Dimagrire con il tè allo zenzero e curcuma

· 8 maggio 2018
Oltre ad avere proprietà termogeniche, sia lo zenzero che la curcuma ci aiutano a sentirci sazi e aiutano a bruciare grassi. Inoltre, si prendono cura della salute della nostra digestione.

Per far sì che dimagrire non sia un’esperienza traumatica, dovete scegliere attività e alimenti che apportino benessere e felicità. Un’alimentazione bilanciata e molta attività fisica sono gli elementi che non devono mai mancare. Allo stesso tempo, non dimenticate di bere del tè allo zenzero e curcuma.

Questo infuso è una bevanda che vi aiuterà a dimagrire in salute e velocemente. Entrambe le piante sono molto conosciute nella cucina internazionale e si sono guadagnate anche il rispetto della medicina naturopatica.

La natura non si è decisamente sbagliata. Conosciute per le loro radici o sotto forma di spezie, sia la curcuma che lo zenzero si possono reperire in qualunque supermercato o spaccio alimentare. Continuate a leggere per scoprire quali sono i benefici di questo infuso che unisce le proprietà delle due piante.

I benefici della curcuma per perdere peso

Zenzero grattugiato e a fette

Tra i benefici che apporta la curcuma nella lotta ai chili di troppo, troviamo:

  • Il suo contenuto di curcumina, che permette l’inibizione della divisione cellulare, soprattutto delle cellule grasse. Di conseguenza, previene la formazione di nuovi tessuti grassi e quindi dell’aumento di peso.
  • Grazie a questa componente, possiamo anche ridurre il livello di colesterolo cattivo (LDL) e dei trigliceridi.
  • Previene la resistenza all’insulina e aiuta a regolarizzare i livelli di glucosio nel sangue. In questo modo, impedisce che il corpo immagazzini grasso.
  • Alza i livelli di bile nello stomaco. Questa sostanza aiuta a sciogliere il grasso nel corpo e facilita quindi la perdita di peso.
  • Contiene polifenoli, che rendono la sua radice un potente antiossidante che aiuta a eliminare le sostanze nocive per la salute.
  • E’ un potente antinfiammatorio, per cui contrasta il gonfiore addominale.
  • Accelera il metabolismo e aiuta a bruciare i grassi in modo rapido e naturale.

Per approfondimenti leggete anche: 3 ricette con la curcuma per dimagrire

I benefici dello zenzero per dimagrire

In qualunque forma si presenti, lo zenzero può essere un grande alleato nella perdita dei chili di troppo:

  • Aumenta i livelli di serotonina, che ha il compito di controllare la sensazione di fame. Così facendo, fa sì che il soggetto ingerisca una quantità minore di cibo.
  • Contiene gingerolo e shogaol, due componenti attivi che aiutano ad accelerare il metabolismo. Di conseguenza, aiuta a bruciare grassi e fa in modo che il corpo consumi energia propria.
  • Aiuta ad aumentare la temperatura corporea, il che garantisce che si brucino grassi in modo funzionale.
  • E’ un vero e proprio antiossidante, che elimina le tossine responsabili della comparsa di malattie, della ritenzione idrica, del gonfiore e quindi dell’aumento di peso.

I benefici del tè allo zenzero e curcuma

Il tè allo zenzero e curcuma costituisce un potente mix medicinale. Sono molte le sue proprietà di cui la salute può beneficiare. Qui di seguito segnaliamo i principali vantaggi che si ottengono bevendo questo infuso:

  • Aiuta a preservare la salute del fegato: il mix di queste due piante contiene sostanze che proteggono le cellule epatiche.
  • E’ una bevanda che può essere ingerita anche se soffrite di calcoli alla cistifellea. Le stesse sostanze che proteggono il fegato, proteggono anche la cistifellea e combattono le patologie che possono alterarne il funzionamento.
  • E’ ottimale per la digestione: questo tè è un eccellente tonico della digestione, perfetto da bere in caso di digestione lenta, pesante e se soffrite di dispepsia. E’ anche ottimo per contrastare la gastrite.
  • Grazie alle sue proprietà carminative, il tè allo zenzero e curcuma aiuta a espellere i gas e la flatulenza provocati da una digestione lenta e pesante.
  • E’ anche un ottimo rimedio naturale contro raffreddore e influenza. L’infuso è ricco di vitamina C, di niacina, fosforo e potassio, sostanze che rafforzano il sistema immunitario. Inoltre, combatte la tosse e il catarro.
Curcuma

Deliziosa ricetta per dimagrire con il tè allo zenzero e curcuma

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere (10 g)
  • 2 cucchiai di zenzero (30 g)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione

  • Sbucciate lo zenzero e grattugiatelo.
  • Mettete a bollire una pentola con dell’acqua e quindi aggiungete a questa lo zenzero.
  • Aspettate circa cinque o dieci minuti, fino ad ebollizione.
  • Trascorso questo tempo, togliete l’infuso dal fuoco e colatelo per conservare solo la parte liquida.
  • Versate il liquido ottenuto in una tazza e aggiungete della curcuma in polvere.
  • Aggiunte del miele per addolcire l’infuso e mescolate con un cucchiaino affinché gli ingredienti si amalghamino.
  • Potete aggiungere alcune gocce di limone per dare un tocco acido all’infuso. Se preferite, potete aggiungere una fetta di limone.

Come berlo per perdere peso?

Tè allo zenzero e curcuma

L’obiettivo di questo infuso è favorire l’accelerazione del metabolismo. Per ottenere questo risultato, è importante sapere quali sono i momenti giusto durante la giornata, per berlo e per riuscire a dimagrire in modo rapido e naturale.

Seguite queste indicazioni e presto noterete i risultati:

  • Bevetelo a digiuno e durante tutto l’arco della giornata. Potete anche integrarlo al vostro regime quotidiano e quindi bere più acqua che tè. In questo modo, manterrete l’idratazione, avrete più energia e dimagrirete.
  • Abbiamo già detto che questo tè aiuta a sentirsi più sazi. Per questo motivo, vi raccomandiamo anche di berlo 30 minuti prima di ogni pasto. Così facendo, non arriverete affamati al pasto successivo.

Ricordate che il tè allo zenzero e curcuma non è una bevanda miracolosa. Anche se possiede molte proprietà che aiutano a perdere peso, è indispensabile seguire una dieta bilanciate e fare esercizio fisico.

Guarda anche