Dimagrire con tre alimenti: limone, avena e spirulina

27 Dicembre 2018

Il segreto per perdere peso in modo sano e graduale e senza dover patire la fame consiste nell’includere nel vostro menù quotidiano alimenti che grazie alle loro proprietà vi aiuteranno a dimagrire rapidamente. In questo articolo vi spieghiamo come potete riuscirci grazie a questi tre alimenti: il limone, l’avena e la spirulina.

Il limone

Il limone è un alimento eccellente per perdere peso e mantenersi in salute. Agisce sull’organismo come un grande depuratore di sostanze tossiche, aiuta a digerire e ad eliminare il grasso e permette di assimilare meglio i nutrienti grazie al suo alto contenuto di vitamina C.

Inoltre, anche se possiede un sapore acido, il limone ha la proprietà di neutralizzare l’eccesso di acidità, una volta arrivato nello stomaco. Quindi, in realtà, agisce da alcalinizzante, costituendo una garanzia di buona salute.

Leggete anche: Benefici del limone per perdere peso

Come includerlo nella dieta?

  • A digiuno: bevete il succo di mezzo limone a digiuno con uno o due bicchieri d’acqua. Si tratta di un rimedio ideale anche per combattere la stitichezza.
  • Come condimento nelle pietanze, riducendo così la quantità di sale e aceto.
  • Tra i pasti: durante la giornata potete continuare a bere acqua e limone, leggermente dolcificata con stevia, se volete.
il limone è un alimento eccellente per dimagrire e mantenersi in salute

L’avena

L’avena è un cereale altamente nutritivo, oltre ad essere ricco di fibre e altri nutrienti che aiutano a saziare e a combattere la voglia di mangiare dolci. Per questo motivo è un alimento perfetto per aiutarci a dimagrire, da assumere in particolare alla mattina. Vi consigliamo quindi di fare una colazione a base di avena. Potete prepararla così:

  • Bibita di avena. Potete comprarla o prepararla in casa e frullarla con frutta e frutta secca.
  • Avena cotta con bibita di avena. Mangiatela a mo’ di budino di riso con latte, ma usando solo l’avena. Potete cuocere questo cereale nella sua bibita per qualche minuto aggiungendo della cannella e un pizzico di zenzero. È particolarmente indicata per i giorni freddi, perché fornisce all’organismo energia e calore.
  • Colazione completa. È ideale per non avere fame ogni ora. Mescolate due cucchiai di avena macinata e un po’ di formaggio fresco, semi, succo di limone, una manciata di frutta secca e un cucchiaio di miele. Potete anche aggiungere della frutta fresca. Nonostante questa colazione sia molto nutriente, gli ingredienti sono tutti salutari, dunque il corpo assimilerà tutto e non causerà un aumento di peso, bensì il contrario.
  • Nelle creme di verdure. Potete aggiungere una manciata di fiocchi d’avena nelle vostre vellutate di verdure per dare cremosità e consistenza invece di usare latticini o patate.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Dieta dell’avena per dimagrire in poco tempo

l'avena è un cereale altamente nutritivo

La spirulina

La spirulina è un’alga di acqua dolce considerata un alimento favoloso grazie al suo eccezionale apporto nutrizionale, visto che è ricca di proteine, enzimi, clorofilla, acidi grassi essenziali, vitamine (A, B, E e H) e sali minerali (ferro, calcio, fosforo, magnesio).

Questo superalimento e altri sono ideali per aiutarci a dimagrire, perché una piccola quantità apporta molti nutrienti: per questo motivo è possibile ridurne le porzioni sentendosi comunque sazi e senza patire la fame.

Oltre a saziare, la spirulina regola anche i livelli di zucchero nel sangue e combatte l’ansia, che a volte è il fattore che ci fa mangiare più del dovuto.

Per dimagrire, vi consigliamo di assumerla in compresse e sempre prima dei pasti. Se voleste prendere peso, dovreste invece prenderla appena dopo i pasti. Per le persone a cui non piaccia il suo sapore consigliamo di provare ricette originali a base di questo ingrediente per mascherarne il sapore.

la spirulina è un'alga dallo straordinario apporto nutrizionale

Programma

Per riassumere, il programma per perdere peso con questi alimenti è il seguente:

  • Acqua con succo di limone a digiuno
  • Spirulina prima di colazione
  • Colazione a base di avena
  • Acqua con limone a metà mattinata
  • Spirulina prima di pranzo
  • Pranzo che includa un po’ di avena (facoltativo)
  • Acqua e limone a metà pomeriggio
  • Spirulina prima di cena (facoltativo poiché in alcuni casi potrebbe fornire troppa energia)

Immagini per gentile concessione di: DorteF, Chinkerfly e vanessayavonne