Doccia fredda al mattino: 7 benefici sorprendenti

Se non siamo abituati a fare la doccia con l'acqua fredda, possiamo gradualmente ridurre la temperatura dell'acqua e cercare di adottare questa abitudine.
Doccia fredda al mattino: 7 benefici sorprendenti

Ultimo aggiornamento: 30 maggio, 2021

L’idea di una doccia fredda al mattino non è ben accolta dalla maggior parte delle persone. Al contrario, solo all’idea ci vengono i  brividi e ci passa la voglia. Tuttavia, se conoscessimo i grandi benefici che può apportare alla nostra salute, potremmo decidere di provare questa semplice terapia casalinga.

Scoprite in questo articolo i 7 effetti positivi che, secondo la saggezza popolare, otterrete facendo una doccia fredda al mattino, così come alcuni suggerimenti per farla nel modo giusto.

Doccia fredda al mattino: 7 benefici per la salute

Uomo sotto la doccia.
Anche se non ci sono evidenze sufficienti che confermino questo beneficio, si ritiene che introdurre nella doccia dei rametti di eucalipto possa contribuire al controllo dello stress.

1. Accelera il metabolismo

 

Quando si fa una doccia fredda, la temperatura corporea si abbassa, così il corpo consuma più energie per mantenersi caldo. In questo modo, il metabolismo accelera e bruciamo più calorie. Le docce fredde possono essere molto utili per le persone con un metabolismo lento.

2. Regola la temperatura corporea

Accelerando il metabolismo, il corpo attiva una funzione naturale per bilanciare la temperatura di fronte ai cambiamenti dell’ambiente esterno. Questa reazione è molto salutare, poiché ormai siamo abituati all’effetto perenne della temperatura artificiale (aria condizionata, riscaldamento, ecc.).

3. Attiva la circolazione

Una doccia fredda aumenta la frequenza cardiaca e causa una contrazione dei muscoli, due effetti che attivano la circolazione in tutto il corpo. Questo ci dona un immediato senso di benessere, così come molti benefici per la salute a lungo termine.

Detto in altre parole: l’applicazione di acqua fredda su qualunque parte del corpo provoca una contrazione dei vasi sanguigni che riattiva la circolazione in tutto il corpo. Questa azione provoca una “decongestione” degli organi.

Una ricerca ha permesso di osservare che “il raffreddamento successivo all’esercizio, come, per esempio, l’immersione in acqua fredda, ha dimostrato effetti cardiovascolari e ormonali vantaggiosi durante il recupero dopo l’esercizio in un ambiente caldo”.

4. Migliora la pelle

Si dice spesso che l’acqua fredda sia il miglior trattamento di bellezza cutanea, poiché ha un effetto lifting e rassodante che combatte il rilassamento dei tessuti e le rughe. Inoltre, aiuta a eliminare le cellule morte e prevenire le smagliature e la cellulite.

Doccia fredda al mattino: donna sotto la doccia.

5. Elimina i liquidi

 

L’effetto dell’acqua fredda sui vasi sanguigni attiva la circolazione e il drenaggio linfatico dell’organismo, che ha una ripercussione positiva agevolando l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Questa azione offre benefici alle persone che soffrono di gonfiore o pesantezza, così come chi è affetto da infiammazioni articolari.

L’idroterapia fa uso dell’acqua a diverse temperature, per offrire sollievo e ottimizzare il benessere delle persone affette da dolori differenti.

6. Capelli più luminosi

Oltre a contribuire al miglioramento della salute e dell’aspetto della pelle, l’acqua fredda offre benefici anche alla salute dei capelli: è sufficiente mettere la testo sotto l’acqua solo un paio di secondi o direzionare il getto verso l’area del collo. In questo modo otterremo una chioma più luminosa e potremo prevenirne anche la caduta. Tuttavia, la temperatura del getto d’acqua diretto sulla testa dovrebbe essere fresca, non fredda né tanto meno ghiacciata.

7. Rafforza il sistema immunitario

Migliorando la funzione del sistema linfatico, l’acqua fredda migliora anche le difese del corpo. In questo modo, si ritiene che sia una doccia completa che un’ultima spruzzata con acqua fresca prima di uscire dalla doccia aiuti a rafforzare il sistema immunitario.

Secondo uno studio recente, “una doccia di routine (prima con acqua calda e poi con acqua fredda) ha dato luogo a una riduzione statistica delle assenze dal lavoro per malattie autodichiarate, ma non delle giornate di malattia in individui adulti senza comorbidità grave”. È quindi necessario approfondire la questione, per poter disporre di dati più specifici e raggiungere delle conclusioni.

Vi consigliamo di leggere anche: Sistema immunitario più forte con 6 abitudini

Come fare la doccia?

Per godere dei benefici offerti dall’acqua fredda, si dice che l’ideale sia iniziare a spruzzarla sempre a partire dai piedi, perché una doccia fredda improvvisa su tutto il corpo potrebbe essere dannosa per la salute, soprattutto per i polmoni e il cuore.

  • Iniziamo con i piedi e risaliamo verso il collo e il viso, ma evitiamo il resto della testa.
  • Possiamo anche fare un percorso alternativo percorrendo verso l’alto la gamba destra con il getto d’acqua fino al collo e poi scendere fino al piede sul lato sinistro.
  • La doccia fredda al mattino dovrebbe durare per un tempo compreso tra 30 secondi e 1 minuto. È possibile anche alternarla con acqua calda.

Consigli importanti

Soffione della doccia.

Presentiamo alcuni suggerimenti importanti per eseguire la doccia con acqua fredda nel modo giusto:

  • Sebbene l’acqua fredda offra tutti questi benefici per il corpo, dovremmo sempre evitare l’area della testa.
  • Se fate sempre la doccia con acqua molto calda, vi consigliamo di effettuare il cambiamento in modo graduale. Possiamo abbassare la temperatura e alternare acqua calda e fredda.
  • Grazie alle proprietà terapeutiche riportate, le docce fredde sono molto utili al mattino, grazie al loro potere stimolante.

D’altra parte, l’acqua calda (a una temperatura sopportabile) è più appropriata di sera, poiché ci aiuta a rilassarci e riposare meglio.



  • Butts CL, McDermott BP, Buening BJ, et al. Physiologic and Perceptual Responses to Cold-Shower Cooling After Exercise-Induced Hyperthermia. J Athl Train. 2016;51(3):252–257. doi:10.4085/1062-6050-51.4.01
  • Buijze GA, Sierevelt IN, van der Heijden BC, Dijkgraaf MG, Frings-Dresen MH. The Effect of Cold Showering on Health and Work: A Randomized Controlled Trial [published correction appears in PLoS One. 2018 Aug 2;13(8):e0201978]. PLoS One. 2016;11(9):e0161749. Published 2016 Sep 15. doi:10.1371/journal.pone.0161749
  • Goto Y, Hayasaka S, Kurihara S, Nakamura Y. Physical and Mental Effects of Bathing: A Randomized Intervention Study. Evid Based Complement Alternat Med. 2018;2018:9521086. Published 2018 Jun 7. doi:10.1155/2018/9521086