Esercizi facciali per tonificare il viso e ridurre le rughe

15 Aprile 2019
Affinché questi esercizi siano più efficaci, prima di iniziare a farli, applicate della crema idratante. Vi raccomandiamo di ripeterli di mattina e di sera, prima di andare a dormire.

Così come ci preoccupiamo di tenere in allenamento il corpo, per mantenerlo tonico e in salute, dovremmo fare anche degli esercizi facciali per tonificare la pelle del volto.

È molto importante imparare e realizzare ogni giorno alcuni esercizi che possano aiutare a ritardare i segni dell’invecchiamento, in particolare le rughe in diverse parti del viso.

Dato che il viso è la parte del corpo che mostra prima gli inestetismi causati dal trascorrere del tempo, bisogna prendersene particolare cura.

La prima cosa da fare è seguire una dieta sana, nella quale non manchino la frutta, la verdura e abbondante acqua.

Allo stesso modo, bisogna mantenere uno stile di vita sano e attivo, come ad esempio: fare regolare attività fisica, dormire bene, evitare il consumo di alcol e le situazioni che provocano stress.

Sul mercato esistono molti prodotti per attenuare le rughe, i quali -senza ombra di dubbio- risultano molto efficaci, ma sono anche molto costosi.

Per questo motivo, oggi vogliamo consigliarvi alcuni esercizi facciali ideali per mantenere tonica la pelle del viso e ritardare le rughe; inoltre, non costano niente, bisogna solo dedicare qualche minuto al giorno per realizzarli. Facilissimo!

Leggete anche: Rughe e cicatrici: rimedio naturale da preparare a casa

Esercizi facciali per tonificare il viso

Attenuare le rughe

esercizi facciali per le rughe della bocca

Mettevi in piedi di fronte ad uno specchio e dopo aver bagnato il viso, cercate di muovere tutti i muscoli del viso per almeno dieci minuti. Se vi è possibile, fatelo subito prima di andare a dormire. 

Esercizi facciali per tonificare e rafforzare le palpebre

Dovete portare lo sguardo più in alto possibile, poi a destra e sinistra. Bisogna realizzare quattro serie da venti ripetizioni ognuna, riposando due minuti tra ogni serie.

Mantenere le guance e gli zigomi tonificati

Un esercizio molto semplice è chiudere con forza la bocca e soffiare in modo da riempirla d’aria e, quindi, gonfiarla. Una volta gonfia, dovete muovere la lingua da destra verso sinistra. Realizzate tre serie da quindici o venti ripetizioni.

Esercizi facciali per mantenere le labbra sane e belle

Aprite la bocca il più possibile e coprite i denti con le labbra; mantenete questa posizione e contate fino a dieci per poi, molto delicatamente, chiudere la bocca. Rilassate i muscoli prima di iniziare di nuovo. Fate cinque ripetizioni.

Correggere le zampe di gallina

correggere zampe di gallina

Per evitare la comparsa delle zampe di gallina, strofinate e fate pressione sulle rughe con i polpastrelli, realizzando movimenti dall’alto verso il basso

Leggete anche: 6 oli essenziali per ridurre le rughe del contorno occhi

Ricordate…

I massaggi facciali hanno lo stesso risultato, poiché agiscono sui tessuti e aiutano a correggere i danni della pelle. Potete realizzare questi massaggi stirando le zone che, con maggiore frequenza, presentano rughe.

Potete realizzare i massaggi facciali per dieci minuti la mattina e la sera, l’ideale sarebbe versare prima qualche goccia di olio di mandorle dolci, che aiuterà anche ad idratare ed umettare la pelle.

Prima di realizzare uno qualsiasi di questi esercizi facciali, è molto importante applicare una crema idratante su tutto il viso per stimolare e preparare la pelle, in questo modo gli esercizi saranno molto più efficaci.