Diete depurative della durata di 3 giorni

5 Dicembre 2019
Mentre seguiamo queste diete depurative, dobbiamo evitare di svolgere attività troppo impegnative, poiché probabilmente andremo incontro a un calo di energie, anche se in seguito le recupereremo.

Le diete depurative sono regimi dietetici a breve termine pensati per eliminare le tossine del corpo.

Sono ugualmente utili in caso di eccessi e per preparare il corpo ad un’alimentazione più sana.

Le seguenti diete depurative vi aiuteranno anche a migliorare le funzioni corporee. La cosa migliore è che sono deliziose, quindi non farete fatica a seguirle.

Questo è importante perché, sebbene ci siano molti modi per fare una dieta purificante, non tutti sono facili da mettere in pratica.  

Diete depurative

1. Dieta depurativa per pulire il fegato

Bevanda per depurare il fegato

La prima delle diete depurative di tre giorni ci aiuterà a purificare uno degli organi più importanti per la salute: il fegato.

Si basa su un mix di ingredienti sani e freschi che ripulirà il fegato dai residui accumulati, disintossicandolo.

Potete adottare questa dieta come parte della vostra alimentazione una volta al mese.

Frullato per colazione

Ingredienti
  • 1 pezzetto di zenzero
  • Il succo di 2 pompelmi
  • 4 carote
  • 1 tazza di acqua di cocco (250 ml)
Preparazione
  • Frullate e bevete.

Insalata per pranzo

Ingredienti
  • ½ avocado
  • 1 tazza di lattuga (50 g)
  • ½ arancia a spicchi
  • 4 pomodori ciliegino
  • 1 cucchiaino di olio di oliva (5 g)
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico (5 ml)
Preparazione
  • Unite tutti gli ingredienti, condite con olio e aceto balsamico e servite.

Frullato per cena

Ingredienti
  • 1 carota
  • 1 rametto di sedano
  • ½ tazza di spinaci (15 g)
  • 1 tazza di latte di mandorle (250 ml)
Preparazione
  • Frullate fino a ottenere una miscela omogenea e poi bevete.

Volete saperne di più? Favorire la disintossicazione del fegato con un frullato a base di mirtilli e barbabietola

2. Dieta depurativa a base di succhi

Succo di barbabietola da includere nelle diete depurative

La seconda delle diete depurative di tre giorni serve a pulire l’organismo e a donare sollievo all’apparato digerente.

Sarà molto utile in caso di disturbi dovuti a una cattiva alimentazione, quali:

  • Indigestione
  • Debolezza
  • Gonfiore
  • Nausea
  • Sbalzi d’umore
  • Problemi cutanei

Dopo tre giorni riuscirete a:

  • Essere più energici
  • Pulire il fegato
  • Perdere peso
  • Ridurre l’infiammazione

Frullato del giorno 1

Ingredienti
  • 6 mele
  • 2 barbabietole grandi
  • ½ gambo di sedano
  • 1 cetriolo
  • Il succo di 2 limoni
  • 2 pomodori
  • 5 carote medie
Preparazione
  • Lavate e mescolate tutti gli ingredienti.
  • Conservate il frullato in frigorifero e bevetelo durante l’arco della giornata.

Frullato del giorno 2

Ingredienti
  • 4 mele
  • 3 cetrioli
  • 1 tazza di prezzemolo (30 g)
  • 2 tazze di spinaci (60 g)
  • ½ mazzo di sedano
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere (3 g)
Preparazione
  • Mescolate tutto e bevete durante l’arco della giornata.

Frullato del giorno 3

Ingredienti
  • 2 barbabietole grandi
  • ½ gambo di sedano
  • 3 mele
  • Il succo di 2 arance
  • ½ tazza di lattuga (15 g)
  • 5 carote
  • 1 cucchiaino di zenzero (3 g)
Preparazione
  • Mescolate tutto e conservate in frigorifero.
  • Bevete il frullato durante l’arco della giornata.

3. Diete depurative: le zuppe

Zuppe depurative

La zuppa che vi presentiamo è ricca di potassio, un elemento che alcalinizza il corpo e aiuta ad eliminare le tossine dalle cellule.

Fornisce anche fibre solubili, le quali stimolano la secrezione biliare, e fibre insolubili, che promuovono il transito intestinale.

Una volta terminata la dieta, il sistema immunitario sarà più forte e correremo un rischio minore di contrarre malattie.

Questa dieta depurativa prevede il consumo della seguente zuppa cinque volte al giorno.

Zuppa di broccoli

Ingredienti
  • 2 tazze di broccoli (300 g)
  • 2 gambi di sedano
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 carota
  • 2 tazze di brodo di pollo sgrassato (500 ml)
  • 1 cucchiaino di olio di cocco (5 g)
  • Un cucchiaio di semi di chia (15 g)
  • Sale e pepe q.b.
Preparazione
  • Tagliate tutte le verdure a pezzetti.
  • In una pentola alta, scaldate l’olio e saltate le verdure.
  • Aggiungete il brodo di pollo e condite con sale e pepe a piacere.
  • Lasciate cuocere a fuoco medio fino a quando bolle; in seguito, servite.

Leggete anche: Scoprite il carrulim, il rimedio depurativo a base di ruta e limone

4. Diete depurative per pulire l’organismo

Zenzero e menta

L’ultima dieta depurativa di tre giorni è pensata per disintossicare il corpo prima di iniziare un piano alimentare sano.  

La disintossicazione aiuta gli organi, come il fegato e lo stomaco, a lavorare in modo più efficace. 

Una volta completata la disintossicazione, avvertirete una sensazione di leggerezza e di maggiore energia.

È importante non esagerare con i giorni, perché dopo un po’ potreste finire con il sentirvi privi di energia. Inoltre, dovete evitare esercizi fisici pesanti.

Tisana del mattino e della sera

Ingredienti
  • 1 bicchiere di acqua (200 ml)
  • Il succo di 1 limone
  • 5 foglie di menta fresca
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere (3 g)
Preparazione
  • Versate gli ingredienti nell’acqua e lasciate riposare per 5 minuti.
  • Filtrate e bevete.

Metà mattina

Ingredienti
  • 1 carota 
  • ½ cetriolo 
  • 2 gambi di sedano 
  • 1 cucchiaino di formaggio spalmabile (5 g)
Preparazione

Cena

Ingredienti
  • ½ cetriolo
  • 1 pomodoro
  • ½ avocado
  • 1 cucchiaino di olio di oliva (5 g)
Preparazione
  • Sbucciate gli ingredienti, uniteli e mangiateli al momento.
  • Liu, R. H. (2013). Health-Promoting Components of Fruits and Vegetables in the Diet. Advances in Nutrition: An International Review Journal4(3), 384S–392S. https://doi.org/10.3945/an.112.003517
  • Slavin, J. L., & Lloyd, B. (2012). Health Benefits of Fruits and Vegetables. Advances in Nutrition: An International Review Journal3(4), 506–516. https://doi.org/10.3945/an.112.002154
  • Maizura, M., Aminah, A., & Aida, W. M. W. (2011). Total phenolic content and antioxidant activity of kesum (Polygonum minus), ginger (Zingiber officinale) and turmeric (Curcuma longa) extract. International Food Research Journal18(2). https://doi.org/10.1111/nph.13375