Empanadas di carne o pollo: un ricetta casalinga

7 Aprile 2019
Scoprite tutto quello che c'è da sapere sulle meravigliose empanadas e preparatele oggi stesso. Coccolate il vostro palato!

Le empanadas di carne o pollo sono un piatto tanto delizioso quanto semplice da preparare. Sono fagottini di carne originari della Spagna, ma sono parte della tradizione culinaria e culturale in molte altre parti del mondo. La loro origine è incerta ed esistono versioni contrastanti al riguardo.

Molti paesi hanno una propria ricetta casalinga delle empanadas di carne o pollo: ogni casa o regione ha il proprio segreto, un elemento in più che le rende uniche.

L’origine delle empanadas di carne o pollo

Empanadas di pollo

C’è un certo accordo sul fatto che le empanadas arrivarono in Spagna grazie agli arabi e questi, a loro volta, le conobbero dai persiani. Non c’è dubbio, quindi, che ci troviamo di fronte a un piatto con una certa rilevanza storica.

Le empanadas sono, principalmente, un impasto che ricopre un ripieno e un condimento. Il ripieno si può fare con svariati ingredienti e anche l’impasto ha ricette diverse a seconda del paese in cui è preparato.

Esiste un testo del 1520 che fa riferimento a empanadas ripiene di frutti di mare.

Dalla Spagna in poi, le empanadas si sono fatte strada. Il loro consumo si è esteso a diverse parti d’Europa e anche in America. Come abbiamo detto, ogni regione vanta la propria versione o versioni di questa preparazione.

Tra le empanadas più famose troviamo la galiziana, la cilena e l’argentina. Esistono anche empanadas venezuelane fatte con farina precotta di mais e poi fritte. Ma la maggior parte delle empanadas sono cotte al forno.

Per saperne di più: Cene sane e veloci: 3 ricette

Come sono fatte le empanadas?

Empanadas ripiene

Dato che esistono diverse varianti, anche la forma o le dimensioni possono essere molto diverse. Ne esistono di grandi o piccole: le piccole possono essere di una misura che va bene per un aperitivo o uno spuntino.

Le medie possono rappresentare una buona cena e quelle più grandi possono addirittura raggiungere le dimensioni di un piatto piano.

Alcune hanno forma rotonda e altre di mezza luna. Invece, le empanadas galiziane e quelle portoghesi hanno la forma di una grossa torta. Si possono tagliare e servire a spicchi.

La maggior parte delle empanadas ha una base di cipolla e aglio, cioè sono piatti salati. Ma esistono anche versioni dolci o che combinano entrambi i sapori.

Consigliamo di leggere anche: Ricette di alimenti che potete preparare in casa e non comprare più

Ricetta casalinga delle empanadas galiziane di pollo

Empanada di tonno

Ingredienti

  • petto di pollo (300 g)
  • 1 pomodoro (40 g)
  • 1 peperone (30 g)
  • 2 cipolle (300 g)
  • 1 uovo (60 g)
  • Aglio, pepe e sale (a gusto)
  • Impasto per empanadas

Preparazione

  1. Salate e pepate il petto di pollo e lasciate riposare per 20 minuti.
  2. Tagliate la cipolla in pezzetti piccoli (brunoise).
  3. Quindi, tritate gli spicchi d’aglio e soffriggerli insieme alla cipolla in una padella con poco olio.
  4. Cuocete a fuoco medio e rimescolare per un po’ di tempo, per evitare che si bruci.
  5. Mentre l’aglio e la cipolla si dorano, tagliate il peperone in pezzi non troppo piccoli. Aggiungetelo alla padella quando la cipolla sarà diventata trasparente.
  6. L’uovo deve essere sodo e tagliato a pezzi per essere aggiunto al condimento.
  7. Tagliate a piccoli pezzi il petto di pollo e aggiungetelo al soffritto con gli ingredienti già descritti. Quindi, tagliate il pomodoro e tritatelo per aggiungerlo all’impasto.
  8. Dividete l’impasto in due parti.
  9. Stendete il primo disco e aggiungete gli ingredienti della padella.
  10. Formate una copertura con l’impasto rimanente.
  11. Sigillate i bordi con una forchetta.

Al forno

Riscaldate il forno a 220° C e infornate l’empanada. Lasciate cuocere per 30 minuti (più o meno) e prestate attenzione a che sia ben cotta.

La preparazione dell’impasto è semplice e le ricette casalinghe delle empanadas di carne o pollo sono molto caratteristiche. E anche se le empanadas si sono modernizzate, il sapore rimane.

I ripieni si sono adattati ai gusti moderni e si trovano meraviglie fatte non solo di carne o pollo. Senza dubbio, però, le preferite rimangono proprio queste varianti.

Se decidete che le empanadas saranno di carne e non di pollo, il procedimento resta inalterato. Si dovranno seguire gli stessi passi, mentre la dimensione dei pezzi di carne è da scegliere in base ai vostri gusti. Oppure è possibile usare carne tritata.

Il sapore di casa, il ricordo delle nonne, il gusto che si trasmette di generazione in generazione è indimenticabile. Le empanadas di carne o pollo ne sono un esempio nella cucina rustica spagnola.