Una dieta perfetta per perdere peso rapidamente

6 Febbraio 2021
Se il vostro obiettivo è perdere peso rapidamente senza recuperarlo dopo la conclusione della dieta, dovete adottare (e mantenere nel tempo) un programma di alimentazione adeguato alle vostre necessità.

Sono molte le diete o i programmi di alimentazione che aiutano a perdere peso rapidamente e in modo sano. Per riuscirci, non è necessario adottare dalla sera alla mattina una cosiddetta “dieta miracolosa” che, a lungo termine, potrebbe compromettere la nostra salute. Tra i modelli salutari da prendere in considerazione, possiamo citare il piatto del mangiar sano di Harvard e la dieta mediterranea.

Perdere peso rapidamente può sembrare un obiettivo affascinante, ma non dobbiamo lasciarci trasportare unicamente dal desiderio di sfoggiare una determinata silhouette. Bisogna saper cercare il modo di dimagrire in modo sano, senza imporsi un modello di alimentazione che rappresenti una punizione e costituisca un limite quando è il momento di sedersi a tavola.

La soluzione ideale consiste nell’adottare una dieta sana, che vi consenta di consumare i diversi gruppi alimentari e che vi aiuti a prendere decisioni corrette nella vostra vita quotidiana, in modo che possiate ottenere tutti i nutrienti di cui avete bisogno per mantenervi sani e in forma.

Alimenti compresi nella dieta per perdere peso rapidamente

L’idea principale è quella di ridurre al minimo il consumo di calorie provenienti da zuccheri e grassi: in altre parole, una dieta ipocalorica. Vediamo ora quali sono gli alimenti che potete consumare per perdere peso rapidamente.

Latticini

Latticini.

In primo luogo, ci sono i latticini. La cosa migliore è che questi siano scremati, in modo da ridurre il consumo di grassi. Possiamo introdurre nella dieta il latte scremato o lo yogurt e il formaggio freschi.

Nel caso in cui si bevano bevande vegetali, è bene scegliere quelle senza zuccheri aggiunti, come latte di soia, di mandorle o di riso. Alcune persone ritengono che sia preferibile consumare le versioni arricchite con il calcio, ma questo aspetto dipende dai vostri gusti personali.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Crepes alla banana senza glutine, zucchero e lattosio

Verdure, frutta e legumi

D’altra parte, ci sono le verdure. Questi alimenti sono consigliabili per qualsiasi dieta, motivo per cui è molto importante includerli in tutti i pranzi come contorno e nelle cene come ingrediente principale.

Alcune delle molte verdure sulle quali possiamo contare sono la lattuga, i pomodori, i cetrioli, gli ortaggi quali le carote o le zucchine, crocifere come i broccoli e il cavolo, oppure i funghi.

Anche la frutta fa parte degli elementi più indicati in qualunque dieta. L’ideale sarebbe consumare due o tre frutti al giorno, che potremmo includere nella nostra colazione, oppure a pranzo o a cena. Inoltre, sono un perfetto aperitivo e rappresentano la scelta migliore per calmare la fame tra i pasti principali.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) consiglia di consumare frutta e verdura ogni giorno, per equilibrare la dieta.

Abbiamo poi i cereali e i legumi. Questo genere di alimenti forniscono molta energia. Per questo motivo, vi consigliamo di aggiungere alla vostra dieta una quantità approssimativa di un pugno di qualsiasi tipo di cereale o legume. Nel caso della pasta, la cosa migliore da fare è che si scelga quella di tipo integrale, per evitare i prodotti molto raffinati.

3. Proteine e grassi

Cibi proteici.

Dobbiamo anche tenere conto degli alimenti che ci forniscono le proteine, come le uova, la carne o il pesce. Nel caso delle uova, possiamo mangiarne fra le tre e le quattro alla settimana. La carne deve essere bianca nella maggior parte dei casi, limitando il consumo di carne rossa a due volte a settimana.

Per quanto riguarda il pesce, la cosa migliore sarà aumentarne il consumo per ridurre quello di carne, con un minimo di quattro o cinque volte a settimana, fra pesce azzurro e pesce bianco.

Infine, gli oli e i grassi dovrebbero venire ridotti a circa due o tre cucchiai da minestra al giorno. Potete impiegare questa quantità di olio per cucinare o per condire le pietanze.

In particolare,il segreto per limitare l’ingestione di calorie e ottenere dei risultati grazie a questa dieta per perdere peso rapidamente si trova proprio nel limitare il consumo di grassi e di carne.

Vi consigliamo di leggere anche: Ricette ricche di proteine ma senza pollo

Combinazione degli alimenti nella dieta per perdere peso rapidamente

 

Per facilitare la distribuzione degli alimenti nel corso della giornata, la cosa migliore sarà seguire un determinato schema che vi aiuti a organizzare i pasti. In questo modo, sarete certi di assumere le quantità necessarie di ciascun alimento e mantenere un’alimentazione equilibrata.

Colazione

Per iniziare la giornata, prendete un latticino, come un caffè con latte scremato, e qualche cereale. Potete mangiare due fette di pane tostato con tacchino, che vi forniscono energia e proteine per iniziare la giornata.

Più avanti, a metà mattinata, l’ideale sarà fare uno spuntino a base di frutta, come due kiwi, una banana o un’arancia. In questo modo potremo mitigare la fame fino all’ora del pranzo.

Pranzo

Pollo con verdure per perdere peso rapidamente.

Per pranzo, potete mangiare un primo piatto a base di verdure, cereali e legumi, come una crema di zucchine o delle patate al forno.

Come secondo, invece, potete preparare un piatto proteico, cercando di limitare i grassi, come il pollo o il salmone alla piastra. Infine, il dessert sarà costituito da un latticino, come uno yogurt scremato.

Merenda

A metà pomeriggio potete consumare una merenda a base di frutta, come per lo spuntino della mattina. In questa maniera, potrete rispettare la quantità di frutta quotidiana, consumando una banana o una mela.

Cena

Per concludere la giornata, potete seguire la stessa struttura del pranzo, riducendo, però, le quantità di cibo. Preparate delle verdure sotto forma di insalata verde, oppure dei funghi alla piastra, e un alimento proteico, come la sogliola, il merluzzo o una frittata. Infine, potete consumare un altro latticino, come un bicchiere di latte caldo o uno yogurt scremato.

Attenzione!

Quella che vi abbiamo proposto è una dieta che vi consentirà di perdere peso rapidamente. Ricordate, però, che deve essere accompagnata da una corretta idratazione. Inoltre, è importante che facciate tutti i giorni un po’ di esercizio.

D’altra parte, è bene tenere conto del fatto che le necessità nutrizionali possono variare in funzione dell’età, dello stato di salute e delle abitudini seguite. Di conseguenza, se soffrite di una qualche malattia o presentate condizioni di salute particolari, dovete consultare un nutrizionista, che prepari un programma adatto alle vostre necessità.

  • Jacques, P. F., & Wang, H. (2014). Yogurt and weight management. American Journal of Clinical Nutrition. https://doi.org/10.3945/ajcn.113.073031
  • Shai, I., Schwarzfuchs, D., Henkin, Y., Shahar, D. R., Witkow, S., Greenberg, R., … Stampfer, M. J. (2008). Weight loss with a low-carbohydrate, mediterranean, or low-fat diet. Obstetrical and Gynecological Survey. https://doi.org/10.1097/01.ogx.0000334740.32446.f3
  • Spence, C. (2017). Breakfast: The most important meal of the day? International Journal of Gastronomy and Food Science. https://doi.org/10.1016/j.ijgfs.2017.01.003