5 esercizi aerobici per bruciare i grassi senza andare in palestra

Oltre ad aiutarvi a bruciare i grassi, alcuni esercizi aerobici contribuiscono ad aumentare la massa muscolare. Vi consigliamo di allenarvi almeno 30 minuti al giorno per ottenere buoni risultati

Quando l’obiettivo è bruciare i grassi, l’attività fisica aerobica è una delle migliori abitudini che si possano adottare.

L’allenamento regolare contribuisce a migliorare l’attività del metabolismo, aumentando la capacità di trasformare i grassi in una fonte di energia per il corpo.

Favorisce, inoltre, l’eliminazione delle tossine e dei liquidi accumulatisi nel corpo, i quali ostacolano la perdita di peso, cosa che non tutti sanno.


La cosa migliore è che non è necessario andare in palestra per allenarsi. Per fortuna ci sono tante attività che si possono fare all’aria aperta o comodamente a casa.

I risultati sono più rapidi se si combina l’attività fisica aerobica con l’allenamento della forza muscolare, ma vale comunque la pena dedicare allo sport qualche minuto al giorno per cominciare a ridurre i chili di troppo che appesantiscono la silhouette.

Oggi vogliamo parlarvi dei 5 migliori esercizi aerobici perché possiate iniziare a praticarli fin da subito.

Coraggio!

1. Camminare

Camminare è tra le attività aerobiche più facili, i cui benefici vanno oltre la perdita di peso.

Se incorporate questa attività alla vostra routine quotidiana, diminuiranno i problemi di circolazione sanguigna, la ritenzione idrica e la rigidità muscolare.

Si tratta, inoltre, dell’esercizio più consigliato per chi ha il diabete di tipo 2 o la pressione arteriosa alta.

Come farlo?

Assicuratevi di indossare indumenti comodi e scarpe sportive. Camminate a passo veloce 30 minuti al giorno.

Leggete anche: Quanto bisogna camminare ogni giorno per dimagrire?

2. Zumba

La zumba è un modo molto divertente di fare esercizio aerobico, infatti consiste nel realizzare vari movimenti al ritmo della musica latina.

Con la zumba, si fanno lavorare tutte le parti del corpo e, così, si può combattere l’accumulo di grasso soprattutto nella zona di fianchi e addome.

Una sessione di 60 minuti vi consentirà di bruciare fino a 1500 calorie, in base all’intensità dell’esercizio.

Come farlo?

  • Cercate un corso di zumba nella vostra città oppure fatelo in una stanza vuota o spaziosa della casa.
  • Scegliete la musica latina che più vi piace e allenate il vostro corpo mentre ballate.

3. Step

Lo step è una disciplina che, oltre a bruciare i grassi, consente di sviluppare massa muscolare.

Il nome fa riferimento allo “scalino” ed è un’attività che si è diffusa a partire dal 1990.

Consiste nel salire e scendere da una piccola piattaforma, lo step appunto, seguendo diversi tipi di sequenze coreografiche che consentano di far lavorare la parte cardiovascolare del corpo.

Lo step aumenta anche la forza fisica, l’equilibrio e la capacità di concentrazione.

Come farlo?

  • Con la schiena diritta e le spalle indietro rilassate, salite sullo step orientando il piede verso il centro della piattaforma.
  • Pestate la piattaforma con tutta la pianta del piede e assicuratevi di appoggiare correttamente il tallone prima del passo successivo.
  • Evitate di fare salti bruschi dallo step a terra per non danneggiare le ginocchia.
  • Fate dei movimenti alterni con ogni gamba, 3 serie da 20 ripetute ciascuna.

4. Ciclismo

Il ciclismo è un’attività aerobica che ha una doppia funzione:

  • da un lato, serve ad attivare il metabolismo e a bruciare grassi;
  • dall’altro, è un buon modo per rafforzare i muscoli delle gambe e dei glutei.

Fare ciclismo regolarmente combatte lo stress, i dolori alle articolazioni e perfino i problemi di circolazione sanguigna.

Come farlo?

  • Prendete la vostra bicicletta, indossate indumenti sportivi e fate una bella passeggiata all’aria aperta per 30 o 40 minuti.
  • Se utilizzate una cyclette, allenatevi a casa per 20 o 30 minuti.

Non lo sapevate? Scoprite anche 5 balli per tonificare gambe, glutei e cosce

5. Saltare la corda

Saltare la corda è un’attività divertente che ci riporta al mondo dell’infanzia. Al di là di questo, è un esercizio che contribuisce a bruciare i grassi e ad aumentare la massa muscolare.

Saltando la corda, migliorano i processi metabolici e si rafforzano le ossa e le articolazioni.

Quest’attività fa bene anche alla salute cognitiva, dato che richiede concentrazione e coordinazione.

Come farlo?

  • Tenete la testa dritta con lo sguardo fisso avanti.
  • Il torso deve rimanere diritto e le ginocchia leggermente piegate.
  • I gomiti devono restare accanto al corpo e la corda va girata con i polsi.
  • Usate la parte anteriore dei piedi per darvi la spinta e atterrare.
  • Realizzate da 50 a 100 salti consecutivi.

Come potete vedere, sono tutti esercizi divertenti e molto facili da mettere in pratica tutti i giorni. Scegliete quello che più vi piace e cominciate a farlo ogni giorno per combattere il grasso in eccesso.