Eliminare i calli con un efficace rimedio

29 luglio 2016
Dato che non contiene componenti chimici, è importante essere costanti nell'applicazione di questo rimedio se volete ottenere buoni risultati. Inoltre, è indispensabile idratare i piedi ed aumentarne l'igiene.  

I calli ai piedi sono un problema estetico che si presenta a causa della frizione continua, delle pressioni e dell’irritazione.

Questi si caratterizzano da uno spesso strato di pelle che si presenta quasi sempre sulla pianta del piede e sulla parte inferiore del pollice.

La maggior parte delle volte non rappresentano un problema di salute, ma è comunque importante prendersene cura, perché in alcuni casi causano rugosità ed infezioni.   

L’uso continuo di scarpe con il tacco e la mancanza di un’adeguata idratazione sono due delle principali cause di questa condizione; tuttavia, i calli sono anche associati a malattie come il diabete e a problemi circolatori nelle zone inferiori del corpo.

Per combatterli, le industrie farmaceutiche hanno ideato diverse creme e prodotti ad uso topico che ammorbidiscono la pelle di questa zona.

Ciò nonostante, molti preferiscono le alternative naturali, poiché sono più economiche e di solito offrono eccellenti risultati.

In questa occasione vogliamo condividere con voi un rimedio molto speciale che potete preparare con ingredienti presenti in qualsiasi casa. Prendete nota!

Trattamento alla cipolla per eliminare i calli

 cipolla per eliminare calli

La cipolla è un ortaggio di natura acida che, grazie ai suoi agenti antibatterici ed antiossidanti, serve a combattere i calli. 

Anche se il suo odore è sgradevole per molti, si tratta di un alimento prodigioso e ricco di nutrienti.

Contiene una buona quantità di vitamina C, potassio, magnesio e acido folico, che risultano benefici per l’organismo e per la salute delle pelle.

Difatti, viene utilizzata già da molto tempo per la preparazione di vari prodotti estetici naturali, poiché le sostanze zolfate favoriscono la rigenerazione cellulare e bloccano i danni causati dai radicali liberi.

Il succo che contiene aiuta a ridurre i segni dell’età, le cicatrici lasciate dall’acne e riduce la pelle dura che si forma sui piedi a causa delle scarpe e degli sforzi eccessivi.

Il vantaggio rispetto ad altri prodotti è che riduce la presenza di funghi e batteri, evitando che questi causino problemi maggiori.

Questi effetti sono potenziati dalle proprietà del limone e del sale, due ingredienti che servono ad esfoliare e a rimuovere la pelle morta in eccesso. 

Come preparare questo rimedio per trattare i calli?

cipolla rimedio contro i calli ai piedi

La preparazione di questo semplice rimedio per combattere i calli toglie poco tempo; il trattamento va però eseguito in  modo continuo per ottenere buoni risultati.

Trattandosi di un prodotto naturale, dovete tener conto che i suoi ingredienti tardano maggiormente a fare effetto rispetto ai prodotti chimici presenti sul mercato.  

Ingredienti

  • Il succo di ½ limone
  • ½ cucchiaino di sale (2 gr)
  • 1 fetta di cipolla
  • Nastro adesivo per bendaggi
  • ¼ di bicchiere di aceto (62 ml)
  • Acqua (q.b.)
  • 1 pietra pomice

Cosa fare?

  • Tagliate una fetta spessa di cipolla, bagnatela nel limone e passatela nel sale.
  • Applicate il prodotto sulla zona affetta e fissate con il nastro adesivo per bendaggi, affinché agisca tutta la notte.
  • Indossate dei calzini per mantenere ferma la cipolla.
  • Il giorno successivo versate l’aceto in acqua calda a piacere ed immergete i piedi nel composto, per 20 minuti.
  • Successivamente, strofinateli con una pietra pomice per eliminare le cellule morte.  
  • Ripetete il trattamento per una settimana.

Consigli finali

piedi liberi dai calli

Per evitare che i calli compaiano di nuovo, tenete conto dei seguenti consigli:

  • Per nessun motivo dovete tagliare i calli, poiché questo aumenta il rischio di infezioni.
  • Evitate l’uso di scarpe con il tacco e optate per scarpe comode e traspiranti.
  • Utilizzate calzature in cuoio o in materiali naturali.
  • Per evitare l’umidità e la proliferazione dei funghi, spolverate un po’ di fecola di mais all’interno delle vostre scarpe.
  • Dopo una giornata di intensa attività fisica, immergete i piedi in un recipiente con acqua e sale.  
  • Non dimenticate di utilizzare una crema idratante tutti i giorni o un po’ di vasellina.
  • Se i calli peggiorano o i trattamenti non hanno effetto, consultate il medico.

Come avete visto, esistono metodi interessanti per eliminare i calli che danno un brutto aspetto ai piedi. 

Seguite tutte i consigli dati e, in pochi giorni, potrete sfoggiare piedi più belli e sani.

Guarda anche