5 rimedi naturali per eliminare le verruche

· 4 dicembre 2017
Grazie ai composti antibatterici del succo di cipolla, possiamo ridurre la formazione di verruche così come minimizzare le successive cicatrici che possono rimanere dopo la loro scomparsa.

Non sapete come eliminare le verruche? Avete già provato di tutto senza ottenere grossi risultati? Sappiate che, oltre  ai trattamenti convenzionali, esistono anche dei rimedi naturali per eliminare le verruche. 

Oltre a essere un problema estetico, le verruche sono il sintomo di  un’infezione causata da uno dei sottotipi del virus del papilloma umano (HPV).

Essi attaccano l’organismo quando il sistema immunitario si debilita e, sebbene di solito non si producano infezioni gravi, generano alcune reazioni indesiderate.

In questo caso, producono un’anomala crescita delle cellule, dando origine a queste protuberanze indolori e benigne che si propagano con estrema facilità.

Compaiono spesso sulle mani, ma è abbastanza comune notarle anche su collo, piedi e altre zone visibili della pelle. 

Sebbene possano rimanere per molto tempo senza causare complicazioni di alcun genere, la cosa migliore sarebbe rimuoverle attraverso un trattamento adeguato per evitare che contagino altre zone.

Per fortuna, oltre ai trattamenti disponibili in farmacia, esistono rimedi naturali per eliminare le verruche in maniera efficace e sicura.

Oggi vogliamo condividere con voi 5 ottime alternative cui potete ricorrere senza alcuna esitazione in caso di comparsa di verruche.

Rimedi naturali per eliminare le verruche

1. Aceto di mele

L'aceto di mele è uno dei più efficaci rimedi naturali per eliminare le verruche

L’aceto di mele contiene acidi organici che combattono i virus che producono tali alterazioni della pelle.

I suoi composti si disfano delle cellule che si accumulano nella verruca e, dopo pochi giorni, ne riducono notevolmente l’aspetto.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di aceto di mele (50 ml)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (10 ml)

Preparazione

Versate l’aceto di mele in un recipiente e mescolatelo con un cucchiaio di succo di limone.

Modalità di applicazione

  • Immergete un batuffolo di cotone nel liquido e applicatelo direttamente sulla verruca.
  • Copritelo con una benda e lasciate agire per un paio d’ore.
  • Ripetete l’operazione tutti i giorni fino a completa scomparsa.

Leggete anche Aceto di mele: 8 usi e benefici

2. Olio di origano

I composti antivirali e antinfiammatori dell’olio di origano ci aiutano a combattere i virus che provocano le verruche, riducendo il rischio di contagio e propagazione.

I suoi acidi grassi e i suoi antiossidanti creano una barriera protettiva sulla pelle, aiutando così a eliminare le verruche.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di olio d’origano (5 g)
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva (5 g)

Preparazione

Unite in parti uguali l’olio di origano con quello di oliva.

Modalità di applicazione

  • Strofinate il trattamento sulla verruca con un batuffolo di cotone.
  • Lasciate agire senza risciacquare e applicatelo 3 volte al giorno.

3. Vitamina E e aloe vera

Trattamento con aloe vera e vitamina E: un altro dei rimedi naturali per eliminare le verruche

L’applicazione di una crema naturale a base di vitamina E e aloe vera ci aiuta a ristabilire la salute cutanea delle aree in cui vi sono le verruche.

Questi ingredienti migliorano la rigenerazione cellulare ed eliminano l’eccesso di pelle morta per facilitare la scomparsa di queste alterazioni. 

Ingredienti

  • 1 capsula di vitamina E
  • 3 cucchiai di gel di aloe vera (45 g)

Preparazione

Aprite una capsula di vitamina E e mescolatene il contenuto con il gel di aloe vera.

Modalità di applicazione

  • Strofinate il trattamento sulle verruche e lasciatelo agire senza risciacquare.
  • Ripetete l’applicazione 2 volte al giorno tutti i giorni.

Leggete anche: Trattamento naturale all’aloe vera per la psoriasi

4. Zenzero e patata cruda

Combinando le proprietà antibiotiche e antivirali della radice di zenzero con i principi nutritivi del succo di patata, possiamo ottenere uno tra i più efficaci rimedi naturali per eliminare le verruche.

Entrambi gli ingredienti inibiscono la crescita dei virus e aiutano a rigenerare la pelle riducendo le dimensioni della protuberanza.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di radice di zenzero grattugiata (10 g)
  • 3 cucchiai di succo di patata (30 ml)

Preparazione

Unite lo zenzero grattugiato con il succo di patata crudo fino a ottenere un impasto omogeneo.

Modalità di applicazione

  • Mettete il prodotto sulla verruca e poi coprite con una benda.
  • Lasciate agire il rimedio tutta la notte e ripetete l’applicazione ogni giorno.

Vi consigliamo di leggere: 5 benefici dell’acqua allo zenzero

5. Cipolla

Il succo di cipolla può aiutare a eliminare le verruche

Anche i composti antibatterici presenti nel succo di cipolla possono aiutarci a ridurre la formazione di verruche sulla pelle

Il suo uso esterno accelera la guarigione e previene la formazione di future cicatrici.

Ingredienti

  • ½ cipolla
  • 1 cucchiaino di sale (5 g)

Preparazione

Estraete il succo di mezza cipolla e mescolatelo con un cucchiaino di sale.

Modalità di applicazione

  • Inumidite un batuffolo di cotone con il rimedio e strofinatelo sulla verruca.
  • Fissate il prodotto con una benda e lasciate agire per tutta la notte.
  • Usatelo tutti i giorni fino a totale scomparsa delle verruche.

Avete già provato dei rimedi naturali per eliminare le verruche? Se quelli che avete provato non hanno funzionato, scegliete uno tra quelli suggeriti e vedrete che risultati!   

Tenete presente, però, che gli effetti non sono immediati e che dovrete essere costanti nell’applicazione del trattamento scelto.

Guarda anche