce il muco
  • Rafforza il sistema immunitario

Esistono diversi rimedi naturali che aiutano a curare la sinusite in poco tempo. Sono molto facili da preparare e vi permetteranno di respirare tranquillamente. In più, potranno prevenire la ricomparsa dell’infezione.

Collutorio all’aceto di mele

Ingredienti

  • 2 cucchiai di aceto di mele (30 ml)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Cosa fare

  • Riscaldate, fino a far intiepidire, l’equivalente di un bicchiere d’acqua.
  • Spegnete il fuoco e aggiungete due cucchiai di aceto di mele. Mescolate bene fino a diluirlo.
  • Per applicarlo vi servirà soltanto l’aiuto di un tampone o di una garza bagnata nel liquido.
  • Pulite le cavità nasali con questo composto e fate molta attenzione. Vi aiuterà a diluire il muco accumulato nella cavità nasale, pulendola.
  • In questo modo si eviterà l’accumulo di batteri che possono peggiorare l’infezione.

Suffumigi

Ingredienti

  • ½ tazza d’acqua (125 ml)
  • ½ tazza di aceto di mele (125 ml)

Cosa fare

  • Unite mezza tazza d’acqua e mezza tazza di aceto di mele.
  • Portate a bollore, poi spegnete il fuoco e lasciate riposare per qualche secondo.
  • Versate il tutto in un recipiente ampio e portate il viso verso la ciotola.
  • Mettete un panno dietro la testa per coprire e ricevere tutto il vapore, inalandolo profondamente.
  • Potete ripetere il procedimento 2 o 3 volte al giorno. Questi vapori vi aiuteranno a eliminare i batteri dal canale sinusale.

Decongestionante all’aceto di mele

aceto di mele per combattere l'infezione sinusale

Ingredienti

  • ¼ di tazza di aceto di mele (62,5 ml)
  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere (2,5 g)
  • ½ cucchiaino di peperoncino di Cayenna (2,5 g)
  • Il succo di ½ limone
  • 3 cucchiai di miele (75 g)

Scoprite: Come accelerare il metabolismo con il tè verde e il peperoncino di cayenna

Cosa fare

  • Portate a ebollizione l’aceto di mele e il succo di mezzo limone.
  • Spegnete il fuoco e aggiungete lo zenzero, il peperoncino di Cayenna e il miele. Mescolate bene e versate il preparato in una bottiglia di vetro.
  • Prendete due cucchiai del preparato al giorno. Aiuterà a ridurre l’infiammazione, decongestionerà le vie nasali e combatterà l’infezione.

Con queste opzioni naturali possiamo curare la sinusite in poco tempo. Prima di iniziare uno di questi trattamenti, ricordate di andare da un otorino o un medico specializzato che vi autorizzi.

Dovete trattare l’infezione in fretta per evitare complicazioni. Provate queste alternative naturali per recuperate la giusta respirazione e migliorate la vostra vita grazie all’aceto di mele.

Guarda anche