Alleviare il dolore al collo: 10 semplici esercizi

· 23 novembre 2017
Se il dolore è molto forte, non dobbiamo forzarlo quando andiamo a fare gli esercizi, in quanto potremmo peggiorare il quadro

È molto fastidioso quando quello che sembrava un sintomo lieve, finisce per trasformarsi in una sofferenza costante a causa delle poche ore di sonno, delle tante ore davanti al computer, dello stress. Non disperate, però, perché alleviare il dolore al collo è possibile.

Per fortuna, non sempre è necessario un intervento chirurgico.

Tuttavia, dobbiamo fare attenzione ed essere in grado di capire se si tratta di un semplice formicolio o se avvertiamo una sorta di bruciore ai nervi, dovuto al tentativo dei muscoli di tornare nella loro consueta posizione.

Se il vostro caso è il secondo, non esitate a consultare un medico.

Ma non preoccupatevi! I seguenti esercizi vi aiuteranno ad alleviare il dolore al collo. Contribuiscono, infatti, a dare elasticità e a facilitare il rilassamento, in modo da evitare la tensione muscolare.

Esercizi per alleviare il dolore al collo

1. Adottare una postura corretta

  • Sedetevi sul pavimento unendo i piedi per assumere la posizione a farfalla. La schiena deve essere il più dritta possibile e le spalle rilassate.
  • Se per qualche motivo vi sentite scomodi potete provare con una sedia, appoggiandovi sullo schienale.
  • Senza cambiare posizione, concentratevi: inspirate ed espirate, respirate lentamente 3 volte.
  • Dovete sentire che l’aria ossigena il petto fino ad uscire attraverso il naso. Rilassatevi, è il momento di individuare dove è localizzato il dolore.

Vedi anche: 4 tecniche di respirazione molto efficaci per combattere lo stress.

2. Sollevare le spalle

Donna seduta sul letto che pratica degli esercizi per il collo

  • Continuate il primo esercizio allungando il collo.
  • Spostate lentamente le spalle all’indietro. Mantenete la postura dritta, senza perdere il ritmo della respirazione.
  • Inspirate ed espirate ad ogni ripetizione. Eseguite dalle 10 alle 15 ripetizioni, a seconda della vostra specifica condizione.

3. Ruotare il collo

  • Si consiglia di realizzare la rotazione collo stando in piedi.
  • Allo stesso modo, con la schiena dritta e controllando la respirazione, ruotate il collo lentamente verso il lato sinistro.
  • Fate 3 ripetizioni e provate anche con il lato destro. Ripetete il movimento 2 volte.

4. Inclinare la testa

Esercizio per rilassare il collo

  • Per questo esercizio, aiutatevi con la mano sinistra e inclinate la testa delicatamente fino a quando l’orecchio tocca la spalla.
  • Mantenete la posizione per 15 secondi.
  • Fate poi la stessa cosa con il braccio destro. Fate 7 ripetizioni per ogni lato.

5. Testa verso il basso

  • Inclinate la testa aiutandovi nuovamente con la mano, ma questa volta guardando in basso, in modo da vedervi i piedi.
  • Mantenete la posizione per 2 secondi.
  • Ripetete 15 volte per ogni lato.

6. Testa all’indietro

Esercizi per il collo

  • Inclinate la testa all’indietro, portando lo sguardo in alto, mantenendo la schiena dritta e il ritmo della respirazione. Inspirate ed espirate.
  • Poi girate la testa lentamente verso sinistra, riportatela di nuovo al centro ed eseguite lo stesso movimento verso il lato destro.
  • Ripetete il movimento 15 volte.

8. Posizione delle manette

  • Mettete la schiena ben dritta. Con la mano sinistra tenete la mano destra, come se vi steste mettendo delle manette.
  • Inspirate ed espirate lentamente mentre tirate la mano verso destra, inclinando al contempo la testa nella stessa direzione.
  • Mantenete la posizione per 10 secondi e ripetete anche per il lato sinistro.
  • Effettuate l’esercizio due volte per ogni lato.

9. Mani sopra la testa

Movimenti per il collo

  • Con la testa rivolta verso l’alto e la schiena dritta, mettete le mani sopra la testa, una sopra l’altra.
  • Stirate leggermente il collo, alzate la testa, inalate e sollevate la spalla sinistra.
  • Successivamente abbassatela mentre espirate.
  • Fate lo stesso con la spalla destra. È sufficiente ripetere per 5 volte per ciascun lato.

Ti consigliamo di leggere: Dolore alla schiena e al collo? Ecco cosa fare

10. Mani dietro al collo

  • Mettete le mani dietro al collo. Stendete le braccia ai lati, fate un respiro profondo e alzate la testa guardando verso l’alto.
  • Tenete questa posizione per 10 secondi ed espirate mentre abbassate la testa.
  • Chiudete le braccia in modo che i gomiti si tocchino l’uno con l’altro.
  • Aspettate 10 secondi e poi aprite di nuovo i gomiti.
  • Inspirate, alzate la testa e ripetete. Fate 7 ripetizioni.

Consigli

Per prevenire e alleviare il dolore al collo, ricordate i seguenti consigli.

  • Assicuratevi che il vostro materasso non sia troppo morbido.
  • Quando sollevate pesi consistenti, dovete assicurarvi di farlo con la dovuta cautela.
  • Evitate di dormire a pancia in giù, in quanto è una posizione che danneggia le vertebre.
  • Non utilizzate cuscini alti.
  • Non dimenticate di mantenere una postura eretta.
  • Praticate attività fisica per tenere lo stress sotto controllo e mantenere i muscoli in movimento.
  • Cercate di non rimanere nella stessa posizione. Se il vostro lavoro richiede che stiate a lungo in piedi o seduti, muovetevi di frequente e stirate i muscoli.

Nota: Ricordate che questi esercizi sono solo suggerimenti per alleviare il dolore al collo basati su un parere medico generale, quindi se il vostro dolore è persistente o grave, è meglio che vi rivolgiate ad un esperto. Non mettete alla prova il vostro corpo.

Guarda anche