Dolori articolari in gravidanza: come combatterli

5 Novembre 2020
I dolori articolari possono essere molto fastidiosi in gravidanza. Scoprite come calmarli in modo naturale.

I cambiamenti ormonali e fisiologici a cui va incontro la donna durante la gestazione possono portare a tutta una serie di inconvenienti, tra cui ritenzione idrica e mal di schiena. Ecco come affrontare i dolori articolari in gravidanza.

Dolori articolari in gravidanza

Donna con dolore alla mano.

I dolori articolari durante la gravidanza sono spesso conseguenza dell’aumento di peso. I chili di troppo possono esercitare una forte pressione sulle ginocchia ed essere fonte di dolore. Lo stesso succede con altre articolazioni del corpo. Le donne che già soffrono di artrite di solito vedono accentuare i sintomi durante la gestazione.

Se a questo aggiungiamo la ritenzione idrica, bisogna mettere in conto sintomi come formicolio, dolore o la sensazione di avere le dita addormentate. In caso di forte dolore, intorpidimento di piedi o mani, gonfiore di viso e mani, non esitate a consultare il medico, poiché potrebbero essere sintomi di preeclampsia.

Combattere i dolori articolari in gravidanza

Vi consigliamo alcuni tra i migliori metodi per combattere i dolori articolari in gravidanza. Oltre a questo, sarebbe bene consultare uno specialista per ricevere indicazioni adatte alle proprie condizioni di salute, storia medica e bisogni particolari.

Potrebbe interessarvi anche: Yoga prenatale: tutto ciò che c’è da sapere

Donna incinta fa esercizi sulla palla fitness.
L’esercizio fisico regolare aiuta a calmare i dolori articolari della gravidanza.

1. Esercizio fisico regolare

Durante la gestazione è importante condurre una vita attiva così che le articolazioni possano mantenersi flessibili. Alcune buone opzioni per farle lavorare e ridurre in questo modo il disagio sono:

  • Camminata
  • Nuoto
  • Yoga
  • Pilates per la gravidanza

2. Massaggi terapeutici

I massaggi possono aiutare a calmare il dolore articolare, oltre a prevenire la ritenzione idrica. Provate a chiedere al medico quali massaggi sono più indicati durante la gravidanza.

3. Terapia freddo-caldo

Per calmare i dolori articolari in gravidanza potrebbe essere utile una buona doccia calda. Un’altra opzione è procurarsi una coperta elettrica o, al contrario, applicare una borsa del ghiaccio.

4. Sollevare le gambe

Sollevare le gambe può aiutare a rilassare i muscoli e ridurre la ritenzione idrica. Un modo efficace per farlo è sdraiarsi sul letto e appoggiare i piedi alla parete. Restate in questa posizione per dieci minuti.

5. Riposo frequente per combattere i dolori articolari in gravidanza

Riposo per combattere i dolori articolari in gravidanza.
Il riposo regolare è un buon modo per calmare i disagi della gravidanza.

I dolori alle articolazioni potrebbero accentuarsi durante la gravidanza se la donna non riposa a sufficienza. Cercate di prevedere momenti di relax per permettere ad articolazioni e muscoli di scaricare la tensione.

6. Evitate di sollevare pesi

Sollevare troppo peso può fare male al corpo e acutizzare i dolori articolari. Ricordate, infatti, che durante la gravidanza, ossa, muscoli e articolazioni sono già caricati di chili aggiuntivi. Non aggiungete ulteriore lavoro!

Leggete anche: Sciatica in gravidanza: cosa è e come controllarla

7. Omega 3

Alcune ricerche sostengono che il consumo regolare di alimenti ricchi di omega 3, o di integratori in caso di carenza, possono aiutare a calmare il dolore articolare.

8. Indossare scarpe comode

Un paio di scarpe comode sono il modo migliore per non affaticare maggiormente i piedi. Evitate invece le scarpe con i tacchi. Optate, piuttosto, per scarpe basse o da ginnastica per dare ai piedi maggiore confort.

Trattamenti medici per i dolori articolari in gravidanza

Donna incinta durante la visita medica.
Il medico potrà dare i giusti consigli a seconda delle proprie necessità.

Seppur seguendo i consigli sopraelencati non si ottengono risultati, è arrivato il momento di andare dal medico. Questi indicherà i farmaci più sicuri per il feto. Possibili opzioni sono il paracetamolo o l’acetaminofene.

Durante la gravidanza è sconsigliato l’impiego di creme a base di salicilato di metile, acido gamma-linoleico (GLA) o curcuma.

Non ricorrete a nessun medicinale senza indicazione del medico. Ricordate che durante la gravidanza occorre fare attenzione a qualunque pomata o medicinale assunto.

Il dolore articolare in gravidanza può essere davvero fastidioso. Chiedete al vostro medico come combattere il dolore, nessuno saprà consigliarvi meglio!

  • A.D.A.M, Inc. (2013). Gamma-linoleic acid. Retrieved from https://umm.edu/health/medical/altmed/supplement/gammalinolenic-acid
  • Bernstein, S. (n.d.). Benefits of massage. Retrieved from https://www.arthritistoday.org/arthritis-treatment/natural-and-alternative-treatments/remedies-and-therapies/benefits-of-massage.php
  • Ellis, M. E. (2013, Julio 30). Natural relief from arthritis pain. Retrieved from https://www.healthline.com/health/osteoarthritis/arthritis-natural-relief#Overview1 Gruenwald, J., Brendler, T., & Jaenicke, C. (Eds.). (2007). PDR for herbal medicines (4th ed.).
  • Montvale, NJ: Thomson Healthcare Inc. KidsHealth. (2012). Questions and answers. Retrieved from https://kidshealth.org/parent/question/infants/ankles.html#cat20230
  • Pietrangelo, A. (2014). Arthritis during pregnancy: Symptoms, treatments, and remission. Retrieved from https://www.healthline.com/health-slideshow/pregnancy-arthritis#1
  • University of Washington Department Orthopaedics and Sports Medicine. (n.d.). Pregnancy and arthritis. Retrieved from https://www.orthop.washington.edu/?q=patient-care/articles/arthritis/pregnancy-and-arthritis.html