Evitare di prendere il raffreddore invernale: ecco come

4 Marzo 2019
Nel caso di freddo intenso o neve, ricordate di proteggere il collo, le mani e le orecchie. 

Per evitare di prendere il raffreddore è importante un riposo adeguato durante la notte, l’esercizio fisico e la pulizia degli ambienti, oltre ad altre abitudini che scoprirete in questo articolo.

Passare dalla stagione fredda a quella calda o viceversa, è causa dei cosiddetti malanni di stagione. Ecco alcuni consigli che ci permettono di reagire al meglio e di evitare di prendere il raffreddore.

Volete evitare di prendere il raffreddore invernale? Fate così:

1. Copritevi bene

Nella stagione invernale i vestiti devono essere adeguati alla temperatura esterna. Sì, dunque, ai giubbotti che coprono bene, le maglie di lana, i pantaloni caldi, le scarpe invernali o gli stivali.

Nel caso di freddo intenso o neve, ricordate di proteggere il collo, le mani e le orecchie. 

Bloccare l’umidità e mantenere la pelle e il corpo caldi è il primo modo per evitare di prendere il raffreddore.

2. Igiene delle mani

Una della cause principali dei malanni di stagione è la gran quantità di virus presenti negli ambienti.

Per questo motivo, in inverno, è indispensabile stare ancora più attenti all’igiene, ad esempio lavandosi le mani appena arrivati a casa e ogni volta che consumiamo del cibo.

Per tenere lontano il raffreddore, cercate di non portare troppo spesso le mani alla bocca o toccare gli occhi o il naso prima di averle lavate.

3. Occhio alla pulizia e alla temperatura ambientale

Evitare il raffreddore con l'igiene degli ambienti
L’igiene dell’ambiente è indispensabile se vogliamo prevenire il raffreddore

Come nel consiglio precedente, l’igiene è un elemento chiave nella prevenzione del raffreddore.

Questo significa non trascurare nessun angolo della casa. Disinfettate la cucina, il bagno, le maniglie e altri oggetti con cui entrate spesso a contatto.

È anche bene mantenere una giusta temperatura ambientale, intorno ai 23 °C, evitando di tenere porte e finestre aperte, ma anche il caldo eccessivo.

Leggete anche: Sapete quali sono i migliori antibiotici naturali?

4. Una dieta sana

Nella stagione fredda il nostro corpo ha bisogno più che mai di frutta e verdura ricche di vitamine C e D. Aiutano a prevenire il raffreddore e ci permettono di mantenere alte le difese immunitarie.

Inoltre, fa sempre bene consumare bevande calde, come il tè o qualunque altro tipo di infuso. Aiutano a mantenere la temperatura corporea a un livello adeguato.

Allo stesso tempo è importante mantenersi idratati. Fatelo bevendo molta acqua, ma anche attraverso il brodo caldo o le minestre.

5. Fate esercizio fisico

Ragazza fa jogging con le cuffiette
L’attività fisica aumenta le difese immunitarie e previene il raffreddore

Anche se fa freddo, è importante non smettere di fare attività fisica. Mantenerci in movimento aumenta le difese immunitarie e quindi aiuta a evitare il raffreddore e a combattere meglio i virus ambientali.

6. L’importanza di riposare bene

Per tenere lontano raffreddore e mal di gola è fondamentale un buon riposo notturno. Dormire otto ore ed evitare di fare sempre le ore piccole favorisce il buon umore e protegge la salute in generale. 

Naturalmente occorre coprirsi bene durante il sonno, con il pigiama o con una camicia da notte di tessuto più caldo e una coperta che mantenga caldi senza farci sudare.

Buoni consigli: 10 consigli per dormire bene e svegliarsi riposati

Evitare di prendere il raffreddore: dipende da noi

Il freddo e i cambi di stagione possono mettere a dura prova la nostra salute se non ci proteggiamo. Non è solo questione di raffreddore, ma di cura del corpo in generale.

Ad esempio, studi dermatologici ci mettono in guardia dagli effetti negativi del freddo sulla pelle. In ogni caso, è sempre bene mantenere alte le nostre difese immunitarie.

Infine, sarà bene evitare, nei periodi di massimo contagio, i luoghi chiusi con un’alta affluenza di persone. Purtroppo la maggior parte dei raffreddori sono anche estremamente contagiosi.

La cosa più importante è proteggere la nostra salute, soprattutto con quelle abitudini in grado di rafforzare e stimolare il sistema immunitario.